Pre match stats: tutti i numeri di Inter-Roma

PRE MATCH STATS: TUTTI I NUMERI DI INTER-ROMA

Curiosità e statistiche sulla gara di mercoledì alle 20:45 contro i giallorossi

MILANO – Dopo il successo per 5-1 contro la Sampdoria, l’Inter Campione d’Italia ospita al Meazza la Roma di Fonseca nel turno infrasettimanale valido per la 36esima giornata di campionato, mercoledì 12 maggio alle 20:45. I nerazzurri arrivano alla sfida a quota 85 punti in classifica con la migliore difesa del torneo e il secondo miglior attacco, per i giallorossi 58 punti in classifica dopo la vittoria contro il Crotone (5-0).

I PRECEDENTI TRA INTER E ROMA

Sono 175 i confronti in Serie A tra Inter e Roma, i nerazzurri conducono il bilancio con 72 successi contro i 49 dei giallorossi, 54 le gare terminate in parità, 6 negli ultimi 6 precedenti giocati: solo una sfida nella storia della competizione è terminata in pareggio per sette occasioni consecutive,  quella tra Roma e Lazio tra il 1990 e il 1993.

 Quella di mercoledì sarà l’88ª gara giocata a Milano, dove l’Inter ha vinto 44 precedenti contro i 15 della Roma, 28 le gare terminate in parità al Meazza.

Inter e Roma si affrontano di mercoledì in Serie A per la sesta volta: il bilancio finora è in equilibrio con due successi per parte e un pareggio nella gara più recente (1-1 nel febbraio 2008). L'ultimo successo dell'Inter al Meazza contro la Roma in Serie A risale all'ottobre 2015: 1-0 grazie alla rete di Gary Medel - da allora una vittoria giallorossa seguita da tre pareggi.

STATO DI FORMA

L’Inter arriva alla sfida da Campione d’Italia e dopo il 5-1 contro la Sampdoria, grazie al quale i nerazzurri hanno totalizzato 85 punti in classifica: qualora conquistasse i nove punti che mancano al termine del torneo in corso (94 in totale), soltanto una volta nella sua storia in Serie A la squadra nerazzurra ne avrebbe raccolti di più a fine campionato: 97 nel 2006/07.

La Roma a quota 58 punti in classifica (17 V, 7 N, 11 P), con 63 gol fatti e 53 subiti ha subito 3 sconfitte, un pareggio e una 1 vittoria nelle ultime 5 partite di campionato (2 vittorie nelle ultime 9 partite). Nessuna vittoria contro le prime 5 squadre in classifica per i giallorossi: Inter (1 N), Atalanta (1 N, 1 P), Napoli (2 P), Juventus (1 N, 1 P), Milan (1 N, 1 P) che non vincono da cinque trasferte di Serie A, con 3 sconfitte nelle più recenti: risale al novembre 2008 l'ultima striscia di sconfitte esterne consecutive più lunga per i giallorossi nella competizione (cinque).

FOCUS GIOCATORI

Dal suo arrivo sulla panchina dell'Inter nel 2019/20, Antonio Conte ha trovato il successo in Serie A contro 21 delle 22 avversarie affrontate in campionato: fa eccezione la Roma, contro cui ha registrato tre pareggi.

La Roma è la squadra contro cui l'attaccante dell'Inter Lautaro Martínez ha giocato più minuti in Serie A  senza mai trovare la rete (323 minuti senza gol contro i giallorossi nel massimo campionato).

Alexis Sánchez ha preso parte attiva a 20 gol in 21 presenze da titolare con l'Inter in Serie A (nove reti, 11 assist): nelle due precedenti occasioni in cui ha trovato la rete in questo campionato dopo un digiuno, è andato a bersaglio anche nella gara successiva.

Henrikh  Mkhitaryan è uno dei tre centrocampisti nei Top-5 campionati europei 2020/21 ad aver segnato almeno 10 gol e fornito almeno 10 assist, insieme a Bruno Fernandes e Marcos Llorente.

DIFFIDATI E SQUALIFICATI

INTER

SQUALIFICATI:

Nessuno

DIFFIDATI:

Darmian, Lukaku, Young

ROMA

SQUALIFICATI:

Nessuno

DIFFIDATI:

Veretout


中文版  日本語版  English Version  Versi Bahasa Indonesia  Versión Española 

Tags: serie-a
Load More