Spalletti: “Dal match con il Lione mi aspetto conferme”

SPALLETTI: “DAL MATCH CON IL LIONE MI ASPETTO CONFERME”

Il tecnico nerazzurro in conferenza stampa insieme ad Antonio Candreva prima del test coi francesi in programma domani

NANCHINO - Dopo il pareggio contro lo Schalke 04, la squadra di Luciano Spalletti è attesa domani dal secondo match in programma nel corso della tournèe in Cina e Singapore: avversario di turno, nella sfida valida per l'International Champions Cup China, i francesi del Lione (calcio d'inizio ore 14.05 italiane, diretta tv su Premium Sport).

Il tecnico nerazzurro si è presentato nella stampa del Nanjing Olympic Stadium per la consueta conferenza prepartita: 'Giocare con ritmi di gioco alti e intensi non è facile considerando le temperature che ci sono qui, ma si può sopperire a questo problema sfruttando la nostra tecnica. Nella partita contro lo Schalke 04 ho visto dei progressi, ora mi aspetto conferme dalla sfida con il Lione. Abbiamo analizzato la gara attraverso i video, dialogando molto con la squadra sulla strada che dobbiamo seguire. Cambieremo qualcosa rispetto al match coi tedeschi, partiranno dall'inizio Nagatomo, Miranda, Murillo, D'Ambrosio, Borja Valero, Candreva ed Eder. Anche Kondogbia è a disposizione. Le condizioni di Icardi? Migliora continuamente ma non vogliamo correre alcun rischio e quindi domani non sarà in campo. Perisic? L'Inter ha traguardi e obiettivi ambiziosi, lui è un giocatore importante per questa squadra'.

Al fianco di Spalletti in sala stampa, presente anche Antonio Candreva: 'Questa maglia ha una storia importante, che va onorata ogni volta che la si indossa. Ho sposato un progetto importante, sono orgoglioso di essere qui. Percepiamo l'importanza del gruppo Suning, abbiamo tantissimi tifosi che ci seguono e questo non può che renderci felici'.


Versi Bahasa Indonesia  English Version  中文版  日本語版 

Load More