Risultato finale

29 Febbraio 2004 15:00

Inter
3' (2t) Stankovic
1 - 3
Brescia
37' (2t) Caracciolo
28' (2t) Del Nero
23' (2t) Caracciolo
arbitro / guardalinee Di Mauro, Lulli / 4° uomo Girardi
Guarda gli highlights
Minuti Cronaca
46' Ayroldi fischia la fine del primo tempo. Inter-Brescia 0-0
46' Ayroldi fischia la fine del primo tempo. Inter-Brescia 0-0
45' Ci sarà un minuto di recupero
44' Punizione per l'Inter. Batte Van der Meyde, la barriera respinge
43' Cross di Van dr Meyde dalla destra. Il colpo di testa di Cruz da centro area è sul fondo
40' Cruz PescaAdriano in area. Ayroldi ferma il brasiliano per il suo presunto controllo con il braccio
36' Corner per l'Inter, la difesa del Brescia libera l'area
36' Adriano arriva sul fondo entrando in area da destra, crossa basso, la difesa bresciana libera.
35' Adriano cercato in profondità, Castellazzi esce a bloccare il pallone e anticipa il brasiliano
31' Helveg riesce a contenere Caracciolo e a proteggere l'uscita di Toldo su un lungo lancio bresciano.
29' Van der Meyde pesca bene J. Zanetti sulla destra. Cross del capitano un po' lungo, la palla arria a Kily dalla parte opposta. Palla ancora messa in mezzo per Adriano, la difesa del Brescia ferma il brasiliano
28' Van Der Meyde pesca Adriano al limite dell'area, il brasiliano prova l'apertura sulla sinistra, la difesa del Brescia libera
25' Toldo blocca senza problemi un colpo di testa di Del Nero
22' Occasione per il Brescia. Sponda di Caracciolo per Mauri e tiro del centrocampista del Brescia dal limite dell'area. La palla esce di poco alla sinistra di Toldo
19' Bella azione di Van der Meyde sulla destra, l'olandese si allunga la palla e non riesce a raggiungerla. Rimessa da fondo campo per il Brescia
17' Di Biagio viene ammonito per un fallo su Cruz
16' Adriano riceve da Cruz e prova lo slalom in area. Ci sono cinque difensori su di lui, palla messa in corner in extremis. Petruzzi libera l'area
14' Tiro-cross di Stankevicius dal vertice destro dell'area, palla alta
12' Batte la punizione Cruz, palla alta sulla traversa di Castellazzi
11' Batte la punizione di potenza Adriano, Ayroldi ammonisce Colucci perchè si è mosso prima dalla barriera. Ripetizione del calcio di punizione
10' Punizione per l'Inter. Batte Cruz di destro. L'arbitro ravvisa un fallo di mano in barriera per fermare il pallone. Altra punizione per l'Inter
8' Adriano prova la percussione di forza, Petruzzi lo ferma
7' Adriano cerca di scambiare con Cruz al limite dell'area, Petruzzi libera
3' Kily Gonzalez prova il tiro dal vertice sinistro dell'area, palla altra sulla traversa
2' Rimessa di Stankevicius lunga in area. Adani allisce l'intervento J. Zanetti sulla linea respinge il tocco di Del Nero
1' E' iniziata la gara di campionato tra Inter e Brescia. La prima palla è giocata dalle rondinelle
Minuti Cronaca
50' Ayroldi fischia la fine della partita. Inter-Brescia 1-3
45' Occasione per l'nter: Vieri scheggia l'incrocio dei pali con un gran tiro di destro dopo stop di petto su cross di Pasquale dalla sinistra
45' Saranno 5 i minuti di recupero
44' Cambio Brescia: Maniero rileva Caracciolo
42' Fallo di Stankovic su Del Nero, il centrocampista nerazzurro poi si spintona con Shopp. Ayroldi lo espelle
39' Cambio Inter: Recoba rileva Van der Meyde
37' Il Brescia realizzail terzo gol: Caracciolo di testa su cross da destra, conclusione deviata da Helveg che finisce in rete.
36' Mauri in contropiede entra in area da sinistra e tira, Toldo blocca
34' Altra occasione per l'Inter: Helveg mette in mezzo dalla destra, il colpo di testa di Vieri sotto misura è sul fondo
33' Occasione per l'Inter, il colpo di testa di Adani è fermato alla grande da Castellazzi. Castellini poi anticipa Vieri
32' Grande occasione per il Brescia, Caracciolo colpisce il palo alla destra di Toldo
30' Mauri viene fermato in fuorigioco, lanciato davanti a Toldo
28' Il Brescia passa in vantaggio. Matuzalem mette in mezzo dalla destra, Del Nero di testa da centro area realizza il raddoppio delle rondinelle
26' Cambio Inter: Vieri rileva Cruz
26' Cambio Inter: Lamouchi rileva Kili Gonzalez
25' Cambio Brescia: Guana rileva Petruzzi
23' Il Brescia pareggia. Del Nero pesca bene in area Caracciolo, che con un tocco sotto misura beffa Toldo
22' Grande azione sulla destra di Adriano, che si fa 40 metri palla al piede, entra in area e tira. Castellazzi si oppone con bravura
21' Sinbistro di Mauri dai 25 metri, palla alta sulla traversa di Toldo
20' Cambio per il Brescia: esce Stankevicius, entra Shopp
18' Azione prolungata dei nerazzurri sulla sinistra, alla fine l'ennesimo cros di Kily è direttamente sul fondo
15' Due angoli consecutivi per l'Inter, in entrambi i casi liera la difesa bresciana
12' Ammonito Caracciolo per un fallo su Adani, il difensore nerazzurro deve uscire dal campo per curarsi
9' Occasione per l'Inter. Adriano fa da sponda di testa per un nuovo inserimento di Stankovic, il serbo entra in area e tira: palla alta sulla traversa
8' Potente tiro da fuori area di Di Biagio, Toldo blocca in due tempi con bravura
6' Castellazzi deve uscire coi piedi al limite dell'area per anticipare Adriano lanciato a rete
5' Ammonito C. Zanetti per un fallo a centrocampo
3' GOOOLL!!! Punizione battuta dalla sinistra da Pasquale, Cruz prolunga di testa il pallone. Irrompe Stankovic dalla destra e mette alle spalle di Castellazzi
2' Punizion eper l'Inter dal limite dell'area per un fallo di Del Nero su Kily Gonzalez. Batte Cruz, la palla finisce sulla barriera e si impenna. Castellazzi la blocca in presa alta
1' E' iniziato il secondo tempo tra Inter e Bresca. Palla giocata dai nerazzurri
Recoba
4.3
4.3
Vieri
4.67
4.67
Zanetti
5.25
5.25
Zanetti
4.64
4.64
Toldo
3.78
3.78
Adriano
4.64
4.64
Pasquale
3.9
3.9
Adani
4.38
4.38
Lamouchi
3.68
3.68
Van Der Meyde
4.11
4.11
Helveg
3.9
3.9
Kily Gonzalez
4.17
4.17
Cruz
4.11
4.11
Stankovic
4.52
4.52
Media squadra 4.29
4 tiri porta 6
7 tiri fuori 4
21 falli fatti 31
4 angoli 1
1 fuorigioco 2
25:43 possesso 25:05
Situazione disciplinare

