Risultato finale

6 Novembre 2018 21:00

Inter
42' (2t) Icardi
1 - 1
Barcellona
38' (2t) Malcom
arbitro Szymon Marciniak / guardalinee Sokolnicki, Listkiewicz / 4° uomo Siejka / assistenti Raczkowski , Musial
Guarda gli highlights

Minuti Cronaca
45' Finisce senza recupero il primo tempo al "Meazza": 0-0 il parziale tra nerazzurri e blaugrana nella 4^ giornata del Girone B
43' Rakitic ferma con un fallo la ripartenza nerazzurra: primo cartellino giallo del match
41' Rimpallo fortunoso per il Barcellona: la palla arriva sui piedi di Suarez che calcia con il destro, trovando la risposta provvidenziale di Handanovic
40' Vrsaljko dentro l'area per Nainggolan che non si intende con Icardi. Sul contropiede blaugrana strepitoso intervento di Skriniar a fermare Suarez
35' Perisic spinge sul fondo sul lungolinea di Asamoah poi cerca il passaggio arretrato per Nainggolan, ma Busquets legge il passaggio e anticipa il Ninja prima della conclusione
33' Traversone di Perisic, sul secondo palo Politano viene anticipato di testa da Jordi Alba
31' Batti e ribatti nell'area nerazzurra, risolve la mischia Skriniar che salva i nerazzurri mettendo in corner. Sul tiro dalla bandierina ci prova ancora Suarez dopo un rimpallo fortunoso. Palla sul fondo
27' Cross di Vrsaljko deviato, la palla arriva sui piedi di Icardi, che cerca la sponda per Vecino anziché calciare in porta. Il Barcellona si salva in corner
24' Bolide dalla distanza di Rakitic, palla fuori di un metro
23' Risponde l'Inter con Perisic, che parte da sinistra si accentra e calcia, colpendo però male il pallone
22' Suarez cerca l'euro-gol con un pallonetto su Handanovic. Palla fuori di non molto alla destra dell'estremo difensore nerazzurro
19' Prima grande chance per l'Inter: Cross di Perisic per Asamoah, che ignorato dalla difesa blaugrana, calcia alto da ottima posizione
15' Punizione dalla trequarti di Politano. Libera la difesa del Barcellona
12' Rilancio errato di Handanovic, ne approfitta Rakitic che serve di prima Suarez: dribbling e conclusione che termina alta sopra la traversa
10' Cross tagliato di Nainggolan dalla destra: traiettoria velenosissima, ma Perisic non può deviare il pallone. Ter Stegen è attento e blocca
8' Affondo di Suarez, disturbato da Skriniar. Cross al centro dove però non c'è nessun giocatore blaugrana. Riparte l'Inter
2' Conclusione dalla distanza di Dembele: Handanovic in tuffo devia il pallone
1' Subito Inter in avanti con Icardi che prova a servire l'inserimento di Vecino in area. Si alza però la bandierina del guardalinee.
1' Ci siamo: ecco il calcio d'inizio del match! Primo pallone giocato dai nerazzurri di Luciano Spalletti. Forza ragazzi, forza Inter!!!
1' Le squadre stanno per fare il loro ingresso sul terreno di gioco. Tra pochissimi minuti il calcio d'inizio di Inter-Barcellona!
1' San Siro si veste di nerazzurro, con l'abito delle serate migliori, per l'euro-sfida contro il Barcellona, matchday 4 della UEFA Champions League 2018-2019
Minuti Cronaca
48' Finisce 1-1 al "Meazza": Icardi risponde al vantaggio di Malcom e regala il settimo punto ai nerazzurri nel Girone B
45' Tre minuti di recupero
43' Cartellino giallo per Perisic dopo un intervento in ritardo su Coutinho
42' GOL! GOOOOOOOOOOL! GOOOOOOOOOOOOOOL! Mauroooooo Icardiiiii! Pareggio del capitano nerazzurro dopo una grande giocata di Lautaro Martinez: 1-1 al "Meazza"!!!
40' Ultimo cambio per Spalletti: dentro Lautaro Martinez per Brozovic
39' Ammonizione per Brozovic
38' Barcellona in vantaggio con Malcom: conclusione vincente dell'esterno blaugrana che batte Handanovic sul secondo palo
35' Secondo cambio per entrambe le squadre: nel Barcellona Malcom per Dembele, Spalletti inserisce Candreva per un applauditissimo Politano
28' Cambio nel Barcellona: Vidal rileva Arthur
25' Politano al centro dell'area per Icardi, che gira di testa ma senza poter dare la forza necessaria al pallone
23' Vola Politano sulla grande giocata di Borja Valero: dribbling e contro dribbling su Piqué poi conclusione deviata in corner
21' Handanovic para il tentativo di Dembele, poi ci prova Suarez che colpisce solo l'esterno della rete
19' Occasionissima per Politano: terzo tempo perfetto del numero 16 nerazzurro, che prende il tempo alla difesa blaugrana ma di testa non inquadra la porta di un soffio sul cross di Perisic
18' Primo cambio nell'Inter: Borja Valero prende il posto di Nainggolan
15' Grande parata di Handanovic sul destro ravvicinato di Rakitic, poi Brozovic mette in corner
14' Traversone di Politano leggermente troppo lungo per Perisic, tutto solo sul secondo palo. Recupera poi palla Icardi sul lato corto dell'area e calcia a botta sicura ma viene murato da Piqué
12' Corner di Dembele e colpo di testa di Lenglet di poco alto sopra la traversa
9' Indecisione di Lenglet sul cross di Perisic, Vecino ha il pallone dell'1-0 ma si coordina male e dal limite dell'area piccola spara alto sopra la traversa in acrobazia
7' Tentativo di Coutinho dall'interno dell'area, respinge Handanovic
6' Cross rasoterra di Perisic, che cerca Icardi al centro: palla troppo su Ter Stegen, che blocca senza problemi
5' Traversone di Brozovic e colpo di testa di De Vrij, che non inquadra però lo specchio
4' Rakitic stende da dietro Politano. Fallo rischioso per il numero 4 blaugrana, unico ammonito del match
1' Via alla ripresa a San Siro: nessuna novità nelle due formazioni. Forza ragazzi, forza Inter!

