U.C.L., INTER-CSKA MOSCA: 1-0, DECIDE MILITO

Dopo un primo tempo chiuso sullo 0-0, è il Principe a sbloccare il match al 20' della ripresa

MILANO - In un infuocato 'Meazza', termina 1-0 il confronto tra Inter e Cska Mosca, gara d'andata dei quarti di finale di Uefa Champions League. Reti inviolate nel primo tempo, nonostante non siano mancate le occasioni da parte dell'Inter, con Eto'o e Sneijder soprattutto. Bravi però i russi a imbrigliare il gioco della squadra di Mourinho. Al 20' della ripresa arriva però il gol del vantaggio nerazzurro, con Milito di destro, servito da Sneijder. L'Inter prende così coraggio e pochi minuti dopo sfiora il raddoppio con Pandev, servito da Milito. A questo punto fioccano le occasioni per i nerazzurri, con Sneijder, Cambiasso e Stankovic davvero scatenati nel finale. Il gol del raddoppio però non arriva di pochissimo e il match tra Inter e Cska Mosca termina quindi 1-0, grazie alla rete del Principe al 20' della ripresa.


PRIMO TEMPO - Per l'andata dei quarti di finale contro il Cska Mosca, con Lucio e Thiago Motta squalificati, José Mourinho sceglie Zanetti come terzino sinistro a completare la difesa formata da Maicon, Materazzi e Samuel. A centrocampo diga con Stankovic e Cambiasso, con il trio Eto'o-Sneijder-Pandev a supporto di Milito.
Inter e Cska Mosca giocano con il lutto al braccio per ricordare le vittime del doppio attentato nella metropolitana di Mosca, davanti a uno stadio 'Meazza' che ha risposto al richiamo di Mourinho riempendo gli spalti e mostrando grande calore ai nerazzurri. La prima occasione per l'Inter arriva al 10', con Eto'o, che prova la conclusione di destro, ma Akinfeev non si fa sorprendere. Due minuti dopo e i nerazzurri ci provano ancora, prima con Sneijder e poi con Stankovic. Al 13' arriva la prima offensiva del Cska con Honda su punizione, ma Julio Cesar è pronto a respingere. L'Inter torna all'attacco, al 22', con un sinistro insidioso di Pandev, che però finisce sopra la traversa. Al 31' Eto'o va al tiro di destro, ma la palla termina a lato. Al 33' passaggio filtrante di Eto'o per Pandev sulla destra, ma il guardalinee decreta il fuorigioco. L'Inter cerca con insistenza la conclusione e al 45' arriva una splendida combinazione tra Pandev e Sneijder, in velocità, ma l'olandese perde l'attimo e si sbilancia al tiro, la palla termina a lato. Un minuto dopo, su cross di Cambiasso, arriva il pallone sulla testa di Eto'o, che però non riesce a trovare la porta. Dopo due minuti di recupero, termina quindi 0-0 la prima frazione di gioco tra Inter e Cska Mosca.

SECONDO TEMPO - La ripresa si apre senza cambi. Al 5' occasione dell'Inter con Maicon, che serve Eto'o, davanti alla porta, ma il guardalinee segnala il fuorigioco. Il Cska tiene palla e cerca di addormentare il gioco, per poi andare al tiro con Aldonin, che costringe Julio Cesar a deviare con i pugni. Al quarto d'ora grande opportunità dell'Inter, con Cambiasso che serve Stankovic davanti alla porta, ma il tiro del serbo va dritto tra le braccia del portiere del Cska. L'Inter trova più coraggio rispetto al primo tempo, soprattutto grazie agli inserimenti di Eto'o. Bella la combinazione Pandev-Sneijder al 17', con il macedone che costringe Afinkeev a una grande parata. Il portiere del Cska al bis neanche un minuto dopo su un destro di Eto'o, nulla di fatto però per i nerazzurri. Ma ecco che arriva il gol dell'Inter con Milito, di destro, servito da Sneijder al 20'. Esplode di gioia San Siro. L'Inter continua ora ad attaccare, con Aleksei Berezutski che salva di poco sulla linea, sul tiro di Pandev, vicinissimo al gol, servito da Milito. Insistita a questo punto l'offensiva nerazzurra: al 39' bellissima la triangolazione Eto'o-Milito-Sneijder, ma il tiro dell'olandese finisce fuori di pochissimo. Al 41' doppia occasione per l'Inter, prima con Cambiasso e poi con Stankovic, ma Afinkeev riesce nel miracolo di non farsi beffare dagli attacchi dei nerazzurri. Due minuti dopo ancora un'occasione per l'Inter con Eto'o: incontenibili in questo finale i nerazzurri. Dopo tre minuti di recupero termina quindi 1-0 il match tra Inter e Cska Mosca.


INTER-CSKA MOSCA 1-0
Marcatori: 20' st Milito

Inter: 12 Julio Cesar; 13 Maicon, 23 Materazzi, 25 Samuel, 4 Zanetti; 5 Stankovic, 19 Cambiasso; 27 Pandev (48' st Mariga), 10 Sneijder, 9 Eto'o; 22 Milito
A disposizione: 1 Toldo, 2 Cordoba, 26 Chivu, 11 Muntari, 7 Quaresma, 89 Arnautovic
Allenatore: José Mourinho

Cska Mosca: 35 Akinfeev; 6 A. Berezutski, 24 V. Berezutski, 4 Ignashevich, 42 Schennikov; 2 Semberas, 22 Aldonin (30' st Rahimic); 17 Krasic, 18 Honda (24' st Dzagoev), 11 Mamaev (28' st Gonzalez); 89 Necid
A disposizione: 1 Chepchugov, 14 Nababkin, 15 Odiah, 20 Guilherme
Allenatore: Leonid Slutsky

Arbitro: Howard Webb
Note. Ammoniti: 13' pt Materazzi, 32' pt Krasic, 37' pt Aldonin. Recupero: pt 2', st 3'. Spettatori: 72.000


Carica altri risultati