GIOVANISSIMI NAZ.: SEI GOL AL MONTICHIARI

La squadra di Salvatore Cerrone nella 1^ di campionato si impone senza problemi contro i bresciani

MILANO - Per l'esordio in campionato Salvatore Cerrone propone un 4-2-3-1 con Costa tra i pali, Mapelli, Sciacca, Montanari, Manolache in difesa; Steffe, Gaiola da raccordo a centro campo per Golia, Galimberti, Maiorano che si muovono alle spalle di Casale, unica punta. Il modulo proposto da Cerrone disegna una Inter ben coperta in difesa e molto dinamica in attacco, portando in fase offensiva 4 effettivi alla conclusione. Nel primo tempo i nerazzurri impiegano qualche minuto entrare in partita, poi chiudono la prima frazione di gara in vantaggio per 3 reti ad una. Nella ripresa, dopo una prima fase di difficotà l'Inter ritrova ritmo raddoppiando il risultato del primo tempo.

PRIMO TEMPO - Nei primi minuti di gara Inter timida negli affondi con il Montichiari che sfrutta le ripartenze, femate puntualmente sulla trequarti difensiva nerazzurra. Al minuto 9 Mapelli trasforma il calcio di rigore procurato da Steffè. Il numero sei dell'Inter è infatti atterrato in area di rigore da Orizio che interviene fallosamente, confuso dal dribling del diretto avversario. Al minuto 16 Galimberti sulla fascia inventa un tiro cross, con Rusconi messo male tra i pali, che si lascia sorprendere dalla traiettoria del pallone. Inter 2 Montichiari 0. Al minuto 18 l'azione più bella della formazione di Cerrone: palla mossa velocemente dalla difesa al centrocampo, dalla destra alla sinistra del campo. Quando Gaiola verticalizza per Steffè, il giovane centrocampista, solo davanti a Rusconi, è fermato per posizione irregolare. Al minuto 29 Golia batte un calcio di punizione a girare dentro l'area avversaria; la difesa del Montichiari pasticcia e si salva grazie a Rusconi che devia sul palo una conclusione di Gaiola. Un minuto più tardi arriva il triplice vantaggio nerazzurro: Mapelli controlla una respinta corta della difesa avversaria e crossa al centro, con Maiorano che trova di testa la deviazione vincente.


SECONDO TEMPO - Nella prima parte della ripresa Montichiari molto alto che mette in difficoltà l'Inter, forse troppo schiacciata nella propria metà campo. Al 37' Maiorano, innescato da Lomolino si porta in area di rigore, ma al momento della conclusione è anticipato dal ritorno di Ferretti, prima superato in velocità. Ponti pericoloso per due occasioni consecutive, prima di testa devia a lato di un soffio il cross di Maiorano, poi concude sul fondo dal limite dell'area. Al 46' Steffè porta il risultato sul 4-0. Arrivando da fuori area di piatto destro trova l'angolo giusto con potenza e precisione. Al minuto 51' Ponti trova lo spunto del 5-0: Rocca al limite verticalizza per il compagno che da centro area inventa bel pallonetto sul quale Rusconi non può nulla. Al 54' Rusconi si riscatta: su corner Lomolino mette in mezzo per, Steffè che da sotto porta tocca facile, ma il portiere avversario è bravo a deviare sulla traversa, negando la rete del 6-0. Nulla invece può l'estremo difensore del Montichiari sulla girata di Ponti che sempre sul corner, questa volta da sinistra trova la deviazione vincente. Senza recupero si conclude quindi la gara.

INTER-MONTICHIARI 6-0
Marcatori: Mapelli, Galimberi, Maiorano, Steffè, Ponti (2).

Inter (4-2-3-1): Costa (36' Feleppa) ; Mapelli (50' Rocca), Sciacca, Montanari (50' Simonato), Manolache; Steffe, Gaiola; Golia (36' Russo), Galimberti (36' Ponti), Maiorano (50' Biseglia); Casale (36' Lomolino).
Allenatore: Salvatore Cerrone.

Montichiari (4-3-3)
: Rusconi; Orizio (36' Cogoli), Marukko, Ferretti, Ciccone (51' Bertoli); Masserdotti (60' Tosi), Lonardi, Muscio (60' Dotti); Usardi (63' Draovi), Solazzi, Pesenti.
A disposizione: Amichia.
Allenatore: Paolo Migliorati.

Arbitro: sig. Maggio di Lodi.


Carica altri risultati