POLITANO E BASTONI: "LAVORIAMO BENE, ABBIAMO UN'IDENTITÀ"

I protagonisti della vittoria a Valencia: "La squadra è a buon punto"

VALENCIA - Un rigore perfetto, quello dell'1-1, con il portiere spiazzato. E qualche guizzo dei suoi. Matteo Politano, protagonista del Trofeo Naranja a Valencia, ha spiegato nel post-partita a Inter TV le sue sensazioni: "La preparazione sta andando bene, sto cercando di raggiungere la migliore condizione e di imparare i movimenti che vuole il mister. Secondo me la squadra è a buon punto, mancano ancora quindici giorni all'inizio del campionato, lavoriamo tanto e fisicamente sto bene". Poi una battuta sul nuovo arrivato, Romelu Lukaku: "L'impressione è super positiva, è un giocatore che fa la differenza e siamo contenti di averlo con noi".

Protagonista anche Alessandro Bastoni, entrato nel finale e decisivo nel segnare il settimo rigore, quello che ha dato il successo all'Inter: "Era importante vincere, perché il mister ci ha trasmesso questo atteggiamento. Sono contento per il rigore decisivo, ma soprattutto perché abbiamo un'identità che si è vista dall'inizio della preparazione. Siamo pronti per il campionato. Questa sera ci siamo aggiustati tatticamente con le indicazioni a partita in corso, dobbiamo ancora fare nostra del tutto la fase difensiva ma siamo determinati e lavoriamo bene".


Versi Bahasa Indonesia  日本語版  Versión Española  English Version  中文版 

Load More