Handanovic
8.4
8.4
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Icardi
7.6
7.6
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Brozovic
6.19
6.19
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Perisic
6.2
6.2
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Candreva
5.68
5.68
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Skriniar
8.14
8.14
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Valero
6.87
6.87
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Vecino
5.65
5.65
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Nainggolan
4.73
4.73
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Politano
7.06
7.06
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Martínez
7.18
7.18
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Asamoah
6.25
6.25
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
de Vrij
6.43
6.43
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Vrsaljko
5.82
5.82
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Media squadra 6.59 INVIA VOTI
1 tiri porta 8
5 tiri fuori 11
11 falli fatti 9
3 angoli 10
2 fuorigioco 0
35% possesso 65%

L’Inter ha vinto solo due delle 11 sfide contro il Barcellona in competizioni europee (3N, 6P), perdendo le due più recenti.

Il Barcellona ha battuto l’Inter sei volte in competizioni europee, solo una volta però a San Siro (4-2 nel settembre 1959 nella Coppa delle Fiere).

Il Barcellona non vince da quattro trasferte contro l’Inter in competizioni europee (3N, 1P) e ha trovato la sconfitta nella più recente nell’aprile 2010 (3-1 nella semifinale d’andata di Champions League).

L’Inter ha vinto solo una delle ultime otto partite di Champions League contro squadre spagnole (3N, 4P), proprio il 3-1 contro il Barcellona nell’aprile 2010.

Il Barcellona è imbattuto da 11 partite nella fase a gironi di Champions League (9V, 2N), e ha tenuto la porta inviolata in nove di queste.

Il centrocampista del Barcellona Philippe Coutinho ha preso parte attiva a 10 gol nelle sue ultime sette presenze in Champions League (sei reti, quattro assist).

Solo Edin Dzeko (14) ha tentato più tiri da dentro l’area di rigore dell’attaccante dell’Inter Mauro Icardi (11) in questa Champions League.

Nel Barcellona mancherà per infortunio Lionel Messi – escludendo gli autogol, l’argentino ha segnato nove delle ultime 13 reti in trasferta della sua squadra in Champions League.

 

vittorie(1) pareggi(3) sconfitte(0)

MILANO - Di cuore, di voglia, di testa. L'Inter resiste a un Barcellona per larghi tratti padrone del campo, e con Icardi risponde subito all'acuto di Malcom. La qualificazione nerazzurra passerà ora da Londra, dove con ogni probabilità potrebbe essere sufficiente un punto ai nerazzurri per accedere matematicamente agli ottavi di finale.  

'The Champions' , parte l'inno della Uefa Champions League e San Siro trema subito.

Comincia il Barcellona, con un'azione di Dembelè che impegna subito Handanovic dopo uno scatto in ripartenza  con un sinistro da fuori area (2').

