Viareggio Cup, le parole dei protagonisti

VIAREGGIO CUP, LE PAROLE DEI PROTAGONISTI

"Una vittoria che pesa, sapevamo che era difficile ma siamo riusciti a compattarci e a trovare le forze per vincere. Siamo un gruppo fantastico"

VIAREGGIO - Dopo il triplice fischio e prima della festa in versione "light" - sabato si torna in campo contro la Roma - per l'ottavo Viareggio della storia nerazzurra, i ragazzi di Stefano Vecchi veri protagonisti del trionfo hanno parlato ai microfoni di Inter TV. Il primo è stato Marco Sala, il capitano: "Una vittoria che pesa, sapevamo che era difficile ma siamo riusciti a compattarci e a trovare le forze per vincere. È stato un motivo d'orgoglio alzare la coppa da capitano, anche oggi abbiamo dimostrato di essere un gruppo fantastico. La partita è cambiata dopo il gol preso, ci siamo rialzati subito e alla fine abbiamo trovato i gol. Si è visto che ne avevamo di più. Tra tre giorni abbiamo un'altra partita importante, avremo tempo più avanti per festeggiare".

Gabriele Zappa è stato invece premiato come miglior giocatore: "Sono contento di aver vinto il premio, ma ancor di più per la vittoria del gruppo. Per come ci alleniamo potremmo giocare ogni due giorni, adesso potrei giocare ancora 30 minuti. Merito del lavoro giornaliero. All'inizio siamo partiti timorosi ma poi ci siamo sbloccati e abbiamo giocato bene".

Subentrato e autore del gol decisivo, Edoardo Vergani: "Sono molto contento, non solo per il gol ma di più per aver giocato e vinto. Siamo una squadra che non molla mai e quest'oggi lo abbiamo dimostrato. Siamo una bellissima squadra e un grande gruppo, mi sono subito trovato bene con tutti. Il gol? Ho visto la palla lì, non ci ho pensato due volte e ho tirato: al secondo tentativo è andata bene. Già domani pensiamo alla Roma e al campionato".


中文版  Versi Bahasa Indonesia  English Version 

Load More