Società

27 giu 2019

Ritorno in nerazzurro per Oriali, che ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2022


MILANO - Gabriele Oriali torna all'Inter nel ruolo di First Team Technical Manager, che ricoprirà a partire dal primo luglio 2019.

Ventotto anni in nerazzurro, una vita al servizio del Club. La connessione tra Gabriele Oriali e l'Inter è naturale e indissolubile. Un viaggio iniziato nel 1965, quando, 13enne, fece il suo ingresso nel nostro Settore Giovanile. Da lì la scalata, il debutto in prima squadra a 17 anni, due Scudetti, due Coppe Italia, un totale di 392 partite con la nostra maglia e 43 gol. Mediano, ma tuttofare. Indispensabile anche per la Nazionale, con cui diventò Campione del Mondo nel glorioso Mundial dell'82.

Sacrifici, rinunce e passione: la ricetta per ottenere risultati, il leitmotiv di Oriali, che Gianni Brera ribattezzò "Piper", vivace come lo champagne. Caratteristiche mai sopite anche dopo il ritiro dal calcio giocato. Oriali, dopo Bologna e Parma, è tornato in nerazzurro nel 1999, nello staff dirigenziale. Mai davvero dietro alla scrivania, perché il richiamo del campo è sempre stato forte, fatale. Operativo, sempre a stretto contatto con la squadra, ha legato la sua figura ai tanti successi nerazzurri: cinque scudetti, una Champions League, tre Coppe Italia, tre Supercoppe Italiane.

Ora torna all'Inter, pronto per nuove avventure in nerazzurro. Bentornato, Lele!


Versione IngleseChinese version
Società

Notizie correlate

Tutte le notizie

Società

Ieri

All’Inter l’ECA Youth Football Award per l’Educational Project


Altre notizie

Tutte le notizie

Squadra


Tutti i partner

  • Notizie
  • Squadra
  • Inter tv
  • Inter Online Store
  • Inter Official App
  • Inter Club

    • Diventa socio
    • Experience
    • Benefit

Seleziona la lingua

Termini e condizioniPrivacyCookies

Copyright © 1995 — 2022 F.C. Internazionale Milano P.IVA 04231750151