Risultato finale

20 Aprile 2019 20:30

Inter
16' (2t) Perisic
1 - 1
Roma
15' El Shaarawy
arbitro Marco Guida / guardalinee Meli, Valeriani / 4° uomo Manganiello / assistenti Calvarese, Vivenzi
Guarda gli highlights

Minuti Cronaca
46' Si chiude la prima frazione di gioco al "Meazza": Roma avanti 1-0 con il gol di El Shaarawy
45' Segnalato un minuto di recupero
44' Inter vicinissima al pareggio: cross di Perisic e D'Ambrosio sul secondo palo manca lo specchio da pochissimi passi. Che occasione per i nerazzurri!
43' Grandissima chance per Vecino sull'errore di Mirante, Vecino a porta spalancata si vede sporcare il tap-in in corner.
42' Grandissima giocata di Asamoah, che salta tre avversari poi calcia con il mancino, trovando una deviazione che dà l'illusione ottica del gol. Ma è solo corner per i nerazzurri!
38' Grandissima diagonale di D'Ambrosio, che in tackle sbarra la strada a Pellegrini, servito centralmente da Dzeko
37' Traversone dalla trequarti di Perisic e colpo di testa di Vecino, che gira verso la porta ma non inquadra lo specchio
33' Sinistro da posizione defilata di El Shaarawy, Handanovic respinge
32' Cross dalla sinistra di Perisic, Kolarov libera l'area dopo la deviazione aerea di un compagno
30' Borja Valero cerca il passaggio in profondità per Perisic, che scatta però al di là della linea difensiva giallorossa
24' Punizione dal vertice dell'area battuta da Perisic, sponda aerea di D'Ambrosio poi Nzonzi libera l'area
21' Traversone di Politano dalla destra, Fazio anticipa di testa Lautaro e si rifugia in rimessa laterale
17' Destro dalla distanza di Nainggolan, contrastato da Nzonzi. Sfuma l'azione per i nerazzurri
15' La Roma trova il vantaggio con El Shaarawy, che parte da sinistra, si accentra e dal limite mette palla nell'angolino. Niente da fare per Handanovic e 0-1.
9' PALO DI LAUTARO! Che chance per i nerazzurri: cross di Politano e colpo di testa di Lautaro, neutralizzato con un miracolo da Mirante, che manda la palla sul legno!
6' Bolide mancino di Kolarov dal limite: palla fuori di un soffio, brivido per Handanovic
3' Palla filtrante dentro l'area per Dzeko, che calcia debolmente in spaccata: facile la parata per Handanovic
1' Ci siamo: inizia Inter-Roma! Primo pallone giocato dai nerazzurri: forza ragazzi, forza Inter!!!
1' Le squadre fanno il loro ingresso sul terreno di gioco, tra pochi istanti il calcio d'inizio del match!
1' Tutto pronto al "Meazza" per il posticipo della 33^ giornata di Serie A tra Inter e Roma: nerazzurri in campo con Handanovic, D'Ambrosio, De Vrij, Skriniar, Asamoah, B.Valero, Vecino, Politano, Nainggolan, Perisic e Lautaro
Minuti Cronaca
48' Un gol per tempo, finisce 1-1 al "Meazza": Perisic risponde a El Shaarawy. Tante occasioni per i nerazzurri, che si devono accontentare però del pareggio
45' Segnalati tre minuti di recupero
45' Grande parata di Handanovic sul sinistro a incrociare di Kolarov
44' Sponda di Keita per Icardi, che appoggia al limite per Joao Mario, il quale non trova però il momento giusto per calciare. Si salva la Roma!
43' Corner dalla destra per la Roma: Dzeko di testa anticipa tutti ma il suo colpo di testa sorvola la traversa
41' Volée dalla distanza di Perisic. Palla alta sopra la traversa
39' Ultimo cambio per Spalletti: Keita rileva Politano
38' Fallo da dietro di Zaniolo su Joao Mario: ammonizione per l'ex centrocampista nerazzurro
38' Filtrante per Joao Mario che dal fondo mette un pallone arretrato, letto bene però dalla retroguardia giallorossa, che libera l'area
36' Nella Roma Kluivert prende il posto di Kluivert
34' Secondo cambio per Spalletti: dentro Joao Mario per Lautaro Martinez
32' Bella azione dei nerazzurri sulla destra, Politano innesca D'Ambrosio che entra in area ma sbaglia la misura del cross
31' Fallo tattico di Cristante su Borja Valero: giallo inevitabile per il numero 4 giallorosso
28' Politano dalla distanza, trova la potenza ma non la precisione
26' Cross di Perisic, sporcato da Zaniolo. Mirante si arrampica sulla traversa e si rifugia in angolo
25' Incredibile occasione per Lautaro: rimessa battuta velocemente da Politano, cross teso di Vecino e conclusione al volo di Lautaro che da ottima posizione spara alto
23' Ci prova Pellegrini da fuori, Handanovic si distende sulla sinistra e para!
23' Cross di Pellegrini deviato in corner da Vecino. La Roma respira dopo 20 minuti di ottima Inter!
21' Punizione a giro di Perisic, che supera la barriera ma manda palla alta sopra la traversa
18' Insiste l'Inter: Perisic al centro per Icardi, che devia verso il primo palo ma trova la risposta di Mirante dopo un rimpallo
17' Ammonizione per Vecino dopo un fallo su Pellegrini
16' GOL! GOOOOOL! GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL! Perisic fa 1-1! Perfetto cross dalla destra di D'Ambrosio e colpo di testa vincente del numero 44 nerazzurro!!!
14' Chiusura di Skriniar su Dzeko: il difensore nerazzurro guadagna anche rimessa dal fondo
9' Primo cambio per Spalletti: Icardi prende il posto di Nainggolan
6' Chance in contropiede per la Roma, ma Pellegrini dall'interno dell'area calcia fuori
4' Cross di Politano, Lautaro anticipa tutti e di testa gira verso la porta. Conclusione centrale, para Mirante
2' Subito nerazzurri in avanti: Asamoah salta Zaniolo sul lato corto dell'area e mette in mezzo, la difesa della Roma respinge poi Perisic cerca la volée ma trova il corpo di Nzonzi
1' Si riparte: forza ragazzi, forza Inter!
1' Inizia la ripresa con un cambio: nella Roma dentro Zaniolo per Under

