#WELCOMEVRSALJKO: SIME È NERAZZURRO!

Il giocatore croato si trasferisce all’Inter a titolo temporaneo annuale con diritto di opzione

MILANOSime Vrsaljko è ufficialmente un nuovo giocatore dell'Inter. L'esterno croato arriva a titolo temporaneo annuale con diritto di opzione a favore dei nerazzurri per la trasformazione del prestito in definitivo.

Figlio di Mladen Vrsaljko, difensore dell'NK Zadar negli anni '90, Sime nasce il 10 gennaio del 1992 a Zara e svolge tutta la trafila delle giovanili nella Dinamo Zagabria, che nel 2009 lo cede in prestito ad un'altra compagine cittadina, la Lokomotiva, con cui esordisce nella massima serie croata. Rientrato alla casa madre dopo questo primo assaggio del calcio professionistico, tra il 2009 e il 2013 vince quattro campionati e due Coppe nazionali, collezionando un totale di 96 presenze e 1 rete e facendo registrare il proprio esordio sia in Europa League, sia in Champions League.

Nell'estate del 2013 Sime approda in Italia, acquistato dal Genoa. Appena 21enne, in Liguria si rende protagonista di una stagione positiva (23 gettoni complessivi tra Serie A e Coppa Italia) per poi proseguire il proprio percorso di crescita nel biennio successivo indossando la maglia del Sassuolo. Nelle due annate in neroverde, Vrsaljko si impone come uno dei terzini destri più interessanti di tutto il campionato, rivelandosi pedina fondamentale nello scacchiere di Eusebio Di Francesco per la conquista dello storico sesto posto in campionato (valido per l'accesso in Europa League) al termine della stagione 2015/16.

Vrsaljko entra nel mirino dei più prestigiosi Club del panorama calcistico europeo e, nel luglio del 2016, si trasferisce a titolo definitivo all'Atletico Madrid del Cholo Diego Simeone. Con i colchoneros, in due stagioni totalizza 54 presenze e 1 gol tra Liga, Coppa del Re, Champions League ed Europa League, trofeo conquistato lo scorso 16 maggio grazie al successo per 3 a 0 nella finale contro il Marsiglia.

Il neoacquisto nerazzurro ha indossato la maglia di tutte le rappresentative giovanili della Croazia. Con la Nazionale maggiore, per la quale ha esordito appena diciannovenne nel 2011, ha collezionato sinora 41 presenze prendendo parte agli Europei 2012 e 2016 e ai Mondiali 2014 e 2018: nella recente rassegna iridata in Russia, Vrsaljko è stato protagonista assieme agli altri due interisti Ivan Perisic e Marcelo Brozovic portando la Croazia, grande sorpresa del torneo, sino alla finale di Mosca.

Per Sime è adesso giunto il momento di tornare in Italia per affrontare una nuova sfida: #WelcomeVrsaljko e in bocca al lupo per l'avventura in maglia nerazzurra!


 English version  Versión Española  日本語版  Versi Bahasa Indonesia  中文版 

Carica altri risultati