LAUTARO MARTINEZ: "IL PROGETTO NERAZZURRO MI HA CONVINTO SUBITO"

L'attaccante argentino si presenta: "Qui c'è un gruppo formidabile, sono stato accolto benissimo. Ci stiamo preparando al meglio per le sfide che ci aspettano"

APPIANO GENTILE - Prima conferenza dell'avventura nerazzurra per Lautaro Martinez: l'attaccante argentino si è presentato nella sala stampa del Centro Sportivo Suning, rispondendo innanzitutto alle domande sulla scelta del numero di maglia: "Non è un peso per me il numero 10, perché è quello che indossavo già nel Racing. Ho chiesto al club di poterlo avere anche qui, era disponibile e sono molto felice di indossarlo. L'accoglienza è stata grandiosa, i compagni mi hanno accolto al meglio. Qui c'è un grande gruppo e stiamo lavorando duramente con il nostro allenatore per affrontare nel migliore dei modi gli impegni della stagione. Il mio modello? Mi sono sempre ispirato a Radamel Falcao, mi piace molto il suo stile di gioco". 

"Dal primo momento in cui l'Inter è venuta a Buenos Aires per parlare con me, mi ha conquistato il progetto. Ho amato l'idea di giocare qui fin dall'inizio, ha influito anche la fiducia di un allenatore come Spalletti. Spero di poter sfruttare le mia caratteristiche per aiutare la squadra. Ho avuto contatti con altri club, ma quando è arrivata l'Inter non ho avuto dubbi. Ho parlato tanto con Diego Milito, che mi ha spiegato cosa significa vestire la maglia nerazzurra e l'importanza di questo club. Ha fatto la storia con questi colori, ora tocca a me fare bene. È stato impressionante anche conoscere una leggenda come Javier Zanetti. Feeling con Icardi? Mi sentivo già con lui, lo ringrazio per tutte le attenzioni che ha avuto nei miei confronti, mi ha chiesto fin da subito se avessi bisogno di qualcosa".

"Lavorerò al massimo per crescere, conquistare una maglia da titolare e dare una mano ai miei compagni. I primi giorni sono andati benissimo, qui ci sono valori formidabili anche dal punto di vista umano. Questa atmosfera dà la possibilità di lavorare al meglio, Spalletti ha idee chiarissime quindi sappiamo quale direzione dobbiamo prendere per affrontare le nostre sfide. Giocare la Champions League è un sogno che si concretizza, combatteremo per disputarla al meglio". 


Versión Española  English Version  日本語版  中文版  Versi Bahasa Indonesia 

Load More