INTERNAZIONALI: 426 MINUTI PER I NERAZZURRI, IN GOL LUKAKU ED ESPOSITO

Vittoria e qualificazione per Brozovic, Lazaro, Lukaku ed Esposito. In campo anche Skriniar

MILANO - Sono cinque i nerazzurri scesi in campo nella giornata di sabato 16 novembre per gli impegni con le Nazionali. 

Vittoria preziosa per la Croazia di Marcelo Brozovic nel derby interista con la Slovacchia di Milan Skriniar: grazie al 3-1 in rimonta ottenuto allo stadio Rujevica di Fiume, i ragazzi di Zlatko Dalic staccano il pass per Euro 2020. I due nerazzurri, schierati titolari dai rispettivi CT sono rimasti in campo per tutta la durata del match. 

Successo e qualificazione a Euro 2020 anche per il Belgio di Romelu Lukaku, utilizzato per 77' nel match in casa della Russia e protagonista con il quarto gol messo a segno dai Diavoli Rossi nel 4-1 finale.

Stesso traguardo per l'Austria di Valentino Lazaro, in campo per 79' nel 2-1 contro la Macedonia del Nord, e per l'Olanda di Stefan de Vrij, lasciato a riposo da Ronald Koeman nello 0-0 contro l'Irlanda del Nord. 

Altro gol e altra vittoria per Sebastiano Esposito, che ha aperto le marcature su rigore nel 2-0 dell'Italia Under 19 contro i pari età di Cipro, permettendo agli Azzurrini di conquistare in anticipo un posto per la fase Elite di Euro 2020. 


Versi Bahasa Indonesia  中文版  日本語版  Versión Española  English Version 

Load More