INTER FEMMINILE, LE DICHIARAZIONI DI ANTONELLO E ZANETTI

Il CEO Corporate e il vice-president nerazzurri commentano la promozione dell'Inter Femminile: "L'obiettivo è costruire una squadra competitiva nella massima serie"

MILANO - Il CEO Corporate nerazzurro Alessandro Antonello commenta con gioia la conquista della Serie A da parte dell'Inter Femminile: 'E' una grande soddisfazione per tutta la Società, il progetto era stato costruito sin dall'inizio per ottenere questo risultato: complimenti a tutta la squadra, al tecnico e alle ragazze per il percorso netto che hanno fatto registrare. Oggi festeggiamo con largo anticipo ma si tratta soltanto di un primo passo per il progetto Inter Femminile che abbiamo in testa, vogliamo avere successo anche in Serie A l'anno prossimo. Il calcio femminile è un movimento in grande crescita sotto la spinta della Federazione, noi ci crediamo fortemente ed è una realtà che fa bene a tutto il calcio italiano. Ora l'obiettivo è quello di costruire una squadra che sia competitiva in Serie A per allargare la nostra base di tifosi, il calcio femminile può portare valori molti positivi'.

Queste, invece, le parole del vice-president nerazzurro Javier Zanetti: "E' una grande emozione, staff e ragazze hanno dato tutto per meritarsi la promozione. E' stato fatto un grande lavoro. Un gruppo unito che ha lavorato con umiltà e che partita dopo partita si è costruito questo risultato. Quello raggiunto quest'oggi deve essere il punto di partenza su cui costruire qualcosa di importante".


English Version  中文版 

Load More