INTER E NIKE: ECCO LE MAGLIE 2009-2010

In una serata da Oscar, svelate al Monthalban Thatre di Hollywood, le nuove divise nerazzurre

LOS ANGELES - Una serata in stile Oscar, quella organizzata da Inter e Nike per la presentazione delle nuove divise nerazzurre. Accolti da numerosi tifosi interisti, italiani e non, i protagonisti dell'Inter 2009-2010 giungono nello storico Montalban Thatre come vere e proprie star quali appunto sono: in una scena da cinema i nerazzurri arrivano in limousine e sfilano su un tappeto rigorosamente nerazzurro. Oscillano tra il divertimento e l'imbarazzo i commenti dei campioni nerazzurri alla vista della folla che li acclama. "Oggi siamo dei veri protagonisti", urla Dejan Stankovic ai microfoni di Inter Channel, "Sembriamo delle superstar" gli fa eco Ibrahimovic. Più timido, Esteban Cambiasso che con un modesto sorriso afferma: "E' tutto bellissimo, ma per me resta emozionante lo stadio 'Meazza', questo non lo definirei propriamente il mio habitat".
Due i conduttori della serata, entrambi volti popolarissimi dei media californiani. Si parte con la voce dell'anchorman radiofonico, Matt 'Money' Smith.


Ad aprire gli interventi sul palco il vicepresidente di Nike Football, Bert Hoyt: "L'Inter ha 101 anni di età, quante altre società possono vantare una storia e un palmares del genere? Poche. L'Inter ha vinto tutto, e noi siamo molto orgogliosi di essere partner di un club così prestigioso. E' stato un anno molto importante per il nostro marchio: abbiamo vinto in Italia con l'Inter, in Inghilterra con il Manchester United, in Spagna con il Bracellona, in Portogallo con il Porto, e anche in Svizzera. Abbiamo vinto con i campioni d'Europa e con il Brasile nella Confederations Cup. Con tutti ".

A seguire, la squadra nerazzurra è sul palco nella persona di Bedy Moratti: "Vorrei innazitutto ringraziare tutti per essere qui e dire grazie a Nike per tutto quello che fa per la nostra squadra. Vogliamo essere i primi, i più importanti, vogliamo vincere tutto ed essere i più conosciuti. Credo nei nostri campioni nerazzurri, sono i migliori ".

Nel teatro che nei prossimi giorni rimarrà aperto per permettere ai tifosi nerazzurri di vedere le amichevoli nelle quali l'Inter affronterà Club America, Chelsea e Milan, sfilano le maglie nerazzurre a partire dalla stagione 1909-1910 e in un abbinamento di moda e spettacolo, sempre nel segno di Nike, si balza in quella 2009-2010 ed ecco svelate le nuove divise nerazzurre. Come sempre, assolutamente uniche, così come i loro indossatori: da Toldo a Destro, passando per Chivu e Cambiasso, arridal fumo appaiono i nerazzurri con le uniformi dell'Inter che verrà. La maglia Home è a classiche righe nerazzurre ed è impreziosita da dettagli importanti: un tricolore che avvolge il logo F.C. Internazionale e una tag laterale che ricorda il centenario del primo scudetto, vinto dalla squadra nell'anno 1909/1910. Stessi particolari anche sulla maglia Away, bianca con banda orizzontale nerazzurra, e sulla maglia del portiere.

In particolare, proprio quella Toldo, Orlandoni e Belec sono gli unici a essere sul palco conla stessa divisa dello scorso anno. Questo perchè Nike organizzerà un'altra presentazione, più intima, per svelare quella dei portieri nerazzurri che, nella stagione 2009-2010, vestiranno una maglia assoluamente unica al mondo.


Carica altri risultati