SUPERCOPPA PRIMAVERA: INTER-JUVENTUS 0-2

I baby-bianconeri si aggiudicano il primo trofeo della stagione 2007

 

MILANO - Le formazioni Primavera di Inter e Juventus si sono affrontate al centro sportivo 'Giacinto Facchetti' per l'assegnazione della Supercoppa Tim: 0-2 in favore dei bianconeri il risultato finale. Primo tempo giocato su ritmi abbastanza elevati, ma eccessivamente tattico e scarsamente spettacolare. Da segnalare un gol annullato per fuorigioco a Balotelli al minuto numero 8. Per il resto portieri scarsamente impegnati e reparti di centrocampo a farla da padroni. Ripresa più vivace che si apre con il vantaggio bianconero al 55': punizione battuta del numero 10 juventino Pasquato, destro teso, la barriera si apre e il pallone si insacca a fil di palo, sorprendendo l'incolpevole portiere nerazzurro Alfonso. La reazione dell'Inter è veemente, ma un po' disordinata. L'occasione più pericolosa capita sui piedi di Balotelli al 66', l'attaccante nerazzurro è anticipato un istante prima della deviazione vincente. Al 25' Litteri gira di testa un cross proveniente dalla destra, la palla termina alta di un soffio. La Juventus schiacciata nella proprio metà campo, agisce solamente di rimessa. Negato un rigore ai nerazzurri al 79'. Balotelli lanciato a rete è vistosamente trattenuto per la maglia da un difensore bianconero. Per il direttore di gara è tutto regolare. All'ennesimo tentativo (88') in contropiede la Juventus sigla la rete che chiude la contesa: cross teso dalla destra di Maio per Essabr che con un preciso colpo di testa batte l'estremo difensore nerazzurro Alfonso. La partita si chiude dopo tre minuti di recupero con i nerazzurri stremati dal tentativo di riagguantare la Juventus. Bianconeri che si aggiudicano la Supercoppa Tim Primavera 2007.

 

INTER-JUVENTUS 0-2

 

Marcatori: 10' st Pasquato, 43' st Essabr

 

Inter: Alfonso; Filippini, Fatic, D. Esposito, Federici (20' st Perissinotto); Filkor (13' st Gerbo), Bolzoni, Maaroufi, Siligardi; Napoli (20' st Litteri), Balotelli.
A disposizione: Belec, D'Angelo, Khrin, Litteri, Slavkovski.
All.: Vincenzo Esposito.


Juventus: Merlano; Bamba, Bassoulè, Ariaudo, Duravia; Cosentini (31' pt Maio), Campagna, Vecchione; S. Esposito (17' st Leta), Bottone (13' st Essabr), Pasquato.
A disposizione: Fiory, D'Antoni, Borin, Castiglia.
All.: Vincenzo Chiarenza.


Arbitro: Piero Giacomelli (Trieste).

Ammoniti: Duravia, Bamba, Litteri, Maaroufi, Essabr, D. Esposito

 


Carica altri risultati