L'Uefa President's Award agli "eroi di Copenaghen"

L'UEFA PRESIDENT'S AWARD AGLI "EROI DI COPENAGHEN"

Il riconoscimento allo staff medico e al capitano danese Kjaer, intervenuti in soccorso di Christian Eriksen lo scorso 12 giugno

L'UEFA President's Award è il riconoscimento assegnato dall'UEFA a coloro che si distinguono per risultati straordinari, eccellenza professionale e qualità umane esemplari. Istituito nel 1998, ogni anno viene consegnato a una personalità che nel mondo del calcio ha contribuito allo sviluppo e al successo del gioco.

L'edizione 2021 verrà consegnata non a una singola personalità, ma a quelli che la UEFA ha ribattezzato gli "eroi di Copenaghen". Si tratta del capitano della nazionale danese Simon Kjaer e dello staff medico che sono intervenuti - lo scorso 12 giugno - in soccorso di Christian Eriksen, durante Danimarca-Finlandia, partita di Euro 2020. Nella menzione del premio ci sono lo straordinario comportamento sul campo di Simon Kjaer in quei concitati minuti e la rapida reazione dello staff medico presente allo stadio e di quello della Danimarca, fondamentali per la salute del calciatore nerazzurro.

"Voglio ringraziare Morten Skjoldager, Morten Boesen e tutto lo staff medico che è intervenuto al Parken lo scorso 12 giugno. Avete fatto un lavoro straordinario, mi avete salvato la vita", il messaggio di Eriksen. "E un grazie enorme va al mio amico e capitano Simon Kjaer: lui, assieme ai miei compagni, mi hanno dato un supporto fondamentale in quella giornata e in quelle successive. Grazie anche a tutti i tifosi che hanno mandato messaggi a me e alla mia famiglia. Ci hanno dato tanta forza, hanno significato molto per noi. Grazie".

Il presidente dell'UEFA Aleksander Čeferin ha sottolineato l'eccellenza professionale di tutte le persone che si sono adoperate in un momento così delicato: "Sono i veri eroi di Euro 2020. Sono onorato di consegnare loro l'UEFA President's Award, un premio che quest'anno va al di là del calcio. Questo a dimostrazione del fatto di quanto siano preziose le nostre vite, ci aiuta a vedere tutto in una prospettiva differente. A Eriksen e alla sua famiglia vanno i migliori auguri affinché il suo recupero proceda al meglio".

Simon Kjaer ha spiegato i sentimenti e le sensazioni di quel momento: "È qualcosa che resterà con noi per tutta la vita. La squadra ha reagito in maniera compatta per uscire al meglio da quella situazione così difficile. Io provo a guidare la squadra dentro e fuori dal campo. Conosco Eriksen da tanti anni, io sono felice se lui è felice. Tutti vogliamo il meglio per lui".

UEFA PRESIDENT'S AWARD - I PREMIATI

Medical team presente allo stadio
Mogens Kreutzfeldt (chief medical officer)
Frederik Flensted (stadium medical manager)
Anders Boesen (pitchside emergency doctor)
Peder Ersgaard (paramedic)

UEFA Venue Medical Officers
Jens Kleinefeld
Valentin Velikov

Staff medico Danimarca
Morten Skjoldager (physio accompanying the team doctor)
Morten Boesen (team doctor)
Simon Kjær (Denmark national team captain)


Versión Española  中文版  日本語版  Versi Bahasa Indonesia  English Version 

Tags: eriksen
Load More