Inter
Squalificati: Cordoba, Kallon, Materazzi
Diffidati: Almeyda, Farinos, Helveg, Stankovic
Ex di turno: Adani (165 presenze con 10 reti in gare ufficiali dal novembre 1994 al giugno 1999)

Brescia
Squalificati: Nessuno
Diffidati: Mauri, Schopp
Ex di turno: Baggio (59 presenze con 17 reti in gare ufficiali dal 1998/99 al 1999/00) Di Biagio (163 presenze con 18 reti in gare ufficiali dall’agosto 1999 al giugno 2003)

La sfida tra Zaccheroni e De Biasi.

Primo confronto ufficiale assoluto tra Zaccheroni e De Biasi.

La sfida Zaccheroni-Brescia

Ottavo confronto ufficiale tra Zaccheroni e il Brescia con l’attuale tecnico interista che non ha mai perduto: 3 successi e 4 pareggi (tutti per 1-1), il bilancio.

il dettaglio:


1991/92 serie B Venezia-Brescia 1-1 1-1
1997/98 serie A Udinese-Brescia 3-1 4-0
2000/01 serie A Milan-Brescia ---- 1-1
2001/02 serie A Lazio-Brescia 5-0 1-1

La sfida De Biasi-Inter

Quarto confronto ufficiale tra De Biasi e l’Inter con l’attuale tecnico del Brescia che non ha mai vinto: 1 pareggio e 2 sconfitte, il bilancio. In ciascuno dei tre precedenti l’ Inter ha sempre segnato due reti.

il dettaglio:


2002/03 serie A Modena-Inter 0-2 0-2
2003/04 serie A Brescia-Inter 2-2 ----

Il bilancio

 

a Milano

a Brescia

totali

gare disputate

26

23

49

vittorie Inter

21

8

29

pareggi

5

11

16

vittorie Brescia

0

4

4

reti Inter

75

27

102

reti Brescia

16

20

36

Zaccheroni e Cuper a confronto

Termina con la partita odierna il girone d’andata di Zaccheroni sulla panchina nerazzurra. Il tecnico romagnolo ha finora totalizzato 8 vittorie, 3 pareggi e 5 sconfitte, con 27 punti al suo attivo, media di 1,68 a partita. Quando Cuper venne esonerato, l’ Inter aveva totalizzato 2 vittorie, 3 pareggi ed 1 sconfitta, con 9 punti nel carniere, media punti a partita di 1,50. Migliore il rendimento di Zaccheroni anche nel computo delle reti: Cuper chiuse con 6 reti fatte in altrettante gare (media 1 a partita), con Zaccheroni 32 marcature in 16 giornate (media 2 a partita). Solo nella fase difensiva Zaccheroni è in deficit rispetto al predecessore: con lui 15 gol subiti in 16 partite (media 0,93), con Cuper 5 reti incassate in 6 giornate (media 0,83 ad incontro).

