VIAREGGIO CUP, INTER-RAPPRESENTATIVA SERIE D 2-0. NERAZZURRI AI QUARTI!

Le reti di Nolan e Vergani regalano ai nerazzurri la vittoria negli ottavi di finale della 71^ Coppa Carnevale

SANTA CROCE SULL'ARNO - L'Inter di Armando Madonna batte la Rappresentativa Serie D 2-0 negli ottavi di finale della 71^ Viareggio Cup. La reti di capitan Nolan e Vergani decidono l'incontro in favore dei nerazzurri. In virtù del successo ottenuto al "Libero Masini" di Santa Croce sull'Arno, l'U19 interista entra a far parte delle migliori otto che a partire da venerdì 22 si contenderanno un posto in semifinale. 

L'Inter comincia la partita con il piede giusto, dimostrando sin dai primi minuti grande determinazione. Al 16' la Primavera nerazzurra passa in vantaggio: calcio di punizione tagliato di Schirò, indecisione di Loliva e Nolan con il destro deposita in rete. La Rappresentativa Serie D fatica a prendere le misure all'U19 di Madonna, ben disposta in campo e attenta a chiudere tutti gli spazi alla formazione di De Prete. Intorno alla mezzora Vergani lavora bene una palla sulla trequarti, ma sulla sua conclusione Loliva para. All'ultimo minuto del primo tempo colpo di testa di Grassini alzato sulla traversa dall'estremo difensore della squadra di De Prete.

La Rappresentativa Serie D scende in campo con altro piglio nella seconda frazione, l'Inter si difende e prova a ripartire in contropiede soprattutto con Mulattieri. Al 25' conclusione da fuori di Morello e bella risposta in tuffo di Pozzer. All'80' espulso Ballabio per doppia ammonizione: il numero 14 prima commette un fallo, poi a qualche minuto di distanza allontana la palla e rimedia il secondo giallo, terminando anzitempo la sua partita. Pochi minuti più tardi Shiba spreca a pochi passi da Pozzer. L'estremo difensore nerazzurro è ancora decisivo pochi minuti più tardi quando toglie dall'incrocio dei pali la conclusione di Burigana. Al 90' l'arbitro ristabilisce la parità numerica in campo estrando il cartellino rosso nei confronti di Trevisan per proteste. Al 93' Demirovic viene atterrato in area: calcio di rigore battuto e realizzato da Edoardo Vergani che chiude la partita. L'Inter batte la Rappresentativa Serie D e si qualifica ai quarti di finale della Coppa Carnevale.

INTER-RAPPRESENTATIVA SERIE D 2-0

Marcatori: 16' Nolan, 48' st Vergani

INTER: 1 Pozzer; 23 Van Den Eynden, 4 Nolan, 6 Rizzo; 2 Grassini (45' st Demirovic 24), 16 Attys (15' st Ballabio 14), 8 Schirò, 20 Burgio, 19 Colombini; 11 Mulattieri (27' st Gianelli 15), 9 Vergani
A disposizione: 21 Dekic, 25 Milani, 7 Persyn, 17 Rossi, 27 Serpe
Allenatore: Armando Madonna

RAPPRESENTATIVA SERIE D: 1 Loliva, 2 Shiba, 3 Kouadio (19' st Burigana 23), 4 Ampollini (37' st Koni 21), 6 Marzupio, 9 Camarà, 11 Petricci (19' st Sidibè 13), 15 Sannipoli (26' st Langone 14), 17 Trevisan, 19 Sall, 20 Morello
A disposizione: 12 Sprecace, 5 Ferrante, 7 Giosù, 8 Ingrosso, 13 Sidibè, 16 Esposito, 18 La Penna, 23 Kallon
Allenatore: Tiziano De Patre

Ammoniti: Nolan (5'), Nolan (5' st), Petricci (7' st), Ballabio (23' st), Shiba (48' st)
Espulsi: Ballabio (35' st), Trevisan (45' st)

Recupero: 2' - 4'

Arbitro: Zingarelli (sez. Siena)
Assistenti: (Berti e Mariottini)


English Version  中文版 

Load More