RECOBA: "ABBIAMO FAME DI VITTORIE"

MILANO - Venerdì 17 marzo ha compiuto 30 anni, dei quali gli ultimi nove vissuti all'Inter. Alvaro Recoba ha festeggiato questo pomeriggio contro la Lazio con una grande prestazione e due gol. "Oggi è andata bene e sono contento - esordisce il Chino a Inter Channel -. La prima rete che ho segnato è in assoluto il mio secondo gol di testa all'Inter, ne avevo fatto uno solo in Uruguay prima di arrivare in Italia. La mia doppietta personale è arrivata dopo un bellissimo passaggio di Veron, per fortuna sono riuscito a segnare una rete che ci ha dato un po' di tranquillità in un momento nel quale loro stavano provando a pareggiare". "Nel mese di marzo segno tanti gol? Non so perchè - risponde Recoba. Fosse per me li segnerei sempre... Credo che sia importante restare sempre tranquilli e credere nelle proprie forze, io cerco sempre di fare del mio meglio. Però non potrò essere felice al cento per cento se non arriveranno delle vittorie importanti. Abbiamo tutti fame di vittorie e, purtroppo, sinora non siamo ancora riusciti a vincere qualcosa di veramente importante. Quindi dobbiamo cercare di fare di tutto per centrare i risultati che tutti vogliamo, altrimenti saremo un po' tutti in debito". Un commento sulla gara contro la Lazio: "Abbiamo fatto bene. L'Inter ha affrontato una buona Lazio, ma abbiamo fatto noi la partita. Sono contento della partita che ha giocato la squadra e di come sta andando l'Inter. La Juventus in campionato ha tanti punti in più perchè sta facendo un cammino strepitoso. Ora vogliamo fare bene in Tim Cup e provare ad arrivare sino in fondo in Champions League".


Carica altri risultati