ECCO CHI E' EMRE, CENTROCAMPISTA DUTTILE, MA SEGNA GOL ALLA MARADONA

MILANO - Ecco chi è Belozoglu Emre, uno dei due centrocampisti acquistati dall'Inter nell'operazione conclusasi oggi a Zurigo.
Luogo di nascita: Istanbul (Turchia)
Data di nascita: 7 settembre 1980
Altezza e peso: 1,81 per 76 kg
Ruolo: centrocampista offensivo
Squadra attuale: Galatasaray
Squadre precedenti: nessuna.
Vittorie e trofei: una Coppa Uefa e tre campionati turchi.
Chi è, che cosa fa: E' il pupillo di Gheorghe Hagi, che lo ritiene adatto a giocare in qualsiasi squadra italiana. Nazionale turco dalla scorsa stagione, ha giocato nel Resto del Mondo guidato da Sacchi in Giappone lo scorso 4 gennaio.
Caratteristiche di gioco: E'un centrocampista molto duttile, può giocare sia in mezzo al campo, come playmaker avanzato, sia sul centro-sinistra, dove forse ha dato il meglio di sè¨ stesso. In Turchia-Moldova, del 2 settembre 2000, ha segnato un gol alla Maradona (i tifosi turchi lo paragonano proprio a Diego), dribblando praticamente tutta la difesa avversaria.
Ha una grandissima ammirazione per Rui Costa. Unisce una tecnica sopraffina a un grande senso tattico. Non ha giocato agli Europei perchè il tecnico Mustafa Denizli lo considerava troppo giovane.
Speciale mercato: Emre e Okan


Carica altri risultati