INTER CAMPUS CAMERUN: UN CONTINENTE NEL CUORE DELL’AFRICA

Insieme al Proud Partner Piccini Group, in un paese tanto variegato da rappresentare l'intero continente africano

1/8

Doppio impegno a Mbalmayo, a sud della capitale Yaounde: un primo corso per i nuovi educatori, seguito da un corso avanzato per gli allenatori che da più tempo fanno parte di Inter Campus. 'Giocare insieme per i bambini dai 6 ai 13 anni' questo il modulo didattico approfondito in aula durante la visita in Camerun, Paese africano di più lunga presenza nel Progetto nerazzurro. Una realtà così variegata nelle lingue, condizioni socioeconomiche ed etnie da essere chiamata 'la petite Afrique' e tanto grande da consentire una formazione differenziata ai nostri allenatori in virtù della loro esperienza.

Un enorme e prezioso aiuto da quest'anno e fino al 2022 verrà dal Gruppo Piccini, società leader nel campo delle costruzioni attiva in tutto il mondo e soprattutto in Africa, che aiuterà Inter Campus ed il nostro partner, il Centre Sportif Camerounais, a consolidare ed ampliare le attività. Un grande torneo con i bambini del villaggio di Ekombitié vicino a Mbalmayo (con partecipazione straordinaria della regina tribale madame Okala, anch'essa educatrice Inter Campus) e del quartiere difficile di Mvogada a Yaounde, conclude questi otto giorni di visita. Che sia il preludio per altri momenti di aggregazione e amicizia? Sarebbero nuove occasioni straordinarie per mostrare la 'faccia bella del calcio' che attraverso Inter Campus si esprime con tanta gioia.


 English version  中文版 

tags: inter campus

Notizie correlate

Carica altri risultati