PER IL SETTORE GIOVANILE NERAZZURRO UN WORKING GROUP INSIEME AD ALTRI CLUB EUROPEI

Sharing for growing rappresenta il motto attraverso cui i settori giovanili di Inter, Red Bull Salisburgo, Southampton e Athletic Bilbao condividono idee, conoscenze e metodi di lavoro

MILANOSharing for growing rappresenta il motto, oltre che l'obiettivo dell'Academy Working Group, il programma attraverso cui i settori giovanili di Inter, Red Bull Salisburgo, Southampton e Athletic Bilbao, accomunati per peculiarità ed eccellenza, condividono idee, conoscenze e metodi di lavoro.

Il programma, che si sviluppa con incontri tematici trimestrali tra staff, ha previsto nelle giornate del 15 e 16 aprile la visita nelle nostre sedi di diversi esponenti dei club austriaci, inglesi e spagnoli. Per il Salisburgo erano presenti: Manfred Pamminger e Sascha Milicevic, rispettivamente Executive Director e Team Coordinator U12-U14. Edd Vahid, Assistant Academy Manager, Robin Nicholls, Academy Operations Manager e Kristjan Markovic, European Operation Officer, hanno rappresentato il Southampton, Andoni Bombin, Chief Methodology, e Lander Hernandez, Chief Corporate Clubs, invece, l'Athletic Bilbao. Nei due giorni gli ospiti hanno avuto modo di conoscere la realtà dei Centri di Formazione, sistema unico che collega Inter a molteplici società sul territorio, visitando l'Uesse Sarnico, ma anche di avere una panoramica di tutte le attività Educational rivolte ai nostri giovani atleti in un incontro avuto al Centro Sportivo Suning di Appiano Gentile. A seguire anche la visione di un allenamento della prima squadra.


English Version 

Load More