EURO '04: PORTOGALLO-GRECIA 1-2

PORTO - E' del nerazzurro Girogos Karagounis la prima rete di Euro 2004. Nel match d'apertura contro il Portogallo, Paese ospitante della manifestazione e una delle grandi favorite per la vittoria finale, una Grecia molto concreta e dinamica passa in vantaggio dopo soli sei minuti di gioco. Grave errore di Paulo Ferreira che perde palla sulla trequarti, Karagounis intercetta, avanza centralmente e da oltre venti metri fa partire un destro rasoterra che s’infila imparabilmente nell'angolo alla destra di Ricardo. E' il terzo e certamente più importante gol dell'interista, nelle 31 presenze con la maglia della Nazionale ellenica.
Nella ripresa Karagounis, in non perfette condizioni fisiche, lascia il posto a Katsouranis dopo tre minuti di gioco. Al 51' arriva anche la rete del raddoppio per i greci. Basinas trasforma un calcio di rigore concesso dal direttore di gara Collina per un’evidente irregolarità di Cristiano Ronaldo su Seitaridis lanciato a rete. Al quarto minuto di recupero arriva anche il gol della bandiera per i lusitani. Angolo di Figo dalla destra per la testa di Cristiano Ronaldo che svetta e insacca alle spalle dell'estremo difensore greco Nikopolidi.
Il prossimo incontro di Euro 2004 sarà Spagna-Russia in programma questa sera alle 20.45 (diretta Rai 1).
Ecco il tabellino dell'incontro:

Portogallo-Grecia 1-2

Marcatori: 6' Karagounis (GRE), 51' Basinas rig. (GRE), 90' Cristiano Ronaldo (POR)

Portogallo (4-2-3-1): 1-Ricardo; 2-Paulo Ferreira, 4-Jorge Andrade, 5-Fernando Couto, 3-Rui Jorge; 6-Costinha (dal 66' Nuno Gomes), 18-Maniche, 7-Luis Figo, 10-Rui Costa (dal 46' Deco); 9-Pauleta, 11-Simao Sabrosa (dal 46' Cristiano Ronaldo).
Allenatore: Scolari.

Grecia (3-5-1-1): 1-Antonis Nikopolidis; 14-Takis Fyssas, 5-Traianos Dellas, 19-Mihails Kapsis, 2-Yourkas Seitaridis; 20-Giorgos Karagounis (dal 48' Katsouranis), 7-Theodoros Zagorakis, 8-Stelios Giannakopoulos (dal 67' Nikolaidis), 6-Angelo Basinas; 9-Angelos Haristeas, 15-Zisis Vryzas.
Allenatore: Rehhagel.

Arbitro: Pierluigi Collina (ITA)

Ammoniti: Costinha, Karagounis, Pauleta, Seitaridis

Espulsi: nessuno.


Carica altri risultati