MERCATO: ALBORNO, TALENTO PER LA PRIMAVERA

Classe 1993, paraguaiano con passaporto italiano: ora è nerazzurro uno dei giovani più interessanti

MILANO - Nome: Rodrigo. Cognome: Alborno Ortega. Ruolo: centrocampista esterno mancino. Nato ad Asuncion, in Paraguay, il 12 agosto 1993, ma con passaporto italiano, quindi comunitario. Segni particolari: uno dei giovani talenti sudamericani più interessanti e più corteggiati dai grandi club europei. Realtà: è un calciatore dell'Inter. E' stato acquistato a titolo definitivo dal Club Libertad, con il quale ha raccolto più di 20 presente fra campionato e Copa Libertadores (uno dei più giovani debuttanti di sempre), e ha firmato un contratto che scadrà il 30 giugno 2016. Farà parte del gruppo Primavera di Andrea Stramaccioni che, domani, al centro sportivo "Giacinto Facchetti", riprenderà gli allenamenti e, sabato 20 agosto '11, sarà in campo al "Memorial Lago" di Castelfranco Veneto, in provincia di Treviso, per il triangolare con Giorgione e Juventus.


 English version 

Carica altri risultati