Inter 0
2 Atletico Madrid

16' (2t) Reyes, 38' (2t) Aguero

arbitro Massimo Busacca / guardalinee Matthias Arnet, Manuel Navarro / 4° uomo Sascha Kever / assistenti Stephan Studer, Cyrill Zinnerman
Supercoppa europea — fin — "Louis II" Montecarlo, — 27 Agosto 2010 20:45

[campagna abbonamenti 2016.17 - scarica la brochure]

1 tempo / 2 tempo

45' / Appena prima del fischio che mette fine ai primi 45 minuti di Inter-Atletico Madrid, Reyes prova il sinistro da fuori area, ma non trova lo specchio della porta. Squadre a riposo sullo 0-0.
43' / Brivido in area nerazzurra. L'uno due tra Simao e Aguero porta il Kun a provare il destro in velocità, la palla termina alta sopra la traversa.
34' / Reyes appoggia per Aguero che d'istinto indirizza verso Julio Cesar un tiro potente che accarezza il palo.
32' / Eto'o si libera di tre avversari e tenta la conclusione di destro al limite dell'area, palla di pochissimo fuori.
29' / Ancora un calcio d'angolo per l'Inter, Samuel svetta di testa nel mucchio, ma la palla si alza sopra la traversa.
27' / Tiro di Assunçao dalla distanza, palla a lato di Julio cesar.
21' / Maicon guadagna un corner affidandolo poi al piede di Sneijder, l'olandese sul primo palo, trova Reyes a liberare la propria area.
19' / La partita di stasera fra Inter e Atletico Madrid è inoltre un primo banco di prova per il mondo arbitrale. Quello in palio stasera, infatti, sarà il primo trofeo calcistico che verrà assegnato in presenza di sei arbitri: oltre alla classica terna e al quarto uomo, ci saranno infatti i due giudici di porta.
15' / Il fallo di Stankovic su Ujalusi regala un calcio di punizione all'Atletico battuto da Simao. I nerazzurri liberano la propria area.
11' / Calcio di puniziine affidato a Snejider, Milito non ci arriva e la difesa spagnola libera l'area. Subito dopo bello spunto dell'olandese per Eto'o lanciato in profondià, la palla prende però velocità e il camerunese lascia sfilare.
6' / Atletico pericoloso con Simao che mette palla al centro, Aguero si tuffa in anticipo e reclama una spinta da parte di Chivu. Per Busacca è tutto regolare.
4' / Ancora Sneijder dalla bandierina, Cambiasso raccoglie palla e calcia di destro dalla distanza. Conclusione alta.
3' / Corner per i nerazzurri, batte Sneijder. Ujfalusi mette nuovamente in angolo dalla parte opposta.
1' / BENVENUTI ALLO STADIO “LOUIS II” DI MONTECARLO per Inter-Atletico Madrid, gara valida per la Uefa Super Cup torneo giunto alla 26^ edizione e che mette di fronte le due squadre vincitrici dell’ultima edizione della Champions League e della Europa League.
1' / Nelle 35 edizioni finora disputate della Supercoppa Europea a vincere il trofeo è stata per 18 volte la squadra che la stagione precedente si era aggiudicata Champions League. Rafa Benitez potrebbe diventare da stasera il sesto tecnico vittorioso per due volte, visto che ha già trionfato nel 2005 alla guida del Liverpool (3-1 dopo i tempi supplementari contro il Cska Mosca).
1' / Rispetto alla formazione che ha sconfitto la Roma lo scorso sabato allo stadio "Meazza", Rafael Benitez cambia un solo giocatore preferendo Dejan Stankovic a Goran Pandev. L'Atletico di Sanchez Flores si affiderà come previsto alla coppia d'attacco composta da Diego Forlan e Sergio Aguero.
1' / E' il tocco dei nerazzurri a dare il via a Inter-Atletico Madrid- E' iniziata la 36^ edizione della Supercoppa europea.
1' / Dalla rimessa laterale di Maicon, ci prova subito Sneijder che, da posizione angolata cerca la porta, ma la palla è fuori.
47' / Altra sostituzione nella squadra spagnola: Ignacio Camacho al posto di Simao.
47' / Samuel ammonito per il fallo su Judado.
47' / Il triplice fischio di Busacca consegna la Uefa Super Cup 2010 nelle mani dell'Atletico Madrid.
45' / MILITO DAL DISCHETTO si vede parare il calcio di rigore da De Gea.
45' / Si giocherà per altri due minuti.
44' / Ammonito Raul Garcia per il fallo in area su Pandev. Calcio di rigore per l'Inter.
39' / Cartellino giallo per Simao dopo il fallo commesso su Lucio. Il portoghese è il primo ammonito del match.
38' / RADDOPPIO DELL'ATLETICO. Difesa nerazzurra sorpresa dal taglio di Simao per Aguero che con un tocco morbido insacca per lo 0-2.
37' / Secondo cambio nell'Atletico: Jurado in campo al posto di Forlan.
36' / Fallo aereo di Perea su Milito. Calcio di punizione affidato a Lucio che sbaglia tutto e calcia in curva.
35' / Calcio di punizione per l'Atletico: Forlan va col destro, ma il tiro è troppo centrale, nessun problema per Julio Cesar.
34' / Benitez sostituisce Sneijder con Coutinho.
33' / Botta di Aguero dalla distanza, Julio Cesar para a terra.
30' / Sugli sviluppi del calcio d'angolo, cross di Sneijder sul secondo palo, Eto'o stacca di testa ma la palla è alta.
27' / Militi arpiona al volo il passaggio di Cambiasso costringendo De Gea a usare i piedi per chiudere l'area, il portiere spagnolo consegna palla a Pandev che colpisce la traversa mentre l'assistente di Busacca aveva già fischiato il fuorigioco.
24' / L'Atletico risponde dando spazio a Merida al posto di Reyes.
23' / Primo cambio nell'Inter: fuori Stankovic, dentro Pandev.
20' / Il pressing di Samuel costringe Aguero ad arrivare sul fondo prima di provare a rimettere in mezzo per Forlan. La palla vaga in area, ma la difesa nerazzurra riesce a liberare.
16' / ATLETICO IN VANTAGGIO. Reyes sigla lo 0-1: uno-due con Aguero e conclusione sul primo palo che beffa Julio Cesar
15' / Grande parata di Julio Cesar: Reyes rientra di sinistro e indirizza con lo stesso piede verso la porta avversaria, costringendo il portiere nerazzurro a chiudere in corner. Sugli sviluppi dell'angolo, ancora il brasiliano s'impossessa del pallone dopo il destro in porta di Aguero.
12' / Intervento tempestivo di Perea che trova il tempo giusto per rubar palla a Eto'o, lanciato a rete dopo l'assist di Sneijder.
9' / Primo corner della ripresa per l'Inter: Sneijder dà troppa profondità alla palla che esce dall'altra parte.
8' / Reyes appoggia in area per Aguero, ma Stankovic è abilissimo a liberare la propria area.
3' / Dopo aver trovato il varco tra Perea e Assunçao, Milito prova due volte il destro in area, ma il pallone termina in fallo laterale.
1' / Si riparte dallo 0-0. Il fischio di Busacca dà inizio alla ripresa di Inter-Atletico Madrid.

