MERCATO: ATTILA FILKOR, PRESTITO AL SASSUOLO

L'ungherese con l'ex Mandorlini dopo l'esperienza al Grosseto. E Belaid defintivo allo Slavia Praga

MILANO - I dirigenti di F.C. Internazionale hanno concluso, nella giornata di oggi, due operazioni in uscita riguardanti altrettanti calciatori.

Attila Filkor, classe 1988, centrocampista offensivo nato a Budapest, nazionale A ungherese, 2 presenze nella prima squadra nerazzurra in Tim Cup nella stagione 2006-2007, dopo essere rientrato dal prestito al Grosseto (da gennaio a giugno 2008) è stato ceduto, con la stessa formula temporanea, al Sassuolo, squadra neo-promossa in serie B che sarà allenata nella prossima stagione da Andrea Mandorlini, ex calciatore dell'Inter.

Lo Slavia Praga ha invece esercitato il diritto di riscatto per Tijani Belaid, classe 1987, nato a Parigi, centrocampista già convocato nella nazionale A della Tunisia, una presenza nella prima squadra nerazzurra (Inter-Reggina, il 29 maggio 2005): il calciatore è stato dunque ceduto a titolo definitivo al club della Repubblica Ceca con il quale ha già vinto il titolo nazionale e che, per la seconda stagione consecutiva, parteciperà alla Uefa Champions League.


Carica altri risultati