Qualificazioni Mondiali, pari per l'Italia con la Svizzera: 69' per Barella

QUALIFICAZIONI MONDIALI, PARI PER L'ITALIA CON LA SVIZZERA: 69' PER BARELLA

Gli azzurri falliscono un rigore nel finale: lunedì a Belfast per il pass mondiale

ROMA - Svaniscono sul rigore sbagliato da Jorginho al minuto 89 le speranze dell'Italia di ipotecare il pass per i Mondiali del 2022. All'Olimpico di Roma la nazionale di Roberto Mancini pareggia per 1-1 contro la Svizzera: ospiti in vantaggio all'11' con Widmer, partita poi raddrizzata dal gol di testa di Di Lorenzo al 38'. 

Nicolò Barella è sceso in campo da titolare ed è stato sostituito al minuto 69 da Cristante.

Ora l'Italia tornerà in campo lunedì a Belfast contro l'Irlanda del Nord. Per qualificarsi direttamente ai Mondiali di Qatar 2022 l'Italia - attualmente a quota 15 assieme alla Svizzera - dovrà fare lo stesso risultato degli elvetici, conservando una miglior differenza reti: al momento gli azzurri sono a +2 con la differenza reti rispetto alla Svizzera (+11 contro +9).

LA CLASSIFICA DEL GRUPPO C
Italia 15 (+11)
Svizzera 15 (+9)
Irlanda del Nord 8
Bulgaria 8
Lituania 3

L'ULTIMA GIORNATA
Nell'ultima giornata, in programma lunedì, l'Italia giocherà a Belfast mentre la Svizzera ospiterà la Bulgaria. In caso di arrivo a pari punti nel girone, sarà la differenza reti totale a determinare il primo posto in classifica.

In caso di differenza reti identica tra Italia e Svizzera, saranno gli elvetici a primeggiare in virtù del gol segnato all'Olimpico.


Versi Bahasa Indonesia  Versión Española  English Version 

Load More