Risultato finale

2 Novembre 2004 20:45

Inter
0 - 0
Valencia
arbitro Valentin Ivanov / guardalinee Evgueni Volnin, Vladimir Eniutin / 4° uomo Alexander Gvardis
Minuti Cronaca
46' Ivanov fischia la fine del primo tempo. Inter-Valencia 0-0
45' Un minuto di recupero
44' Di Vaio prova il tiro da lontanissimo, palla sul fondo alla sinistra di Fontana
43' Destro di Zè Maria da fuori area, palla alta
42' Altro tiro di Rufete dalla destra, conclusione da dimenticare
38' Rufete prova il tiro dalla destra, palla alta e sul fondo
36' Angolo per il Valencia, Cambiasso libera l'area nerazzurra
34' Grande occasione per l'Inter. Miracolo di Canizares sul sinistro di Martins lanciato a rete. Doppio angolo per i nerazzurri, nulla di fatto
33' Adriano, servito da Veron, vede Caniazares fuori dai pali e prova il tiro quasi da centrocampo. Palla fuori
30' Canizares deve uscire per anticipare Martins lanciato da Stankovic
28' Cross di Zè Maria dalla destra, il colpo di testa di Adriano è sul fondo
27' Proa la conclusione da fuori area anche Veron, palla alta sulla traversa
25' Bella giocata di Adriano sulla sinistra, si inserisce Stankovic, che però non riesce a deviare.
24' Altra conclusione di Cambiasso da fuori area, Canizares si distende e para
23' Gioco fermo: a terra Mista che ha preso una botta alla caviglia sinistra.
22' Cambiasso prova il tiro da fuori area, palla sul fondo alla sinistra di Canizares
21' Valencia in attacco. Angulo punta Zè Maria, il brasiliano lo ferma molto bene
17' Un errato retropassaggio di Davids lancia Di Vaio in contropiede. Il tiro dell'attaccante del Valencia, solo davanti a Fontana, è sul fondo
16' Punizione per l'Inter. Batte Veron, palla a giro che supera la barriera: bella parata di Canizares.
14' Azione insistita dell'Inter sulla sinistra, la difesa del Valencia riesce a recuperare la palla
12' Anche Stankovic prova il tiro da fuori area, palla alta sulla traversa
11' Adriano prova il sinistro dal limite, bella parata di Canizares
9' Lancio di Stankovic per Veron, la palla è un po' troppo lunga e Canizares riesce a rinviare
7' Lancio lungo per Veron, Ivanov vede un fallo su Caneira
6' Rufete prova a servire Di Vaio, Materazzi chiude bene e rilancia l'azione nerazzurra
3' Rufete prova l'azione personale sulla destra. Materazzi e J.Zanetti chiudono
2' Punizione per l'Inter a centrocampo. Angulo chiude su Martins
1' E' iniziata Inter-Valencia. Prima palla giocata dagli spagnoli
Minuti Cronaca
47' Ivanov fischia la fine della gara. Inter-Valencia 0-0. Nerazzurri già qualificati agli ottavi di finale di Champions League
46' Adreiano espulso dopo aver reagito ad una provocazione di Caneira che gli aveva dato una manata gratuita in faccia. L'arbitro, però, vede solo la reazione del brasiliano
46' Ivanov ammonisce anche Caneira
45' Cristiano Zanetti ci prova da fuori area, palla sul fondo
45' Due minuti di recupero
44' Cambio Inter: Pasquale rileva Stankovic
43' Canizares esce per fermare Recoba, il Chino conquista il pallone e serve Adriano. Il suo pallonetto da fuori area è respinto sulla linea di porta da Marchena
40' Cambio Valencia: entra Moretti, esce Mista
38' Cross dalla sinistra, Fontana esce in presa alta
34' Altro cambio per l'Inter: esce Veron, entra C.Zanetti
33' Cambio per l'Inter: Recoba al posto di Martins
29' Altro cambio per il Valencia: Sissoko rileva Baraja
25' Martins conquista palla al limite del'area e prova subito il tiro, palla ribattuta
25' Cambio Valencia: Corradi rileva Di Vaio
24' Davids mette molto bene in mezzo dalla sinistra, il tocco di Martins sotto porta si stampa sulla traversa
23' Martins controlla palla a centro area, si gira bene e prova il tiro. Palla alta sulla traversa di Canizares
22' Davids prova il sinistro da fuori area, Canizares blocca a terra
20' Baraja lancia Di Vaio, Fontana esce e blocca la palla
18' Martins serve bene Adriano. Il brasiliano entra in area dalla sinistra e prova il sinistro. Canizares mette in angolo in due tempi. Sul corner Canizares esce in presa alta
16' Angolo per il Valencia, Ivanov vede un fallo di Mista a centro area
14' Bella azione personale di Martins, la difesa del Valencia si chiude sul nigeriano e ribatte il pallone
13' Di Vaio prova il tiro dalla sinistra, Zè Maria mette in corner. Dopo la battuta degli spagnoli palla ancora in angolo. Nulla di fatto
12' Punizione per l'Inter. Batte Veron, palla alta sulla traversa di Canizares
11' Ammonito Baraja per un fallo su Stankovic
10' Carboni mette in mezzo dalla sinistra, Fontana blocca la palla anticipando l'accorrente Mista
8' Mista prova la conclusione dal limite, palla alta sulla traversa di Fontana
7' Davids crossa in mezzo dalla sinstra , Albelda allontana
5' Di Vaio fa sponda di testa per Mista che, però, si allunga troppo il pallone
3' Tiro di Veron da fuori area, palla alta sulla traversa
2' Cross dalla destra di Rufete, Di Vaio anticipa Materazzi, palla sopra la traversa
1' E' iniziato il secondo tempo. Prima palla dell'Inter
Recoba
6.45
6.45
Zanetti
6.27
6.27
Zanetti
7.03
7.03
Cordoba
7.06
7.06
Fontana
6.72
6.72
Materazzi
6.7
6.7
Adriano
7.56
7.56
Pasquale
5.48
5.48
Martins
6.35
6.35
Stankovic
6.35
6.35
Veron
6.46
6.46
Cambiasso
7.56
7.56
Davids
6.83
6.83
Ze Maria
5.79
5.79
Media squadra 6.62
8 tiri porta 2
10 tiri fuori 5
12 falli fatti 15
6 angoli 4
1 fuorigioco 2
35:41 possesso 27:32
I PRECEDENTI INTER - VALENCIA