votanti 6930

Zanetti 5.3061
Stankovic 4.2992
Cambiasso 5.2225
Julio Cesar 5.2916
Samuel 5.6780
Maicon 4.5988
Chivu 3.7995
Milito 3.6278
Lucio 4.8992
Eto'o 5.8172
Sneijder 4.6562
Pandev 4.8191
Coutinho 6.4286
media squadra 4.9572

vittorie

0

pareggi

0

sconfitte

1

27 Agosto 2010 0-2 61' Reyes, 83' Aguero Vai alla partita

Statistiche

1 tiri porta 7
3 tiri fuori 4
12 falli fatti 21
9 angoli 4
5 fuorigioco 1
possesso

video

interviste

  • Play

    Zanetti

    (382 KB)

  • Play

    Stankovic

    (228 KB)

  • Play

    Benitez

    (791 KB)

tabellino

MONTECARLO - Allo stadio 'Louis II' di Montecarlo, termina 0-2 il confronto tra Inter e Atletico Madrid, match di Uefa Super Cup 2010. La squadra di Quique Sanchez Flores si aggiudica la 36esima edizione della Supercoppa europea. Reti inviolate nel primo tempo. Al 16' del secondo tempo arriva il gol dell'Atletico, è Reyes ad andare a segno di sinistro, dopo un uno-due con Aguero. Al 38' della ripresa arriva il raddoppio di Aguero, servito da Simao. Al 44' viene concesso un calcio di rigore per fallo in area di Raul Garcia su Pandev: è il 45' quando tira Milito ma De Gea fa un miracolo e para.


