PRIMAVERA INTER 2003/2004: CENTROCAMPISTI

MILANO – Nel centrocampo della Primavera dell’Inter ha corso per tutti l’australiano Valeri. Sulle fasce hanno giocato Lombardo, Asdeshokan (nella foto di spalla), e Bengtsson. In mezzo, oltre a Laribi e Bonacina, ha messo in mostra tutta la sua tecnica Marino.


Saidi Adeshokan è uno di veterani del gruppo. Nato a Lagos (Nigeria) il 23 ottobre del 1984, gioca a centrocampo, sulla fascia destra o su quella sinistra. Arrivato all’Inter dalla Reggiana nell’estate del 2001, insieme al suo amico Martins, quest’anno è uno dei più utilizzati: trentacinque presenze (venti in campionato, dieci in Coppa Italia e cinque a Viareggio) con quattro gol (due in campionato e due in Coppa Italia).

Martin Bengtsson, centrocampista tuttofare, è l’ultimo colpo di mercato del Settore Giovanile nerazzurro. Nato il 14 marzo del 1986 a Orebro (Svezia), l’Inter lo ha acquistato proprio dall’Orebro FK nel gennaio del 2004. Tecnica interessante, visione di gioco e piedi più sudamericani che scandinavi: per lui sette presenze (cinque in campionato e due in Coppa Carnevale) con un gol segnato a Viareggio.

Manuel Bonacina, motorino del centrocampo e sempre pronto, è più che un’alternativa per l’allenatore Bernazzani. Nato il 3 aprile1985 a Lecco, l’Inter lo ha prelevato dal Calcio Lecco all’inizio della stagione 1999/2000 per inserirlo nella selezione Giovanissimi. Per lui dodici presenze in questa stagione (nove volte è sceso in campo in campionato, tre volte in Coppa Italia).

Omar Laribi è un altro dei giovani del gruppo. E’ nato infatti il 4 ottobre 1986 a Milano. L’Inter lo ha acquistato dalla Pro Sesto nella stagione 2000/2001. Centrocampista centrale, ha visione di gioco e un ottimo tiro. Quest’anno, fino ad ora, è sceso in campo diciannove volte (dodici in campionato, quattro in Coppa Italia e tre a Viareggio) ed è riuscito a segnare tre gol (uno in campionato, due pesanti in Coppa Italia).

Matteo Lombardo, mancino puro, è il talentuoso esterno sinistro della squadra di Bernazzani. Nato il 6 marzo del 1985 a Milano, gioca con la maglia dell’Inter da questa stagione, proviene dalla Pro Sesto. Trentasei le sue presenze in stagione (ventidue in campionato, nove in Coppa Italia e cinque in Versilia per il Torneo di Viareggio). Grazie al suo ottimo tiro, Lombardo ha segnato quattro gol (due in campionato e due a Viareggio).

Dino Marino é la fantasia e la tecnica della Primavera. Centrocampista, gioca con la maglia numero dieci. Napoletano doc, nato il 23 maggio 1985 all’ombra del Vesuvio, gioca con l’Inter dalla stagione 2002/2003 e proviene dal Lecce. In questa stagione è sceso in campo trentanove volte (venticinque in campionato, nove in Coppa Italia e cinque in Coppa Carnevale) segnando quattro gol (tre in campionato e uno in Coppa Italia).

Carl Valeri è un centrocampista di interdizione. Nato il 14 agosto del 1984 a Camberra (Australia), l’Inter lo ha scoperto durante il Mondiale Under 17 del 2002. Prelevato proprio dal Camberra, gioca in nerazzurro dalla stagione 2002/2003. Quest’anno ventisei presenze per lui (quindici in campionato, sei in Coppa Italia, cinque a Viareggio) con un gol realizzato nel primo girone di qualificazione in Coppa Italia.


Carica altri risultati