MOURINHO: "QUESTO PUÒ ESSERE IL CALCIO"

"Ai miei giocatori ho detto solo una cosa: abbiamo la squadra. Eto'o? Qualità e spirito per 90' "

PECHINO - Josè Mourinho continua le interviste del post partita analizzando la finale della Supercoppa Tim 2009, senza nulla recriminare all'operato della sua Inter: "Ai miei giocatori ho detto una sola cosa: abbiamo la squadra. Senza ipocrisia, una squadra che ha giocato e una squadra che ha vinto. Senza ipocrisia, una squadra ha costruito 14 situazioni da gol una squadra che ha vinto con fortuna e con 3 tiri totali. Se la Lazio dovesse continuare ad avere questa fortuna può giocare anche per lo scudetto..."

"Questo può essere il calcio - continua l'allenatore nerazzurro - ma io sono soddifatto e ottimista, sono tranquillo e credo che la nostra squadra abbia dimostrato un gioco diverso e di grande qualità. Non ricordo di aver visto tante volte, l'Inter giocare con questa qualità. Nella passata stagione, forse con la Roma, forse con la Juve, forse in alcuni spezzoni di gara, certamente stasera, in condizioni difficili, a abbiamo giocato una grandissima partita con un calcio di qualità".

"I migliori della Lazio? Il portiere e il dottore che negli ultimi minuti è stato bravissimo, infatti è questa l'unica cosa che se fossi stato l'arbitro avrei sottolineato con una decisione, quella di fare almeno 10 minuti di recupero...Comunque è andata così e, pragmaticamente, la Lazio ha vinto. Noi dobbiamo continuare su questa strada, ne siamo convinti. Ovviamente manca ancora qualcosa: la condizione, gli automatismi in certe situazioni di gioco, ma con quattro nuovi giocatori in campo è andata meglio del previsto. Poteva andare meglio per quel che riguarda il risultato, questo sì, ma io sono ottimista e tranquillo".

"Il mercato? Non è certo per la prestazione e il risultato di questa gara che abbiamo bisogno, se sarà possibile, di avere un trequartista in più. Sappiamo di averne bisogno per aggiungere altra qualità e sicurezza al gioco nel quale crediamo. La qualità si è vista anche nei nuovi nerazzurri, sono molto soddisfatto delle loro prestazioni".

Infine un commento sull'autore del gol, il suo primo in nerazzurro, Samuel Eto'o: "E' bravissimo e, dietro di lui, tutta la squadra ha fatto bene. E' un giocatore fantastico, non è ancora al meglio, ma ha saputo restare in campo sino alla fine, anche più del previsto perchè ha qualità e spirito".


Carica altri risultati