Spalletti: "Ci è mancata qualità nell'ultimo passaggio"

SPALLETTI: "CI È MANCATA QUALITÀ NELL'ULTIMO PASSAGGIO"

Le parole del tecnico nerazzurro dopo il pareggio dell'Olimpico: "Lavoriamo nella giusta direzione, ma dobbiamo fare gol quando ci capitano certe occasioni"

ROMA - "Ci è mancato più di qualcosa nella qualità dell'ultimo passaggio. Siamo arrivati tante volte dentro l'area ma poi abbiamo forzato la giocata". Esordisce così Luciano Spalletti nell'analizzare il 2-2 tra la sua Inter e la Roma nel posticipo della 14^ giornata di Serie A. "Abbiamo trovato un avversario tosto. Volevamo palleggiare di più ed è per quello che ho messo tre centrocampisti con quelle caratteristiche, speravo che la Roma mollasse e si abbassasse dopo un po' ma così non è stato. In ogni caso questo è un punto che sarà utile e che ci dice come si stia lavorando nella giusta direzione. Dobbiamo però fare gol quando ci capitano situazioni di vantaggio". 

Qualche battuta anche sui singoli: "Icardi? È l'estensione del bomber in funzione del gol. Quando conta, lui c'è sempre. È un calciatore forte, di personalità e sotto porta è letale. Lautaro? Abbiamo parlato in settimana. È stato perfetto, lui non sapeva niente del tweet del padre e gli ha chiesto di rimuoverlo appena ha visto. È un calciatore forte, ha carattere e si difende da solo. La sua risposta è stata importante e si è scusato anche con i suoi compagni".


日本語版  中文版  Versión Española  Versi Bahasa Indonesia  English Version 

Load More