Sono 7 i precedenti ufficiali tra le due squadre con bilancio che finora vede 3 successi dell’Inter, 2 pareggi e 2 affermazioni del Valencia. Da notare che i nerazzurri non sono mai stati sconfitti in casa: 1 vittoria e 2 pareggi, lo score.

il dettaglio:

1961/62 coppa Fiere/Uefa Inter-Valencia 3-3 0-2
2001/02 coppa Uefa Inter-Valencia 1-1 1-0
2002/03 Champions League Inter-Valencia 1-0 1-2
2004/05 Champions League Inter-Valencia ---- 5-1

I PRECEDENTI INTER - SPAGNA

L’Inter affronta un club spagnolo in gare ufficiali per la trentaseiesima volta e finora ha un bilancio complessivo (compresi i precedenti contro il Valencia) di 13 successi, 8 pareggi e 14 sconfitte.

il dettaglio:

1958/60 Coppa Fiere/Uefa Inter-Barcellona 2-4 0-4
1961/62 Coppa Fiere/Uefa Inter-Valencia 3-3 0-2
1963/64 Coppa Campioni Inter-Real Madrid 3-1 (a Vienna)
1965/66 Coppa Campioni Inter-Real Madrid 1-1 0-1
1966/67 Coppa Campioni Inter-Real Madrid 1-0 2-0
1969/70 Coppa Fiere/Uefa Inter-Barcellona 1-1 2-1
1979/80 Coppa Uefa Inter-Real Sociedad 3-0 0-2
1980/81 Coppa Campioni Inter-Real Madrid 1-0 0-2
1982/83 Coppa delle Coppe Inter-Real Madrid 1-1 1-2
1984/85 Coppa Uefa Inter-Real Madrid 2-0 0-3
1987 Mundialito Inter-Barcellona 3-1 ----
1985/86 Coppa Uefa Inter-Real Madrid 3-1 1-5 (dts)
1987/88 Coppa Uefa Inter-Espanol 1-1 0-1
1998/99 Champions League Inter-Real Madrid 3-1 0-2
2000/01 Coppa Uefa Inter-Alaves 0-2 3-3
2001/02 Coppa Uefa Inter-Valencia 1-1 1-0
2002/03 Champions League Inter-Barcellona 0-0 0-3
2002/03 Champions League Inter-Valencia 1-0 1-2
2004/05 Champions League Inter-Valencia ---- 5-1

