MANCINI: "ROSA COMPETITIVA, BENE COSÌ"

APPIANO GENTILE - Ecco la terza parte della conferenza stampa di Roberto Mancini:

Nicolas Burdisso come sta?

"Sta bene, infatti è convocato per Firenze".

Avere a disposizioni tutti i difensori è un problema?

"Abbiamo giocato le ultime tre o quattro gare, con l'eccezione della sfida con la Lazio, con i difensori contati. Siamo stati anche fortunati che, in quelle occasioni, non si è fatto male nessuno dei centrali, altrimenti saremmo andati in difficoltà. Ora abbiamo sei, sette difensori a disposizione, speriamo di averli sempre. Cambiare in difesa non è un problema. Al di là del pareggio ottenuto, contro la Lazio la difesa è stata quasi perfetta, non abbiamo mai rischiato nulla. Abbiamo preso gol a quattro minuti dalla fine su un calcio di punizione battuto da quaranta metri, è stato un episodio sfavorevole. Anche contro Milan e Valencia la difesa si é comportata bene, stiamo migliorando".

Alvaro Recoba sta lavorando bene?

"Sì, molto bene".

La rosa a sua disposizione la soddisfa o a gennaio sarà necessario qualche ritocco?

"La rosa è competitiva. Sono contento dei giocatori che ho a disposizione e, nello stesso tempo, sono convinto che avranno delle soddisfazioni".

Cosa ci può dire della posizione in campo di Adriano...

"Sento dire che si allarga ma, se uno conosce il calcio, sa benissimo che, quando si viene marcati da due o tre difensori, si va a cercare la palla dove si riesce a essere più liberi. Questo lo fanno tutti gli attaccanti, è una cosa normale, Adriano cerca le zone di campo dove si sente più libero".

Giuseppe Favalli non è stato convocato: perché?

"Non é ancora completamente recuperato".


Carica altri risultati