Risultato finale

10 Dicembre 2003 20:45

Dinamo Kiev
40' (2t) Rincon
1 - 1
Inter
27' (2t) Adani
arbitro Gilles Veissière / guardalinee Serge Vallin, Philippe Behague / 4° uomo Stephane Moulin
Guarda gli highlights
MinutiCronaca
46'Dopo esattamente un minuto di recupero, Veissiere fischia la fine del primo tempo
45'Ci sarà un solo minuto di recupero
45'Gran cross di J. Zanetti dalla destra. Vieri manca la conclusione al volo. Sull'azione successiva Cruz stoppa di petto in area un cross di Emre e prova la conclusione a rete. La sfera va alta sulla traversa
44'Altra buona occasione per l'Inter. Pasquale mette in mezzodalla sinistra. Vieri viene anticipato di un soffio in corner. Dall'angolo nulla di fatto
42'Grandissima occasione per i nerazzurri. Il capitano entra in area dalla destra e fa partire un diagonale insidioso. La palla esce di un soffio alla destra di Shovkovsky
40'Corner per la Dinamo, irrompe Rincon di testa: la palla finisce alta sulla traversa
38'Emre viene buttato giù al limite dell'are. Veissiere inspiegabilmente non fischia il fallo
35'Almeyda serve bene Vieri al limite, Bobo è fermato in fuorigioco dal guardalinee
34'J. Zanetti prova la botta dai 25 metri, Shovkovsky ferma il pallone senza alcun problema
32'Grandissima occasione per l'Inter. La bellissima botta al volo di Adani è respinta alla grande da Shovkovsky
31'Bella discesa sulla sinistra di pasquale, Shovkovsky mette in angolo
29'Corner per la Dinamo. Mischia furibonda in area, poi Toldo sbroglia tutto
28'La Dinamo prova a sorprendere l'Inter con ripartenze veloci e pericolose
26'Cruz prova il tiro dal limite dell'area, la palla va alta sulla traversa di Shovkovsky
22' Van der Meyde prova a smarcare di tacco in area Pasquale. Il giovane nerazzurro si allunga il pallone, che termina sul fondo
21'Vieri guadagna il terzo corner per l'Inter. Cannavaro s'avventa in area, poi Sablic anticipa Bobo a un passo dalla porta
20'Bella azione personale di J. Zanetti, il tiro potente dell'argentino termina fuori alla sinistra di Shovkovsky
19'Cross dalla destra di Cruz, Shovkovsky esce e fa suo il pallone
17'Grande occasione per la Dinamo: la girata di sinistro, da centro area, di Rincon termina fuori di pochissimo alla sinistra di Toldo
16'Ghioane, da quasi centrocampo, cerca di sorprendere Toldo. Palla nettamente alta
13'Veloce ripartenza della Dinamo. Il tentativo di cross di Rincon dalla sinistra e rimpallato da Cordoba. Palla sul fondo, ma l'ultimo tocco è di Rincon
12'Grande discesa sulla fascia destra per Van der Meyde. Palla in mezzo per Vieri, la difesa ucraina libera l'area
10'Cruz, servito da Vieri, prova a lanciarsi verso la porta avversaria. L'argentino però fallisce lo stop, e l'occasione svanisce.
8' Shatskikh prova la conclusione da lontanissimo, la palla esce sul fondo alla destra di Toldo
7' Shovkovsky anticipa Cruz, lanciato da Van der Meyde
4' Ghioane prova la botta da fuori area, la palla esce ampiamente sul fondo alla destra di Toldo
3'Cruz si libera bene del proprio avversario sulla trequarti. L'argentino lancia Vieri. Bobo è fermato in fuorigioco
1'E' iniziata la decisiva sfida di Champions League tra Dinamo Kiev e Inter. La prima palla è giocata dai nerazzurri
1'Lancio lungo per Cruz, cross dell'argentino. Angolo per i nerazzurri. Dal corner, battuto da Van der Meyde, nulla di fatto
MinutiCronaca
48'L'Inter è sfortunata, prova l'assalto ma non ce la fa. Veissiere fischia la fine della gara. Dinamo Kiev-Inter 1-1. Nerazzurri eliminati dalla Champions League, giocheranno la Coppa Uefa
46'Forcing dell'Inter. Miracolo di Shovkovsky sul sinistro di Recoba.
45'Tre minuti di recupero
43'Corner per l'Inter. Batte Emre, Shovkovsky fa sua la sfera
43'Rincon sfiora il raddoppio da distanza ravvicinata
43'Ultimo cambio per l'Inter: Recoba rileva Emre
40'La Dinamo pareggia. Doppio rimpallo in area, Rincon raccoglie la sfera e infila Toldo da due passi
39'Cambio per la Dinamo: entra Milevskyy, esce Peev
38'Secondo cambio per Zaccheroni: Lamouchi rileva Cruz
37'Miracolo di Toldo su tiro di Leko
35'Martins prova la conclusione da fuori area. Cruz era libero sulla sinistra. La palla è deviata in corner. Dall'angolo nulla di fatto
34'Toldo sicuro sul destro di Shatskikh
33'Altro cambio per la Dinamo: entra Cernat, esce Dmytrulin
32'Gran sinistro di Husyev, palla a fil di palo.
31'Potente sinistro di Vieri dalla sinistra, palla alta sulla traversa
29'Cambio anche per la Dinamo: Husyev rileva Ghioane
29'Martins scarta tutti, compreso Shovkovsky, ma perde l'attimo per il tiro. Vieri era solo in mezzo all'area
27'Mischia paurosa nell'area nerazzurra. Cordoba libera
22'La difesa ucraina libera con affanno su un'incursione di Martins
21'Ammonito Vieri per gioco scorretto
19'Miracolo di Shovkovsky, che di piede manda in corner su una conclusione ravvicinata di Adani, che raccolglie un tiro di Martins deviato. Dall'angolo nulla di fatto
17'La Dinamo prende coraggio e si fa sempre più periicolosa
16'Dinamo a un passo dal vantaggio. Leko si libera in area, il suo tiro a botta sicura è respinto sulla linea da Almeyda. La palla resta lì pericolosamente e Adani la mette in corner
15'Emre lancia Cruz verso la porta avversia. Il tocco dell'argentino, a scavalcare il portiere in uscita, è fuori di pochissimo
12'Destro di Rincon in area di rigore, palla sul fondo alla sinistra di Toldo
11'Vieri si presenta solo davanti a Shovkovsky, il gurdalinee però lo ferma in fuorigioco
10'Punizione per l'Inter, batte Cruz. Il destro secco dell'argentino è preda di Shovkovsky
8'Destro di Leko dai 40 metri circa, palla sul fondo alla destra di Toldo
7' Ghioane prova la conclusione da lontano, palla ampiamente fuori
5'Adani ferma molto bene una pericolosa incursione dalla sinistra di Belkevich
4'Primo cambio per l'nter, Martins rileva Van der Meyde
3'Dinamo pericolosa. Adani libera l'area da un cross molto insidioso proveniente dalla fascia destra
2'Per l'Inter si scaldano Martins e Lamouchi
1'E' partito il secondo tempo tra Dinamo Kiev e Inter. Ai nerazzurri non basta il pareggio per passare agli ottavi di finale di Champions League: nessun cambio nelle due squadre. Palla giocata dalla Dinamo
Recoba
6.26
6.26
Vieri
5.09
5.09
Zanetti
7.05
7.05
Cordoba
6.16
6.16
Emre
6.82
6.82
Toldo
6.6
6.6
Pasquale
6.19
6.19
Almeyda
6.95
6.95
Adani
7.87
7.87
Cannavaro
5.76
5.76
Martins
5.59
5.59
Lamouchi
5.34
5.34
Van Der Meyde
5.25
5.25
Cruz
7.49
7.49
Media squadra6.32
0tiri porta0
0tiri fuori0
0falli fatti0
0angoli0
0fuorigioco0
00possesso00
I PRECEDENTI DINAMO KIEV - INTER