I PRECEDENTI VALENCIA - ITALIA

I precedenti ufficiali tra Valencia e formazioni italiane sono 19 e al momento il bilancio è sfavorevole alla squadra spagnola che ha ottenuto 6 vittorie, 3 pareggi e 10 sconfitte. Da segnalare che l’unica vittoria ottenuta in Italia è arrivata il 18 febbraio 2003: 1-0 contro la Roma (Champions League). Nei restanti 8 incontri gli spagnoli in Italia hanno ottenuto 2 pareggi e 6 sconfitte.

il dettaglio:

1961/62 coppa Fiere/Uefa Valencia-Inter 2-0 3-3
1962/63 coppa Fiere/Uefa Valencia-Roma 3-0 0-1
1990/91 coppa Uefa Valencia-Roma 1-1 1-2
1992/93 coppa Uefa Valencia-Napoli 1-5 0-1
1999/00 Champions League Valencia-Fiorentina 2-0 0-1
1999/00 Champions League Valencia-Lazio 5-2 0-1
2001/02 coppa Uefa Valencia-Inter 0-1 1-1
2002/03 Champions League Valencia-Roma 0-3 1-0
2002/03 Champions League Valencia-Inter 2-1 0-1
2004/05 Champions League Valencia-Inter 1-5 ----

Adriano a due passi dal record di Crespo

Tra preliminari e gare del girone Adriano ha già segnato 7 reti in 5 incontri di Champions League 2004/05. Il brasiliano si trova a due reti dal record di Crespo, massimo marcatore stagionale nerazzurro nella principale competizione europea. Nella stagione 2002/03 l’attaccante argentino chiuse a quota 9 marcature. Nella classifica assoluta dei marcatori nerazzurri in coppa Campioni/Champions League Adriano è al quarto posto assoluto. Comanda Mazzola con 16 sigilli, segue a 11 Jair, infine a 9 Crespo.

Inter a caccia della quinta vittoria consecutiva in Champions: sarebbe record eguagliato

L’Inter è reduce da 4 vittorie consecutive in Champions League: accanto alle tre gare di andata del girone si ricorda il 4-1 inflitto a San Siro contro il Basilea, in agosto, nei preliminari. Se anche oggi arrivasse un successo verrebbe eguagliato il record di vittorie consecutive nella storia nerazzurra in coppa Campioni/Champions League: il record, 5 successi di fila, è stato ottenuto in due diverse occasioni: dal settembre 1963 al marzo 1964 contro Everton (una), Monaco (due) e Partizan Belgrado (due) e dall’aprile 1964 al febbraio 1965 contro Borussia Dortmund (una), Real Madrid (una), Dinamo Bucarest (due), Rangers Glasgow (una).

Recoba: 200 in nerazzurro

Se Alvaro Recoba gioca, Inter-Valencia di stasera rappresenterà la 200° gara ufficiale in maglia nerazzurra per l’uruguayano. Recoba somma infatti 134 gare di serie A, 19 di coppa Italia, 23 in Champions League, 22 in coppa Uefa, 1 in gare di spareggio. Esordio il 31 agosto 1997 in Inter-Brescia 2-1 di campionato, con subito una doppietta decisiva del Chino. 62 le reti finora realizzate da Recoba in maglia interista

Inter imbattuta da 16 incontri ufficiali

L’Inter non perde da 16 gare ufficiali: l’ultima sconfitta è datata 2 maggio scorso, a Lecce: fu 2-1 per i salentini. Da allora, tra vecchia e nuova stagione, l’ Inter ha giocato 16 incontri tra campionato e Champions League ottenendo un bilancio di 8 successi e 8 pareggi.

