MERCATO: ACCORDI CON JUVE STABIA E CROTONE

Biraghi e Napoli affronteranno la prossima serie B con i campani; Belec confermato al club calabrese

MILANO - Prosegue il lavoro dei dirigenti dell'Inter per la valorizzazione dei calciatori che si sono formati nel Settore Giovanile e che oggi sono tra i giovani più richiesti sul mercato.

Stamane sono stati depositati i documenti per una doppia operazione realizzata con la Juve Stabia, che sarà protagonista nel prossimo campionato di Serie B. Trasferimento, con la formula della comprorietà, per Aiman Napoli, classe 1989, attaccante, ex capitano della Primavera (44 reti in 2 stagioni) che, dopo l'esordio nella prima squadra nerazzurra, ha già avuto buone esperienze nel torneo cadetto con Modena e Crotone e che, negli ultimi mesi della passata stagione, era in prestito all'Hellas Verona. Con Napoli, alla Juve Stabia è stato trasferito anche il fluidificante mancino Cristiano Biraghi (nella foto), classe 1991, uno dei giovani italiani rivelazione della passata stagione, già nazionale azzurro under 21 e under 19, due presenze in Champions League con l'Inter, campione al Torneo di Viareggio, protagonista nell'estate 2010 del gol più spettacolare realizzato nel corso di una gara amichevole (Inter-Manchester City negli Stati Uniti a Baltimora, una rete premiata come uno dei dieci migliori gesti sportivi da ESPN).

Depositata anche la documentazione per il rinnovo del prestito al Crotone del portiere, classe 1990, Vid Belec: la conferma di una crescita per il ragazzo sloveno, nazionale, che ha vinto tutto con l'Inter Primavera, ha completato la formazione in prima squadra 'studiando' Julio Cesar, Francesco Toldo e Paolo Orlandoni e, proprio con la maglia del Crotone, ha affrontato in sicurezza, nella passata stagione, la Serie B (20 presenze).


 English version 

Carica altri risultati