Handanovic
7.21
7.21
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Icardi
5.61
5.61
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
D'Ambrosio
6.34
6.34
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Perisic
5.75
5.75
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Joao Mario
3.65
3.65
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Skriniar
6.47
6.47
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Valero
7.14
7.14
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Vecino
5.45
5.45
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Nainggolan
3.44
3.44
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Politano
6.18
6.18
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Martínez
5.93
5.93
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Asamoah
6.79
6.79
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
de Vrij
6.22
6.22
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Balde
4.47
4.47
2 3 4 5 6 7 8 9 10 X
VOTA
Media squadra 5.76 INVIA VOTI
5 tiri porta 5
8 tiri fuori 4
7 falli fatti 13
7 angoli 4
2 fuorigioco 2
73% possesso 27%

La sfida tra Inter e Roma potrebbe essere la prima tra due squadre di Serie A a raggiungere i 500 gol (attualmente a 497).

La Roma ha perso al Meazza in questo campionato contro il Milan, nelle ultime 17 stagioni di Serie A solo una volta i giallorossi sono usciti sconfitti da entrambe le sfide a San Siro contro le due milanesi (nel 2014/15).

La Roma ha già perso sei gare in trasferta in questa Serie A: nelle precedenti cinque stagioni i giallorossi avevano registrato al massimo cinque sconfitte esterne al termine del campionato.

L’Inter non ha trovato il gol nelle ultime due gare interne di Serie A: non arriva a tre partite casalinghe di fila senza segnare dall’aprile 1992.

Sfida tra due delle tre squadre (Roma 21 e Inter 19) che hanno segnato più reti su calcio da fermo in questo campionato, solo la Juventus ha fatto meglio (22).

L’Inter ha segnato 22 reti con i suoi centrocampisti, di cui otto degli ultimi 11 gol in Serie A: solo l’Atalanta (25) ha segnato di più con questo reparto nel campionato in corso.

Keita Baldé dell’Inter ha segnato tre gol nelle sue ultime due sfide di massimo campionato contro la Roma: contro nessuna squadra ha realizzato più reti in Serie A.

Sei dei 15 gol (il 40%) in Serie A di Matías Vecino dell’Inter sono arrivati contro squadre della regione Lazio: tre alla Lazio, due alla Roma e una al Frosinone.

È da ottobre 2017 che l’attaccante della Roma Edin Dzeko, in gol nell’ultimo match contro l’Udinese, non trova la rete in due gare consecutive di Serie A.

 

vittorie(45) pareggi(28) sconfitte(15)

MILANO - Si chiude in parità il big match della 33^ giornata della Serie A TIM: davanti agli oltre 60.000 spettatori di San Siro, Inter e Roma si spartiscono la posta in palio in virtù delle reti messe a segno da El Shaarawy nel primo tempo e da Perisic nella ripresa. Con questo risultato, a cinque giornate dal termine del campionato, i nerazzurri restano terzi in classifica a quota 61 punti e a +6 sul quinto posto (in attesa di conoscere il risultato del posticipo di lunedì tra Napoli e Atalanta).