PRIMO TEMPO - Contro l'Atletico Madrid, Rafa Benitez cambia un solo giocatore rispetto alla formazione con cui ha affrontato la Roma in Supercoppa Tim: Dejan Stankovic al posto di Goran Pandev. Per capitan Zanetti, schierato a centrocampo, si consuma oggi un anniversario importante: 15 anni esatti dalla prima gara in nerazzurro, contro il Vicenza, il 27 agosto 1995. Questa è anche la prima finale di Supercoppa con sei arbitri: ad arbitro, guardalinee e quarto uomo si aggiungono i due arbitri d'area.
In uno stadio 'Louis II' completamente esaurito, parte subito aggressiva l'Inter, con Sneijder, già al primo minuto, ma il tiro è alto. Importante è però il piglio dei nerazzurri, che porta Cambiasso a provarci subito dopo. Al 6' arriva la prima vera occasione pericolosa dell'Atletico, con Simao che dalla sinistra serve Aguero: in contrasto Chivu. Al 27' ci prova Assunçao dalla distanza, ma il tiro termina a lato. Dopo due minuti, ribaltamento di fronte, con Samuel che va di testa nel mucchio, ma la palla termina alta sopra la traversa. Al 32', dalla sinistra, prova la conclusione di destro di potenza Eto'o, ma non riesce a inquadrare la porta. Un minuto dopo, di sinistro, Aguero ci prova con un tiro all'altezza del primo palo, di pochissimo la palla termina fuori. Al 42' altra azione pericolosa, uno-due Simao-Aguero: conclusione alta sopra la traversa. Due minuti dopo è Reyes ad andare al tiro, di sinistro, la palla finisce nuovamente alta sopra la traversa. L'arbitro Busacca non concede recupero: termina quindi 0-0 la prima frazione di gioco tra Inter e Atletico Madrid.

SECONDO TEMPO - La ripresa si apre senza cambi. Qualche lampo in più, in questo inizio di secondo tempo, da parte dei nerazzurri, con Sneijder ed Eto'o, ma non abbastanza per trovare il gol. Al quarto d'ora pericoloso l'Atletico, con un tiro di sinistro di Reyes: gran parata di Julio Cesar, che si ripete pochi secondi dopo su Aguero. Al 16' arriva il gol che porta in vantaggio l'Atletico, con Reyes a segno di sinistro, dopo un uno-due con Aguero. Dopo due minuti di nuovo gli spagnoli pericolosi, ma Samuel riesce a chiudere. Prova a rispondere l'Inter al 27', con Cambiasso che serve Milito, il tiro dell'attaccante argentino viene respinto da De Gea, sul rimpallo ci prova Pandev, colpisce la traversa. In ogni caso era stato segnalato il fuorigioco. Al 33' un'altra parata di Julio Cesar su Aguero. Un minuto dopo punizione di Forlan, che finisce diretta tra le braccia del portiere brasiliano. Al 38' arriva il raddoppio di Aguero, servito da Simao. Al 44' viene concesso un calcio di rigore per fallo in area di Raul Garcia su Pandev: tira Milito ma De Gea fa un miracolo e para. Dopo due minuti di recupero termina 0-2 la seconda frazione di gioco tra Inter e Atletico Madrid.


INTER-ATLETICO MADRID 0-2

Marcatori: 16' st Reyes, 38' st Aguero

Inter: 1 Julio Cesar; 13 Maicon, 6 Lucio, 25 Samuel, 26 Chivu; 19 Cambiasso, 4 Zanetti, 5 Stankovic (23' st Pandev); 10 Sneijder (34' st Coutinho), 9 Eto'o; 22 Milito
A disposizione: 12 Castellazzi, 2 Cordoba, 17 Mariga, 23 Materazzi, 88 Biabiany
Allenatore: Rafael Benitez

Atletico Madrid: 13 De Gea; 17 Ujfalusi, 15 Godin, 21 Perea, 18 Dominguez; 19 Reyes (24' st Merida), 12 Assunçao, 8 Raul Garcia, 20 Simao (47' st Camacho); 7 Forlan (37' Jurado), 10 Aguero
A disposizione: 38 Robles, 3 A. Lopez, 4 Suarez, 22 Diego Costa
Allenatore: Quique Sanchez Flores

Arbitro: Massimo Busacca (Svizzera)

Note. Ammoniti: 40' st Simao, 44' st Raul Garcia, 47' st Samuel. Recupero: pt 0, st 2. Spettatori: 18.500 ca.

Inter vs Atletico Madrid

in campo

Julio Cesar 1 De Gea
Maicon 13 Ujfalusi
Lucio 6 Godin
Samuel 25 Perea
Chivu 26 Dominguez
Zanetti 4 Reyes
Cambiasso 19 Asuncao
Stankovic 5 Raul Garcia
Sneijder 10 Simao
Eto'o 9 Forlan
Milito 22 Aguero

panchina

Castellazzi 12 Robles
Cordoba 2 A.Lopez
Mariga 17 Suarez
Materazzi 23 Camacho
Pandev 27 Jurado
Coutinho 29 Merida
Biabiany 88 Diego Costa

Copyright © 1995—2016 F.C. Internazionale Milano P.IVA 04231750151

[]

Non sei registrato? Registrati

Hai dimenticato la password? Clicca qui

Hai dimenticato la password?

Inserisci l'indirizzo e-mail associato al tuo Account a ti invieremo le istruzioni per creare una nuova password

indietro