A ROMA IL PRIMO INCONTRO SUL CALCIO FEMMINILE CON I CENTRI DI FORMAZIONE

Giornata dedicata al movimento "rosa" presso il Centro Sportivo della Romulea, tra teoria e pratica

1/8

ROMA - È sempre più vivo l'interesse dell'Inter per il calcio femminile: mercoledì 28 febbraio si è tenuto il primo evento sul movimento "rosa" con il coinvolgimento dei Centri di Formazione. A ospitare l'iniziativa è stato infatti il Centro Sportivo della Romulea, CdF nerazzurro di Roma, alla presenza del presidente Nicola Vilella, del responsabile tecnico Attività di Base Simone Gasperini e del responsabile organizzativo Scuola Calcio Inter Marco Zucchiatti.

L'incontro, presieduto da Saimir Keci - responsabile tecnico del Settore Femminile di Inter - ha visto coinvolti circa 40 istruttori di società locali e coordinatori di AIAC e FIGC del Lazio.

La prima parte del pomeriggio si è svolta in aula e il focus è stato la "Metodologia e organizzazione di FC Internazionale Milano nel calcio femminile"; alla teoria è poi seguito un momento tecnico sul campo, dove i partecipanti hanno potuto assistere agli allenamenti del gruppo di calciatrici attualmente presente in Romulea (16 ragazze fra gli 8 e i 13 anni).

Ha chiuso l'evento la riunione tecnica tenuta da Paolo Migliavacca, coordinatore tecnico di Centri di Formazione e Inter Grassroots Program, per un confronto con tutti gli allenatori della Romulea.


tags:
Carica altri risultati