PREMI: AD ETO'O IL PALLONE D'ORO AFRICANO

E' la quarta volta che gli viene assegnato il riconoscimento di Calciatore africano dell'anno

MILANO - E' suo, se lo merita, e l'Inter ne è fiera: la Confédération Africaine de Football ha assegnato al nerazzurro Samuel Eto'o il premio di Calciatore africano dell'anno, altrimenti conosciuto come Pallone d'Oro africano. Eto'o ha battuto l'ivoriano Didier Drogba e il ghanese
Asamoah Gyan; alla consultazione hanno partecipato allenatori e capitani di 53 nazionali africane.

Il premio viene assegnato annualmente al giocatore africano che più si è distinto nella stagione precedente militando in una squadra associata alla FIFA e sicuramente nessuno più di Eto'o avrebbe meritato questo riconoscimento, per i trionfi ottenuti con l'Inter. E' questa la quarta volta che il camerunese viene riconosciuto Calciatore africano dell'anno, essendo a lui già stato assegnato nel 2003, 2004 e 2005 questo premio.

 

Ad Eto'o i complimenti di tutta l'Inter e di tutti i tifosi nerazzurri


 English version 

Carica altri risultati