FOCUS BOSNIA HERZEGOVINA: INTER CAMPUS AGLI OCCHI DEI PROTAGONISTI

FOCUS BOSNIA HERZEGOVINA: INTER CAMPUS AGLI OCCHI DEI PROTAGONISTI

Pace e convivenza delle differenze – Ricchezza delle diversità, il racconto di Hajrija Javornicki, Presidentessa della Fondazione Sprofondo-Thalia

Sarajevo - Nel grande mosaico europeo si trova anche una piccola tesserina conosciuta come Bosnia Herzegovina con il suo tesoro, la Gerusalemme di Europa, ovvero la città di Sarajevo. Bosnia Herzegovina è una vera tesoreria delle eredità culturali e storiche raccolte con molta cura durante i secoli passati e in cui si vede tutta la vitalità intellettuale e lo spirito di questo paese e del suo popolo.

L’ultima guerra ha seriamente rovinato la convivenza multiculturale dei cittadini del Paese e ha lasciato tracce indelebili e ferite profonde che in seguito al conflitto si sono fatte ancora più acute e radicate. La conseguenza è quella di avere oggi città e villaggi completamente o quasi etnicamente puliti in cui le minoranze non hanno gli elementari diritti umani. Il risultato di questa politica sono le scuole conosciute come “Due scuole sotto un solo tetto” dove i bambini vengono divisi in base all’appartenenza nazionale o etnica. Questo tipo di segregazione ha l’appoggio delle strutture politiche. Sarajevo, con la straordinaria forza di volontà dei suoi cittadini cerca di ridare vita alla sua antica bellezza, ma lo spirito multiculturale è molto rovinato.

Il Progetto Inter Campus qui, in questo ambiente difficile, è più che benvenuto. Le attività sono aperte a tutti, dando ai bambini la possibilità di stare in compagnia, di socializzare, di conoscersi attraverso il gioco del calcio.

Il gioco rappresenta un’importante opportunità per far capire ai bambini che essere diversi è una ricchezza e non un problema, come spesso viene presentato loro.

Inoltre possono partecipare al progetto bambini che provengono da famiglie vulnerabili e in condizione economica precaria che grazie a Inter Campus entrano a far parte della grande famiglia nerazzurra, che promuove il diritto al gioco, oggi spesso dimenticato per questi bambini. Ogni incontro e visita con gli educatori e gli allenatori italiani, porta grande gioia e allegria; l’appoggio professionale diventa anche appoggio morale, trasformandosi nella consapevolezza di non essere stati dimenticati.

Un Sogno per il futuro? Un incontro tra i bambini Inter Campus Bosnia Herzegovina e quelli di diversi paesi del mondo!

Grazie mille Inter Campus!

FOCUS BOSNIA HERZEGOVINA: INTER CAMPUS AGLI OCCHI DEI PROTAGONISTI


English Version 

Load More