MEMORIAL MAMMA CAIRO, TORINO-INTER 1-0

L'Inter comanda il gioco per lunghi tratti dal match ma viene punita dalla rete di Moreo, il Toro conquista il gradino più basso del podio del 7° Memorial Mamma Cairo

QUATTORDIO - Il Torino batte l'Inter 1-0 nella finale che regala ai granata il 3° posto del 7° Memorial Mamma Cairo. I nerazzurri giocano una buonissima partita, sprecando però diverse occasioni da rete soprattutto nella seconda frazione. Il Toro, con molto cinismo, si impone grazie alla rete di Moreo al 52', approfittando dell'unica vera occasione della partita in favore dei ragazzi di Sesia.

Nei primi minuti di gioco l'Inter prova ad imporre il proprio ritmo, Mulattieri e Fonseca sono i più attivi davanti, con Agoume leader del centrocampo. Proprio dai piedi del centrocampista nascono le migliori azioni dei nerazzurri, che nella prima frazione sfiorano il vantaggio con Gianelli e Fonseca (annullata una rete al 34'). Il Torino si difende con ordine e prova a colpire in contropiede, soprattutto con Gonella. Al riposo è però 0-0.

In avvio di ripresa grande occasione per i nerazzurri: Mulattieri scappa via alla difesa granata, serve con il tacco Gianelli, che però si fa parare la conclusione. Come molte volte accade nel gioco del calcio, il Torino ne approfitta e al 52' si porta in vantaggio con Moreo che insacca il cross di Kouadio. Nel proseguo della frazione ci provano i nerazzurri, vicinissimi in due circostanze al pareggio con Mulattieri e Vergani. Ancora Vergani è protagonista nel finale, ma il suo diagonale da buona posizione termina a lato. L'ultima occasione porta la firma di Pirola, il cui colpo di testa termina a pochi centimetri dal palo. Il Toro con molto cinismo si impone sui nerazzurri 1-0.

TORINO-INTER 1-0
Marcatori: 7' st Moreo

TORINO: Lewis; Ghazoini (st 12′ Siniega), Enrici (st 12′ Celesia), Marcos Lopez; Kouadio, Garetto (st 21′ Munari), Onisa (st 12′ Sandri), Greco (st 21′ Rotella), Ricossa; Gonella (st 21′ Kone), Ibrahimi (pt 41′ Moreo)
A disposizione: Trombini, Parpinel, Bongiovanni, Michelotti
Allenatore: Sesia

INTER: Pozzer, Moretti, Burgio (st 11′ Persyn), Youte Kinkoue, Agoume, Pirola, Vezzoni (st 11′ Colombini), Gianelli (35' st Boscolo Chio), Mulattieri (st 25′ Sakho), Schirò, Fonseca (st 11′ Vergani)
A disposizione: Tononi, Vaghi, Ntube, Attys, Sami, Squizzato
Allenatore: Madonna


Load More