Il solo precedente ufficiale tra le due squadre è il successo casalingo per 2-1 ottenuto dall’Inter nella gara d’andata della coppa Campioni/Champions League in corso di svolgimento.

il dettaglio:

2003/04 c. Campioni/Ch. League Dinamo Kiev-Inter ---- 1-2

I PRECEDENTI DINAMO KIEV - ITALIA

La Dinamo Kiev affronta un avversario italiano per la dodicesima volta nella propria storia (i quattro match contro la Fiorentina, relativi alla coppa Campioni/Champions League 1969/70 e alla coppa Fiere/Uefa 1989/90, vedevano la Dinamo rappresentare l’Unione Sovietica) e finora non ha mai vinto: 3 pareggi e 8 sconfitte, il bilancio.

il dettaglio:

1969/70 c. Campioni/Ch. League Dinamo Kiev-Fiorentina 1-2 0-0
1989/90 coppa Fiere/Uefa Dinamo Kiev-Fiorentina 0-0 0-1
1997/98 c. Campioni/Ch. League Dinamo Kiev-Juventus 1-4 1-1
1999/00 c. Campioni/Ch. League Dinamo Kiev-Lazio 0-1 1-2
2002/03 c. Campioni/Ch. League Dinamo Kiev-Juventus 1-2 0-5
2003/04 c. Campioni/Ch. League Dinamo Kiev-Inter ---- 1-2

