INTER CAMPUS: IL CALCIO DIVENTA MAGIA IN CAMBOGIA

Un nuovo programma e tantissime attività nel villaggio di Roong: l'emozione e lo stupore dei bambini

PHNOM PENH - Giornate di festa al villaggio Roong, nel distretto di Bati, a circa 50 km dalla capitale della Cambogia, Phnom Penh: 150 bambini dagli 8 ai 14 anni, che frequentano la scuola aperta a 400 bambini della provincia di Takeo e costruita da Missione Possibile Onlus - partner di Inter Campus in Cambogia, festeggiano l'inizio del nuovo programma Inter Campus.

Con l'occasione, sono stati inaugurati i campetti di calcio realizzati grazie al contributo di Inter Campus e al prezioso sostegno di Gattinoni Travel Network, Castello di Cigognola e Valextra.

Rappresenteranno punti di aggregazione importanti per la comunità, dal momento che in questa provincia sono presenti solo altri due campi da calcio, per una popolazione di 250.000 persone.

Insieme alla delegazione di Inter Campus e Missione Possibile, hanno partecipato alla cerimonia di inaugurazione alte cariche del Ministero dell'Educazione nonché del Distretto Provinciale.

Tanta l'emozione di tutti i presenti di fronte alla gioia dei bambini al momento della consegna delle magliette nerazzurre e al loro impegno durante le sedute di allenamento iniziate subito dopo la cerimonia, sotto la guida dei tecnici Inter Campus e degli educatori di riferimento locale.

Così come già constatato nelle campagne in Cina dove è attivo Inter Campus, anche i bambini cambogiani del villaggio non conoscono le regole del calcio, ma il pallone, come sempre, ha trascinato l'entusiasmo di tutti. Stimolo in più per Inter Campus a lavorare con impegno e costanza nel paese, affinché la magia del calcio e i colori nerazzurri possano subito diventare strumento educativo e di integrazione e di gioia, obiettivi unici e fondamentali di questo nuovo progetto.

Visita il sito intercampus.inter.it


 English version  日本語版 

Carica altri risultati