AL SUNING YOUTH DEVELOPMENT CENTRE IL CORSO "ALLENATORE INCLUSIVO PER LA DISABILITÀ"

22 allenatori hanno assistito agli allenamenti di alcune delle nostre squadre e hanno dialogato con gli allenatori nerazzurri su alcuni concetti e valori universali nel mondo del calcio giovanile

1/6
Al Suning Youth Development Centre il corso "Allenatore Inclusivo per la Disabilità"
Al Suning Youth Development Centre il corso "Allenatore Inclusivo per la Disabilità"
Al Suning Youth Development Centre il corso "Allenatore Inclusivo per la Disabilità"
Al Suning Youth Development Centre il corso "Allenatore Inclusivo per la Disabilità"
Al Suning Youth Development Centre il corso "Allenatore Inclusivo per la Disabilità"
Al Suning Youth Development Centre il corso "Allenatore Inclusivo per la Disabilità"

MILANO - Nella giornata di giovedì 25 ottobre al Suning Youth Development Centre sono stati ospiti 22 allenatori partecipanti al corso per "Allenatore Inclusivo per la Disabilità" organizzato dall'Associazione Italiana Allenatori Calcio (A.I.A.C.), che hanno assistito agli allenamenti di alcune delle squadre del Settore Giovanile nerazzurro e hanno dialogato con gli allenatori del club su alcuni concetti e valori universali nel mondo del calcio giovanile, da adattare poi a ciascuna realtà.

FC Internazionale sostiene il progetto Quarta Categoria perché esso contribuisce a promuovere la cultura dell'integrazione ed infrange il muro del pregiudizio e gli ostacoli alla partecipazione piena delle persone con disabilità alle attività sportive.


中文版  English Version 

Load More