Risultato finale

22 Dicembre 2018 18:00

ChievoVerona
46' (2t) Pellissier
1 - 1
Inter
39' Perisic
arbitro Fabrizio Pasqua / guardalinee Posago, Galetto / 4° uomo Piscopo / assistenti Marinelli, Del Giovane
Guarda gli highlights

Minuti Cronaca
45' Si chiude la prima frazione di gioco al "Bentegodi": nerazzurri avanti 1-0 grazie al gol di Ivan Perisic
45' Inter vicinissima al raddoppio: rasoiata da sinistra di Perisic, sul secondo palo Joao Mario arriva sul pallone in scivolata ma in allungo non riesce a mettere dentro!
43' Due occasioni consecutive per l'Inter prima sull'inserimento di Joao Mario poi sul cross di Politano, ma in entrambi i casi il Chievo si salva con un po' di mestiere
41' Ammonito Hetemaj per proteste dopo un tocco con il braccio a metà campo
39' GOL! GOOOOOOOOL! GOOOOOOOOOOOOOOOL! Splendida azione dei nerazzurri, Icardi lavora il pallone sulla trequarti, allarga per D'Ambrosio che mette palla al centro per Perisic: Ivan non può sbagliare e fa 1-0 per l'Inter!!!
38' Bel cross di Icardi, che lavora il pallone sul lato corto dell'area ma non trova nessun compagno al centro
34' Politano parte da destra, si accentra e calcia ma il pallone non prende il giusto giro e termina sul fondo
30' Bella triangolazione tra Politano e Vrsaljko, steso poi da Kiyine prima dell'ingresso in area: punizione per l'Inter e cartellino giallo per il giocatore del Chievo
28' Doppia grande occasione per l'Inter: prima Sorrentino respinge con un miracolo il piatto di Icardi, poi Nainggolan dal limite calcia alto!
24' Cross dalla destra di Nainggolan, Icardi sale in cielo ma non riesce a dare forza alla sua incornata
21' Traversone di Giaccherini, con Vrsaljko che anticipa di testa Pellissier e mette palla in corner
17' Traversone di Joao Mario diretto sul secondo palo, Depaoli ci arriva e mette in corner di testa
15' Attacca l'Inter ma il Chievo fa densità sulla trequarti: azione insistita ma confusa dei nerazzurri, che non riescono a trovare varchi nel muro gialloblu
11' Joao Mario mette al centro un pallone tagliato, ma Rossettini legge la traiettoria e si rifugia in rimessa laterale
8' Ritmi elevati ma tanti errori da parte di entrambe le squadre in questi primi minuti del match
3' Accelerazione di Politano sulla trequarti e appoggio per Perisic, che carica il sinistra ma conclude alto dai 20 metri
1' Conclusione dalla distanza di Meggiorini, la palla rimbalza davanti ad Handanovic, che riesce però a neutralizzare il tiro
1' Comincia il match: primo pallone giocato dalla formazione di casa. Forza ragazzi, forza Inter!!!
1' Mister Spalletti ritrova Radja Nainggolan e schiera Politano e Perisic a supporto di capitan Mauro Icardi. Tra pochi istanti il calcio d'inizio del match!
1' Penultima trasferta del 2018 per l'Inter di Luciano Spalletti, impegnata al "Bentegodi" contro il ChievoVerona. Le squadre sono pronte per fare il loro ingresso sul terreno di gioco!
Minuti Cronaca
49' Triplice fischio al "Bentegodi": l'Inter domina il match ma viene raggiunta nel finale dal gol di Pellissier. Non basta la rete di Perisic per i tre punti
46' Incredibile pareggio del ChievoVerona: su un lancio lungo spizzato da Stepinski, Pellissier supera con un pallonetto Handanovic
45' Saranno tre i minuti di recupero
42' Vecino serve Icardi alle spalle della retroguardia clivense, ma il capitano nerazzurro è in posizione irregolare
37' Subito filtrante di Borja Valero per Perisic, che mette al centro ma non trova nessun compagno
36' Ultimo cambio per Spalletti: dentro Borja Valero per Joao Mario
32' Nel ChievoVerona dentro Birsa per Giaccherini
31' Destro pericoloso a giro di Perisic, che per poco non firma la doppietta personale
29' Cambio per l'Inter: Lautaro Martinez prende il posto di Politano
24' Tentativo al volo di Hetemaj dopo la respinta della difesa nerazzurra: palla lontana dalla porta di Handanovic
22' Primo cambio per Spalletti: fuori Nainggolan, dentro Vecino
20' Brozovic al centro per Icardi, che controlla il pallone ma viene chiuso al momento del tiro
17' Cambio nel ChievoVerona: Stepinski rileva Meggiorini
16' Ammonizione per Rigoni dopo un fallo tattico su Nainggolan
15' Giallo per Brozovic dopo un intervento in scivolata su Giaccherini
13' Grandissimo intervento di Handanovic sul tentativo di Pellissier. Corner per il ChievoVerona
11' Nerazzurri ancora a un passo dal raddoppio: grande giocata di Icardi, che mette a sedere Bani e calcia sul primo palo da posizione ravvicinata, ma è miracoloso Sorrentino che sfiora mettendo in angolo!
9' Verticalizzazione di Perisic per Icardi, che cerca l'appoggio per D'Ambrosio anziché calciare in porta con il sinistro. Sfuma un'ottima occasione per l'Inter!
8' Ammonizione per Joao Mario dopo un intervento in ritardo su Jaroszynski
5' Insiste l'Inter alla ricerca del raddoppio, ma la difesa del Chievo regge l'urto
2' Joao Mario allarga per Perisic, che calcia verso la porta ma vede il suo tiro sporcato dall'intervento di Bani. Corner per i nerazzurri!
1' Ecco il fischio di Pasqua: inizia la ripresa al "Bentegodi"!
1' Comincia la ripresa con un cambio nel ChievoVerona: dentro Jaroszynski per Kiyine

