HALL OF FAME, ECCO I 4 VINCITORI DELLA PRIMA EDIZIONE

Nel corso della serata di Gala per i 110 anni dell’Inter, sono stati premiati i 4 campioni che per primi entrano a far parte della Hall of Fame presented by Pirelli

MILANO - Centinaia di migliaia di voti dai tifosi sul sito ufficiale, condivisi su cinque profili social, le preferenze accordate da 25 testate nazionali e internazionali e i voti del 'mondo Inter', dalla Prima Squadra ai dipendenti delle quattro sedi: tutto ciò ha portato all'elezione dei primi 4 campioni della storia nerazzurra che questa sera sono entrati nella Hall of Fame dell'Inter.

Nell'avvicinamento alla serata di Gala per i 110 anni di storia del nostro Club vi abbiamo svelato la tripletta di finalisti per ogni ruolo. Stasera, all'Hangar Pirelli di Milano Bicocca, sono stati rivelati i nomi dei 4 campioni che per primi entrano a far parte della Hall of Fame nerazzurra.

Si tratta di Walter Zenga, Javier Zanetti, Lothar Matthäus e Ronaldo, premiati nel corso della serata. Inoltre è stato assegnato il primo premio speciale, consegnato alla Famiglia Moratti.

Ecco le prime parole degli Hall of Famer, partendo ovviamente dal portiere Walter Zenga: "Il sogno di un bambino che è diventato realtà. Andavo allo stadio, volevo vedere solo l'Inter, questo premio è un'emozione unica!".

Passando ai difensori, il vincitore è Javier Zanetti: "Sono arrivato da bambino ed ero uno sconosciuto, la famiglia Moratti mi ha adottato e mi sono innamorato dell'Inter fin dal primo giorno".

Terzo introdotto nella Hall of Fame è stato Lothar Matthäus: 'Ho giocato 20 anni di carriera ma questi 4 anni sono stati i più emozionanti'.

A chiudere il quartetto di Hall of famers, Ronaldo: 'Le generazioni prima di me mi hanno fatto diventare quello che sono, sono stati idoli, riferimenti e stimolo per continuare la storia'.


 English version  Versión Española  日本語版  Versi Bahasa Indonesia  中文版 

Carica altri risultati