I catalani insistono: Suarez al 12' si libera bene in area, ma il suo sinistro finisce alto.

Si vede l'Inter al 19': cross basso di Perisic per Asamoah che non è fortunato nella deviazione. Ancora e sempre Suarez (22'): aggancio in area, pallonetto di esterno, fuori non di molto.

Rakitic da fuori (24'), sul fondo. Nella fase centrale del primo tempo i blaugrana insistono: sugli sviluppi di un corner è ancora Suarez a sfiorare il gol dopo una combinazione con Pique, ma il suo sinistro termina sul fondo.

Un lampo di Coutinho al 37': il tiro da fuori del brasiliano diventa pericoloso rimbalzando sul terreno bagnato, ma Handanovic c'è

Ancora Samir è decisivo sull'uruguaiano che colpisce a botta sicura al 42' dopo un rimpallo, e il primo tempo si chiude sullo zero a zero.

Nella ripresa il copione non cambia: Barcellona padrone del pallone, Inter che prova a ripartire come al 52', quando un cross di Perisic è però intercettato da Ter Stegen. Risponde il Barcellona un minuto dopo con Coutinho, ma Handanovic è attento. Pique buca il primo pallone della sua partita e Vecino si trova libero in area, ma la sua girata è alta.

Il Barcellona esulta, ma è un fuoco di paglia: il pallone calciato da Suarez infatti era uscito al momento del cross. I blaugrana premono: Coutinho si smarca in area ma il suo destro è respinto in corner ancora da Handanovic al 63'.

San Siro ci crede: azione irresistibile di Perisic sulla sinistra, sul cross arriva Politano che colpisce di testa e manda a lato.

Il Barcellona colleziona corner in serie e continua la pressione: Dembelè calcia e trova ancora Handanovic, sulla respinta Suarez trova il palo esterno.

Al 70' ci riprova l'Inter: azione insistita che produce un cross di Politano deviato sul fondo di nuca da Icardi.

Una palla persa e il Barcellona passa all'83': è Coutinho che sguascia via sulla trequarti e serve Malcom che controlla e esplode un sinistro che batte Handanovic.

L'Inter però non si arrende, Spalletti si gioca il tutto e per tutto e la mossa paga.

Lautaro Martinez entra ed è subito elettrico: si libera con una finta di un avversario e la mette in mezzo, un rimpallo fa carambolare il pallone addosso a Icardi. Il capitano la controlla, prende la mira ed è una sentenza. Uno pari, e due partite ancora per agguantare gli ottavi di finale.

 

INTER (4-2-3-1): 1 Handanovic; 2 Vrsaljko, 37 Skriniar, 6 De Vrij, 18 Asamoah; 8 Vecino, 77 Brozovic (85' 10 Lautaro); 16 Politano (81', 87 Candreva), 14 Nainggolan  (63' 20 B. Valero), 44 Perisic; 9 Icardi
A disposizione: 27 Padelli, 11 Keita, 23 Miranda, 33 D'Ambrosio.
Allenatore: Luciano Spalletti

FC BARCELONA (4-3-3): 1 Ter Stegen; 20 Sergi Roberto, 3 Piquè, 15 Lenglet, 18 Jordi Alba; 4 Rakitic, 5 Busquets, 8 Arthur (74' 22 Vidal); 11 Dembelè (81' 14 Malcom), 9 Suarez, 7 Coutinho
A disposizione: 13 Cillessen, 2 Semedo, 12 Rafinha, 26 Castillo, 36 Chumi
Allenatore: Ernesto Valverde

Ammoniti:  42' Rakitic, 84' Brozovic, 88' Perisic

Arbitro: Marciniak
Assisenti: Sokolnicki, Listkiewicz
Arbitri d'area: Rackzowski, Musial
IV uomo: Siejka

in campo

Handanovic 1 1 Ter Stegen
Vrsaljko 2 20 Sergi Roberto
de Vrij 6 15 Lenglet
Skriniar 37 3 Piqué
Asamoah 18 18 Jordi Alba
Vecino 8 4 Rakitic
Brozovic 77 5 Busquets
Politano 16 8 Arthur
Nainggolan 14 11 Dembele
Perisic 44 9 Suarez
Icardi 9 7 Coutinho

panchina

Padelli 27 13 Jasper
Martínez 10 2 Semedo
Balde 11 12 Rafinha
Valero 20 14 Malcom
Miranda 23 22 Vidal
D'Ambrosio 33 26 Castillo
Candreva 87 36 Chumi

Scegli le azioni e rivivi la partita in ogni singolo dettaglio.