L'Under 14 di Fusaro batte il Chievo e conquista il 39° Torneo Annovazzi

L'UNDER 14 DI FUSARO BATTE IL CHIEVO E CONQUISTA IL 39° TORNEO ANNOVAZZI

Per i nerazzurri è il 19° trionfo nella competizione, il 6° consecutivo dal 2014. Nella finalissima con il Chievo sono decisivi i calci di rigore

MILANO - L'Under 14 di Simone Fusaro sale sul gradino più alto del podio del 39° Memorial Annovazzi. Presso il Centro Sportivo Enotria, i nerazzurri battono il ChievoVerona ai calci di rigore e si aggiudicano per la 19^ volta il trofeo, il 6° consecutivo dal 2014. 

E' il Chievo a cominciare con il piglio giusto la partita, al 4' Franzoni porta avanti i suoi approfittando dell'errato disimpegno dello retroguardia nerazzurra e battendo Greco. L'Inter non si scompone e, prima pareggia con il colpo di testa di Colombo, poi passa a condurre con Stankovic, abile a risolvere una mischia nell'area di rigore clivense. 

Nella seconda frazione la squadra di Fusaro abbassa l'intensità del suo gioco e il Chievo ne approfitta per guadagnare campo. A meno di dieci minuti dal termine i gialloblu pareggiano con Mastelle che dopo un grande scatto si presenta davanti a Greco e lo batte. L'Inter non riesce a tornare in vantaggio, nonostante la mole di gioco superiore espressa: al centro sporivo Enotria i tempi regolamentari finiscono sul 2-2 e si va direttamente ai calci di rigore.

Dopo una serie perfetta di 3 penalty ciascuno, Di Palma sbaglia per i nerazzurri. Il Chievo però non ne approfitta e "ristabilisce" la parità. Nei rigori ad oltranza Greco respinge il penalty decisivo e regala il 39° Memorial Annovazzi ai nerazzurri. 


Load More