Inter sempre in gol...

L’Inter è sempre andata in gol nelle ultime 9 partite ufficiali (5 di serie A, 3 di coppa Italia, 1 di coppa Uefa) realizzando la bellezza di 19 reti. L’ultima gara chiusa dai nerazzurri senza segnare è stata Inter-Empoli 0-1 di campionato, lo scorso 18 gennaio.

La crisi del 2004

Tre vittorie, sei pareggi e quattro sconfitte: è il bilancio dell’ Inter da quando è iniziato l’ anno solare 2004. La formazione nerazzurra in pratica ha vinto solo il 23% delle partite ufficiali disputate. L’ultima vittoria interista risale oramai al 1 febbraio scorso, 4-0 casalingo sul Siena in campionato: da allora, fra campionato, coppa Italia e coppa Uefa si contano 6 incontri ed un bilancio di 4 pareggi e 2 sconfitte.

Baggio cerca il duecentesimo gol in Serie A

Con la rete realizzata al Lecce domenica scorsa, Baggio è ad un solo passo dai duecento gol in serie A su girone unico, considerate le sole partite di regular season. Il campione di Caldogno sarebbe il quinto calciatore dopo Piola, Nordahl, Altafini e Meazza a raggiungere questo importante traguardo. E oggi le statistiche gli assegnano grandi probabilità, considerando che l’ Inter è la sua vittima preferita: sono infatti ben 17 i gol segnati da Baggio contro la formazione nerazzurra, ultimo dei quali nella gara di andata di questo campionato.

Anche Di Biagio ha l’ Inter come vittima prediletta

Tra i giocatori del Brescia non è solo Baggio ad aver un conto aperto quando affronta l’Inter. Anche il fresco ex interista Luigi Di Biagio, infatti, ha nel club nerazzurro il proprio bersaglio preferito (ex-aequo con il Milan): Di Biagio ha realizzato 5 centri contro entrambe le formazioni milanesi.

Il Brescia ha pochi cambi vincenti

Il Brescia è una delle tre formazioni della serie A 2003/04 che segna di meno con calciatori subentrati a partita in corso: appena 1 rete, come anche Reggina e ChievoVerona. La rete bresciana da subentrante porta la firma di Bachini contro il Modena.

DA IMPLEMENTARE
vittorie(26) pareggi(5) sconfitte(1)
MILANO - Inter sconfitta in casa dal Brescia per 3-1. I gol tutti nel secondo tempo: i nerazzurri passano in vantaggio con Stankovic, ma subiscono la rimonta del Brescia con le reti di Caracciolo (2) e Del Nero. Il prossimo impegno dei nerazzurri sarà mercoledì 3 marzo allo stadio "Giuseppe Meazza", in occasione del ritorno del terzo turno di Coppa Uefa contro il Sochaux (andata in Francia 2-2)

Inter-Brescia 1-3

Marcatori: 48' Stankovic, 68' e 83' Caracciolo, 73' Del Nero

Inter: 1 Toldo, 4 J. Zanetti, 6 C. Zanetti, 7 Van der Meyde (84' 20 Recoba), 9 Cruz (71' 32 Vieri), 10 Adriano, 11 Stankovic, 13 Helveg, 15 Adani, 18 Kily Gonzalez (71' Lamouchi), 26 Pasquale
All. Alberto Zaccheroni

Brescia: 1 Castellazzi, 2 Stankevicius (65' 19 Shopp), 3 Dainelli, 4 Petruzzi (70' 17 Guana), 6 Mauri, 8 Matuzalem, 11 Del Nero, 20 Castellini, 21 Colucci, 29 Caracciolo (89' 9 Maniero), 32 Di Biagio
All. Gianni De Biasi

Arbitro: Ayroldi

Ammoniti: Colucci, Di Biagio, C. Zanetti, Caracciolo

Espulsi: Stankovic

in campo

Toldo 1 Castellazzi
Zanetti 4 Stankevicius
Zanetti 6 Dainelli
Van Der Meyde 7 Petruzzi
Cruz 9 Mauri
Adriano 10 Matuzalem
Stankovic 11 Del Nero
Helveg 13 Castellini
Adani 15 Colucci
Kily Gonzalez 18 Caracciolo
Pasquale 26 Di Biagio

panchina

Fontana 12 Viviano
Lamouchi 8 Maniero
Karagounis 19 Guana
Recoba 20 Shopp
Okan 22 Turetta
Vieri 32 Paganotto
Nossa 34 Pedrocca