MAROTTA: "TUTTI UNITI PER RAGGIUNGERE L'OBIETTIVO COMUNE"

Le dichiarazioni del CEO Sport nerazzurro prima di Inter-Atalanta: "Partita non decisiva per la Champions, i punti in palio sono ancora tanti"

MILANO - Il CEO Sport nerazzurro Giuseppe Marotta è intervenuto ai microfoni di Sky Sport pochi minuti prima del calcio d'inizio del match tra Inter e Atalanta: "La partita di oggi non può essere considerata decisiva per la Champions League: siamo ancora in una fase interlocutoria, ci sono ancora otto partite da affrontare e tanti avversari e tante insidie da superare. Icardi? E' un giocatore dell'Inter e deve esprimersi in campo nel migliore dei modi. Ha 26 anni, sicuramente deve acquisire ancora maggiore esperienza, ma tutti sappiamo che è un calciatore con tantissime qualità che vanno messe a disposizione della squadra. Non mi aspetto alcuna particolare reazione nei suoi confronti da parte del pubblico di San Siro: dobbiamo essere tutti uniti per raggiungere l'obiettivo comune, la Società viene prima di qualunque cosa".


English Version  中文版 

Load More