Handanovic
4.75
4.75
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Icardi
4.79
4.79
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
D'Ambrosio
4.43
4.43
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Brozovic
4.47
4.47
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Perisic
5.49
5.49
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Joao Mario
4.97
4.97
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Skriniar
5.04
5.04
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Valero
4.67
4.67
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Vecino
3.71
3.71
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Nainggolan
4.07
4.07
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Politano
4.68
4.68
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Martínez
3.62
3.62
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
de Vrij
4.32
4.32
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Vrsaljko
4.93
4.93
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Media squadra 4.57 INVIA VOTI
3 tiri porta 3
4 tiri fuori 6
10 falli fatti 10
2 angoli 3
2 fuorigioco 3
33% possesso 67%

L’Inter ha vinto tutte le ultime tre sfide di Serie A contro il Chievo con un punteggio totale di 10-2, incluso il 5-0 della gara d’andata della scorsa stagione.

Il Chievo ha raccolto un solo punto negli ultimi 13 incontri di Serie A contro squadre lombarde: 1-1 contro l’Atalanta nel settembre 2017.

Quattro delle cinque vittorie del Chievo contro l’Inter nel massimo campionato italiano sono arrivate al Bentegodi - l’ultima nell’agosto 2016.

Con Di Carlo in panchina il Chievo è ancora imbattuto in questo campionato: quattro pareggi di fila, con due soli gol incassati in questo parziale.

Nelle ultime sei giornate di campionato l’Inter non ha mai ripetuto due volte di fila lo stesso risultato (vittoria nell’ultima gara contro l’Udinese).

Il Chievo è una delle due sole squadre di questa Serie A (con il Genoa) a non aver ancora trovato il gol con giocatori subentrati dalla panchina.

Per Ivan Perisic dell’Inter cinque gol nelle ultime tre sfide di A contro il Chievo.

L’attaccante dell’Inter Mauro Icardi, cinque gol nelle ultime sei sfide contro il Chievo in Serie A, ha trovato la rete con nove degli ultimi 11 tiri nello specchio effettuati in campionato.

Domenico Di Carlo non ha mai sconfitto l’Inter in 12 precedenti da allenatore in Serie A: otto sconfitte e quattro pareggi, inclusi gli ultimi due in ordine di tempo.

 

vittorie(9) pareggi(4) sconfitte(4)

VERONA - Pareggio che sa di beffa per l'Inter che, al termine di una gara controllata per lunghi tratti, viene raggiunta in pieno recupero dal gol di Pellissier dopo la rete del vantaggio siglata nel primo tempo da Ivan Perisic. Il match del 'Bentegodi' tra ChievoVerona e i nerazzurri si chiude sull'1 a 1, risultato in virtù del quale la squadra di Luciano Spalletti resta al terzo posto in classifica con 33 punti dopo 17 giornate di campionato.

La partita entra subito nel vivo: dopo appena trenta secondi di gioco Handanovic deve respingere la conclusione dalla distanza di Meggiorini, al 3' è invece Perisic a cercare la porta da fuori, mettendo però alto. I successivi venti minuti di gara si caratterizzano per un sostanziale equilibrio, ma poi è l'Inter a prendere il controllo delle operazioni. Al 28' doppia chance per i nerazzurri: Icardi conclude col piatto sul cross rasoterra di D'Ambrosio trovando la risposta di Sorrentino, poi l'accorrente Nainggolan calcia di potenza dal limite sfiorando l'incrocio dei pali. Al 34' ci prova Politano, che si accentra dalla destra e conclude di potenza dal limite senza però inquadrare lo specchio della porta. Così, al minuto 39, l'Inter sfonda: Icardi allarga sulla sinistra per D'Ambrosio che mette al centro un perfetto cross rasoterra, finalizzato con un imparabile mancino sotto la traversa da Ivan Perisic. I nerazzurri, raggiunto il meritato vantaggio grazie al terzo gol in campionato del croato, non mollano la presa e sfiorano il raddoppio appena prima dell'intervallo: Joao Mario si avventa in spaccata sul cross rasoterra dello stesso Perisic, non trovando la porta per questione di centimetri.