Valencia senza mezze misure nelle ultime 5 gare europee

Il Valencia non pareggia in assoluto una gara nelle coppe europee dal 23 aprile 2004 quando, in coppa Uefa, ottenne uno 0-0 in trasferta con il Villareal: da allora il bilancio del Valencia è di 3 vittorie e 2 sconfitte.

Arbitro: Ivanov

Valentin Ivanov è nato il 4 luglio 1961 a Mosca, città dove risiede. Internazionale dal 1997, insegnante di educazione fisica, nel dicembre scorso ha diretto la finale di coppa Intercontinentale a Tokyo, persa per 4-2 dal Milan ai rigori contro gli argentini del Boca Juniors (regolamentari e supplementari si erano chiusi sull’ 1-1), sua massima esibizione internazionale nei tornei per club. Ha diretto gare alle fasi finali degli Europei 2004 ed alla Confederation Cup dello scorso anno. E’ al terzo incrocio con l’ Inter che nel marzo 2003 vinse 2-0 a casa del Bayer Leverkusen e nel maggio 2003 impattò 0-0 a casa del Milan, entrambe le gare valide per la Champions League.

DA IMPLEMENTARE
vittorie(1) pareggi(2) sconfitte(0)
MILANO - L'Inter pareggia 0-0 contro il Valencia, allo stadio "Giuseppe Meazza" di Milano, nel Matchday 4 del gruppo G di Champions League. I nerazzurri, in virtù di questo risultato, si qualificano matematicamente, e con due giornate di anticipo, agli ottavi di finale di Champions League. L'Inter ha affrontato un Valencia che si è preoccupato solo di chiudere gli spazi, rinunciando quasi totalmente a creare pericoli alla porta di Fontana, se non con qualche contropiede. I nerazzurri hanno avuto buone occasioni da gol, ma è sempre stato molto bravo il portiere spagnolo Canizares e Obafemi Martins nel seconddo tempo è stato fermato solo dalla travresa. Unica nota negativa della sera l'espulsione di Adriano al 91': il brasiliano reagisce ad una provocazione di Caneira, che gli aveva dato una manata gratuita in faccia. L'arbitro, però, vede solo la reazione dell'attaccante dell'Inter e lo manda anticipatamente negli spogliatoi. Il prossimo impegno dei nerazzurri sarà domenica in campionato contro la Fiorentina (stadio "Artemio Franchi" - ore 15).

INTER-VALENCIA 0-0

Inter: 12 Fontana, 2 Cordoba, 4 J. Zanetti, 8 Davids, 10 Adriano, 13 Zè Maria, 14 Veron (79' 6 C.Zanetti), 19 Cambiasso, 23 Materazzi, 25 Stankovic (89' 26 Pasquale), 30 Martins (78' 20 Recoba)
All.: Roberto Mancini

Valencia: 1 Canizares, 5 Marchena, 6 Albelda, 8 Baraja (74' 16 Sissoko), 10 Angulo, 11 Di Vaio (71' 9 Corradi), 12 Caneira, 15 Carboni, 19 Rufete, 20 Mista (85' 24 Moretti), 23 Curro Torres
All. Claudio Ranieri

Arbitro: Valentin Ivanov (Russia)

Ammoniti: Baraja, Caneira

Espulsi: Adriano

in campo

Fontana 12 Canizares
Cordoba 2 Marchena
Zanetti 4 Albelda
Davids 8 Baraja
Adriano 10 Angulo
Ze Maria 13 Di Vaio
Veron 14 Caneira
Cambiasso 19 Carboni
Materazzi 23 Rufete
Stankovic 25 Mista
Martins 30 Curro Torres

panchina

Toldo 1 Palop
Zanetti 6 Pellegrino
Van Der Meyde 7 Fiore
Recoba 20 Corradi
Karagounis 21 Sissoko
Pasquale 26 Xisco
Vieri 32 Moretti