L'avvio di partita è a dir poco vivace. Al 3' un filtrante rasoterra di Kolarov pesca in area Dzeko, la cui conclusione è troppo debole per impensierire Handanovic. Tre minuti più tardi, lo stesso Kolarov irrompe al limite dell'area nerazzurra e lascia partire un sinistro violento che sibila minacciosamente a lato del palo alla destra di Handanovic. L'Inter risponde al minuto 8: Politano va al cross, Lautaro svetta di testa trovando la deviazione miracolosa di Mirante che manda la palla sul legno, poi il tap-in di Perisic viene respinto col corpo da Florenzi. Scampato il pericolo, la Roma sblocca il match al 14': El Shaarawy si accentra da sinistra e lascia partire un destro a giro dal limite dell'area che non lascia scampo ad Handanovic. A vantaggio acquisito, i giallorossi arretrano il proprio baricentro lasciando il possesso palla agli uomini di Spalletti, i quali faticano però a trovare spazi tra le maglie avversarie. Al 33' è ancora El Shaarawy a rendersi pericoloso, con una girata mancina respinta da Handanovic. Vecino, su cross di Perisic, impatta di testa al 37' senza tuttavia riuscire a inquadrare la porta, ma è negli scampoli finali del primo tempo che l'Inter va davvero molto vicina al pareggio: prima Asamoah, al termine di una splendida azione personale, sfiora la rete con un tentativo mancino deviato da Fazio, poi Mirante respinge il sinistro dal limite di Politano e infine D'Ambrosio di testa mette sull'esterno della rete da ottima posizione. Si va così al riposo, con la Roma avanti di un gol.

Inter subito aggressiva in avvio di ripresa. Al 47' Asamoah sfonda a sinistra e appoggia per Nainggolan, il cui tentativo di destro viene ribattuto dalla retroguardia avversaria. Al 49' Lautaro gira di testa il cross di Politano: Mirante blocca centralmente. La Roma rimette la testa fuori al 51': Zaniolo, nel frattempo subentrato a Under, allarga a sinistra per Pellegrini, che entra in area e calcia col mancino mettendo sul fondo. Spalletti si gioca allora la carta Icardi: dentro l'argentino, fuori Nainggolan. Il nuovo assetto tattico si rivela subito redditizio: al 61' D'Ambrosio crossa dalla destra sul secondo palo, dove Perisic interviene di testa trafiggendo Mirante e realizzando la rete dell'1 a 1. I nerazzurri continuano a premere: al 63' Icardi prova la girata col destro trovando però l'opposizione di Juan Jesus, poco dopo Perisic su punizione mette alto non di molto. Al 68' Pellegrini alleggerisce la pressione con un destro dal limite, bloccato in tuffo da un attento Handanovic. Sull'azione seguente, l'Inter sfiora il secondo gol: Vecino crossa da destra, Lautaro irrompe a centro area e calcia al volo sfiorando la traversa. Spalletti getta nella mischia forze fresche per il forcing finale: dentro Joao Mario e Keita, fuori Lautaro e Politano. Brivido proprio allo scoccare del 90': Kolarov entra in area palla al piede e scarica un sinistro ad incrociare sul quale Handanovic si oppone con reattività. L'arbitro concede tre minuti di recupero, nei quali nessuna delle due squadre riesce più a rendersi pericolosa: Inter-Roma termina 1-1.

La corsa per la Champions League prosegue: sabato prossimo a San Siro arriva la Juventus.

Ora e sempre #ForzaInter!

INTER-ROMA 1-1
Marcatori: 14' El Shaarawy (R),  61' Perisic (I)

INTER: 1 Handanovic; 33 D'Ambrosio, 6 De Vrij, 37 Skriniar, 18 Asamoah; 20 Borja Valero, 8 Vecino; 16 Politano (84' 11 Keita Balde), 14 Nainggolan (54' 9 Icardi), 44 Perisic; 10 Lautaro (79' 15 Joao Mario)
A disposizione: 27 Padelli, 5 Gagliardini, 13 Ranocchia, 21 Cedric, 23 Miranda, 29 Dalbert, 87 Candreva
Allenatore: Luciano Spalletti

ROMA: 83 Mirante; 24 Florenzi, 20 Fazio, 5 Juan Jesus, 11 Kolarov; 4 Cristante, 42 Nzonzi; 17 Under (46' 22 Zaniolo), 7 Pellegrini (81' 34 Kluivert), 92 El Shaarawy; 9 Dzeko
A disposizione: 1 Olsen, 63 Fuzato, 5 Juan Jesus, 8 Perotti, 14 Schick, 15 Marcano, 19 Coric, 27 Pastore, 53 Riccardi
Allenatore: Claudio Ranieri

Ammoniti: Vecino (I), Cristante (R), Zaniolo (R)

Recupero: 1' + 3'

Arbitro: Guida
Assistenti: Meli, Valeriani
IV uomo: Manganiello
Addetti VAR: Calvarese, Vivenzi

in campo

Handanovic 1 83 Mirante
D'Ambrosio 33 24 Florenzi
de Vrij 6 5 Juan Jesus
Skriniar 37 20 Fazio
Asamoah 18 11 Kolarov
Vecino 8 42 Nzonzi
Valero 20 4 Cristante
Politano 16 17 Under
Nainggolan 14 7 Pellegrini
Perisic 44 92 El Shaarawy
Martínez 10 9 Dzeko

panchina

Padelli 27 1 Olsen
Gagliardini 5 63 Fuzato
Icardi 9 44 Manolas
Balde 11 8 Perotti
Ranocchia 13 14 Schick
Joao Mario 15 15 Marcano
Soares 21 19 Coric
Miranda 23 22 Zaniolo
Dalbert 29 27 Pastore
Candreva 87 34 Kluivert
53 Riccardi

Scegli le azioni e rivivi la partita in ogni singolo dettaglio.