MERCATO: 5 RAGAZZI NERAZZURRI IN LEGA PRO

Esposito alla Reggiana, Puccio al Verona, Tornaghi al Como, Bindi al Monza, Fautario resta a Pistoia

MILANO - Prosegue incessante il lavoro dei dirigenti dell'Inter sul mercato per la valorizzazione dei giovani cresciuti nel Settore Giovanile. Per ognuno di loro un progetto per avviare o completare la formazione calcistica nella Lega Pro.

Oggi sono state definite cinque operazioni delle quali Inter.it vi propone il dettaglio.

Dennis Esposito (nella foto), nato a Milano il 25 gennaio 1988, cresciuto nel Settore Giovanile nerazzurro, a partire dai Giovanissimi, dove ha vinto due scudetti, un torneo di Viareggio e una Tim Cup di categoria, inserito nella lista A della Uefa Champions League 2007-2008: è stato ceduto in prestito, con diritto di riscatto, alla Reggiana (Lega Pro, prima divisione, ex serie C1).

Gabriele Puccio, nato a Milano il 3 agosto 1989, difensore esterno o centrocampista, cresciuto nel Settore Giovanile nerazzurro a partire dalla categoria Esordienti, campione d'Italia con la Primavera nel 2007 e vincitore del torneo di Viareggio nel 2008, una presenza in prima squadra (nella Uefa Champions League, il 12 dicembre 2007 a Eindhoven contro il Psv): è stato ceduto in prestito con diritto di riscatto all'Hellas Verona (Lega Pro, prima divisione, ex serie C1).

Paolo Tornaghi, nato a Garbagnate il 21 giugno 1988, portiere, cresciuto nel Settore Giovanile (con la Primavera Campione d'Italia nel 2007 e vincitore del torneo di Viareggio 2008), più volte convocato nelle nazionali azzurre giovanili (under 15, 19 e 20), spesso aggregato alla prima squadra per allenamenti, gare amichevoli e ritiro estivi: è stato ceduto in prestito al Como (Lega Pro, seconda divisione, ex C2).

Simone Fautario, nato a Milano il 12 febbraio 1987, difensore, cresciuto nel Settore Giovanile nerazzurro e Campione d'Italia con la Primavera 2006-2007, due presenze ufficiali in prima squadra (entrambe nella Tim Cup 2006-2007 contro Messina e Sampdoria), resta alla Pistoiese (Lega Pro, prima divisione, ex serie C1) dove ha giocato nella seconda parte dell'ultima stagione dopo i primi 6 mesi in prestito alla Pro Sesto: cambia però la formula della cessione, ora è della Pistoiese in prestito con diritto di riscatto.

Giacomo Bindi, nato a Siena il 2 gennaio 1987, portiere, nerazzurro dall'estate 2003, spesso aggregato alla prima squadra, giocherà nella prossima stagione nel Monza (Lega Pro, prima divisione, ex serie C1), al quale è stato ceduto in prestito; per Bindi sarà la quarta esperienza dopo quelle a Varese (C2), Sambenedettese (C1) e Manfredonia (C1).


Carica altri risultati