Gli uomini di Spalletti ripartono col piede sull'acceleratore nella ripresa: al 47' rapida ripartenza gestita da Perisic e Joao Mario, col croato chiuso da Bani proprio al momento di calciare a rete. Dieci minuti più tardi, Sorrentino è bravissimo nel chiudere lo specchio sul tentativo ravvicinato da Icardi, protagonista di una combinazione perfetta con un vivace Perisic. Poco dopo, al 58', improvvisa fiammata del Chievo: filtrante di Giaccherini per Pellissier che si inventa un destro velenoso in scivolata, chiamando Handanovic ad una grande deviazione in corner. I padroni di casa prendono coraggio, Spalletti risponde regalando nuova linfa alla squadra nerazzurra con gli ingressi di Vecino e Lautaro Martinez al posto di Nainggolan e Politano. Al 77' l'Inter torna a farsi sentire in avanti, ancora con Perisic, che punta Depaoli e calcia a giro col destro: pallone sul fondo. Nel finale di gara, dentro anche Borja Valero al posto di Joao Mario. Il direttore di gara concede quattro minuti di recupero, che si rivelano fatali per i nerazzurri: su un lancio dalle retrovie il neoentrato Stepinski prolunga di testa per Pellissier, che si infila tra De Vrij e Skriniar e supera con un tocco morbido Handanovic. Il match termina dunque così, con un pareggio per 1-1 che lascia l'amaro in bocca agli uomini di Spalletti.

Prossimo impegno per i nerazzurri nel giorno di Santo Stefano: mercoledi 26 dicembre, alle ore 20:30, a San Siro arriva il Napoli di Carlo Ancelotti.

Ora e sempre #ForzaInter!

CHIEVOVERONA-INTER 1-1
Marcatori: 39' Perisic (I), 91' Pellissier (C)

CHIEVOVERONA: 70 Sorrentino; 27 Depaoli, 14 Bani, 15 Rossettini, 5 Barba; 13 Kiyine (46' 44 Jaroszynski), 4 Rigoni, 56 Hetemaj; 17 Giaccherini (77' 23 Birsa); 69 Meggiorini (62' 9 Stepinski), 31 Pellissier
A disposizione: 1 Semper, 67 Caprile, 3 Tanasijevic, 11 Leris, 12 Cesar, 20 Djordjevic, 21 Burruchaga, 22 Obi, 40 Tomovic
Allenatore: Domenico Di Carlo

INTER: 1 Handanovic; 2 Vrsaljko, 37 Skriniar, 6 De Vrij, 33 D'Ambrosio; 15 Joao Mario (82' 20 Borja Valero), 77 Brozovic, 14 Nainggolan (67' 8 Vecino); 16 Politano (75' 10 Lautaro), 9 Icardi, 44 Perisic
A disposizione: 27 Padelli, 5 Gagliardini, 11 Keita, 13 Ranocchia, 29 Dalbert, 87 Candreva
Allenatore: Luciano Spalletti

Ammoniti: Kiyine (C), Hetemaj (C), Joao Mario (I), Brozovic (I), Rigoni (C)

Recupero: 0' + 4'

Arbitro: Pasqua
Assistenti: Posago, Galetto
IV uomo: Piscopo
Addetti VAR: Marinelli, Del Giovane

in campo

Sorrentino 70 1 Handanovic
Depaoli 27 2 Vrsaljko
Bani 14 6 de Vrij
Rossettini 15 37 Skriniar
Barba 5 33 D'Ambrosio
Kiyine 13 15 Joao Mario
Rigoni 4 77 Brozovic
Hetemaj 56 16 Politano
Giaccherini 17 14 Nainggolan
Meggiorini 69 44 Perisic
Pellissier 31 9 Icardi

panchina

Semper 1 27 Padelli
Caprile 67 5 Gagliardini
Tanasijevic 3 8 Vecino
Stepinski 9 10 Martínez
Leris 11 11 Balde
Cesar 12 13 Ranocchia
Djordjevic 20 20 Valero
Burruchaga 21 29 Dalbert
Obi 22 87 Candreva
Birsa 23
Tomovic 40
Jaroszynski 44

Scegli le azioni e rivivi la partita in ogni singolo dettaglio.