I PRECEDENTI INTER - UCRAINA

Il successo interno per 2-1 nel match d’andata è il solo precedente ufficiale per i nerazzurri contro rivali ucraine.

il dettaglio:

2003/04 c. Campioni/Ch. League Inter-Dinamo Kiev 2-1 ----

Ucraine mai vittoriose nelle classiche eurocoppe contro club italiani

Su 17 singoli confronti nelle classiche coppe europee tra formazioni italiane ed ucraine, le nostre rappresentanti non hanno mai perduto: 14 i nostri successi, 3 i pareggi

Dinamo Kiev senza pareggi in Europa da un anno

La Dinamo Kiev non pareggia in assoluto in Europa dal 12 dicembre 2002 quando, in coppa Fiere/Uefa, impattò 0-0 in casa contro il Besiktas: da allora gli ucraini hanno un bilancio di 4 successi e 3 sconfitte.

L’ Inter si qualifica così

L’Inter ha il 44,4% di probabilità di proseguire la sua corsa in Champions League: il dato emerge dall’incrocio delle 9 possibili combinazioni nascenti dai risultati della gara di Kiev e di Arsenal-Lokomotiv Mosca. Se l’ Inter perde a Kiev è fuori da tutte le coppe europee 2003/04, se vince prosegue in ogni caso la sua corsa in Champions, se pareggia passa il turno solo nel caso in cui la Lokomotiv Mosca vinca a Londra; negli altri due casi (pareggio e vittoria dell’Arsenal) l’ Inter chiuderebbe il girone al terzo posto e sarebbe pertanto ripescata in coppa Uefa: a parità di punti con Arsenal o Lokomotiv Mosca, infatti, il computo degli scontri diretti vede soccombere in entrambi i casi la formazione milanese.

Vieri a due passi dai 100 gol in nerazzurro

Con la doppietta segnata domenica scorsa al Perugia in campionato, Christian Vieri è salito a quota 98 realizzazioni in gare ufficiali con la casacca dell’Inter. Mancano due sigilli alla fatidica quota 100. Per il momento Vieri ha segnato 84 gol in campionato, 5 in coppa Italia, 5 in Champions League, 4 in coppa Uefa

Adani, l’anti squadre ucraine

Quando gioca contro squadre ucraine e le sue squadre vanno almeno una volta in gol, il suo nome è puntualmente nel tabellino dei marcatori: stiamo parlando di Daniele Adani, autore di 2 reti contro formazioni ucraine: una in Fiorentina-Dnepr 2-1 della coppa Uefa 2001/02, una nell’andata di questo match contro la Dinamo Kiev.

DA IMPLEMENTARE
vittorie(1)pareggi(1)sconfitte(0)
KIEV - Inter sfortunata nella gara di questa sera in Champions League contro la Dinamo Kiev. I nerazzurri tengono per tutta la partita il pallino del gioco e creano parecchie occasioni da rete, ma passati in vantaggio con Adani, non riescono a chiudere la gara, e subiscono il pareggio a soli 5 minuti dal termine. Alla fine è un assedio nerazzurro, ma Shovkovsky (il portiere della Dinamo) è insuperabile e non c'è proprio nulla da fare. Inter eliminata dalla Champions League, e iscritta di diritto alla Coppa Uefa, in virtù del terzo posto conquistato nel girone:

Dinamo Kiev-Inter 1-1

Marcatori: 68' Adani, 85' Rincon

Dinamo Kiev: Shovkovsky, Dmytrulin (78' Cernat), Gavrancic, Sablic, Nesmacnhy, Peev (84' Milevskyy), Ghioane (74'Husyev), Leko, Belkevich, Rincon, Shatskikh
All. Aleksei Mikhailichenko

Inter: Toldo, Adani, Cannavaro, Cordoba, J. Zanetti, Almeyda, Emre (88' Recoba), Pasquale, Van der Meyde (49' Martins), Cruz (83' Lamouchi), Vieri
All. Alberto Zaccheroni

Arbitro: Veissiere (Francia)

Ammoniti: Vieri

Classifica Gruppo B: Arsenal 10, Lokomotiv Mosca e Inter 8, Dinamo Kiev 7

in campo

Shovkovsky1 Toldo
Dmytrulin2 Cordoba
Gavrancic15 Adani
Sablic17 Cannavaro
Nesmacnhy4 Zanetti
Peev25 Almeyda
Ghioane5 Emre
Leko26 Pasquale
Belkevich7 Van Der Meyde
Rincon32 Vieri
Shatskikh9 Cruz

panchina

Reva12 Fontana
Golovko24 Gamarra
Khatskevich11 Luciano
Cernat8 Lamouchi
Husyev18 Kily Gonzalez
Milevskyy20 Recoba
Yussuf30 Martins