Risultato finale

16 Febbraio 2005 17:30

Inter
9' (2t) Cruz
36' Emre
31' Recoba
3 - 0
Atalanta
arbitro Nicola Rizzoli / guardalinee Saglietti, Milardi / 4° uomo Brighi
Guarda gli highlights
MinutiCronaca
45'Rizzoli fischia la fine del primo tempo senza recupero: Inter-Atralanta 2-0
44'Carini blocca con tranquillità in presa alta un cross dalla destra
44'Sinigaglia prova il diagonale dalla sinistra, la palla è sul fondo dalla parte opposta
43'Marcolini prova il tiro da fuori area, palla alta
41'Sinistro di davids da fuori area, Calderoni blocca a terra
36'GOOOLLLL!!! Grande azione personale di Emre, che parte dalla trequarti, salta due difensori e batte Calderoni di sinistro
31'GOOLLLLL! L'Inter passa in vantaggio. Recoba recupera una palla in fase difensiva e parte in contropiede. Lancio per Cruz sul filo del fuorigioco, l'argentino restituisce il pallone e il Chino segna a porta vuota
29'Corner per l'Inter. Batte Recoba, il colpo di testa di Cruz da due passi è a lato di un soffio
28'Inter vicinissima al gol. Gran sinistro dai trenta metri circa di Davids, la palla si stampa sulla traversa a Calderoni battuto. Cruz si avventa sulla sfera che ritorna in campo, ma il suo tiro è alto
26'Punizione per l'Atalanta dalla sinistra. Batte Marcolini, il colpo di testa di Sala è alto sulla traversa di Carini
24'Sala lascia scorrere una palla per Calderoni, il portiere dell'Atalanta deve uscire con affanno su Cruz che aveva capito tutto e stava arrivando sulla sfera
22'Punizione per l'Inter dai 25 metri, posizione defilata sulla sinistra. Batte Cruz, la palla è alta sulla traversa di Calderoni
20'Sinistro di pagano da fuori area, Carini blocca senza problemi
18'Sinistro di Emre da fuori area, palla alta sulla traversa di Calderoni
16'Van der Meyde mette in mezzo dalla destra, la difesa dell'Atalanta libera
16'L'atalantino Adriano lancia Sinigaglia, carini esce e blocca il pallone senza problemi
14'Bello spunto personale di Emre sulla sinistra, il turco entra in area e mette in mezzo, Calderoni blocca a terra
13'Recoba, con un lancio preciso, pesca bene Van der Meyde sulla destra. L'olandese prova il cross al volo, ma colpisce male la palla
11'Pagano rincorre un pallone sulla destra, Materazzi copre bene e lascia uscire la sfera
8'Cross di Marcolini dalla destra, Materazzi anticipa Sinigaglia
7'Cruz prova a servire di prima Recoba, ma è sbagliata la misura del passaggio
4'Ammonito Pereira Da Silva Adriano per un fallo su Van der Meyde
3'Marcolini prova il tiro da lontanissimo, palla ampiamente sul fondo
1'E' iniziata Inter-Atalanta, gara di ritorno dei quarti di finali di Tim Cup (andata 1-0 per i nerazzurri). Prima palla dei nostri avversari
MinutiCronaca
46'Rizzoli fischia la fine della gara. Inter-Atalanta 3-0, nerazzurri in semifinale di Coppa Italia Tim (affronteranno la vincente di Sampdoria-Cagliari)
45'Un minuto di recupero
44'Bruttissimo fallo di Motta su Burdisso, l'atalantino colpisce al volto l'argentino addirittura con il ginocchio
42'Karagounis prova il tiro da fuori area, Calderoni blocca
39'Fallo di Marcolini su Carini in uscita. Il centrocampista poi segna, ma il gioco è fermo
37'Diagonale di Sinigaglia da dentro l'area, in posizione defilata sulla destra. Palla sul fondo
35'Mingazzini prova il tiro da fuori area. La palla, deviata involontariamente di Gamarra, è respinta con bravura da Carini
34'Adriano parte in contropiede con Cruz, chiude la difesa dell'Atalanta
30'Ci prova Montolivo da fuori area, Carini blocca a terra
27'Contropiede per l'Atalanta: la conclusione dal limite di Rivalta, servito da Sinigaglia, è ribattuto da Gamarra
26'Corner per l'Inter. Recoba batte lungo per la conclusione di Karagounis da fuori area, palla ribattuta
24'Sinigaglia lancia bene Makinwa nell'area nerazzurra, è provvidenziale l'uscita di Carini che blocca il pallone
22'Su cross dalla destra di Karagounis, velo di Cruz per Adriano. Il brasiliano viene anticipato dalla difesa avversaria
19'Cross dalla destra di Karagounis, il colpo di testa di Cruz è alto
17'Emre scambia con Recoba e prova il sinistro. Calderoni manda in angolo
13'Emre prova la conclusione da fuori area, palla alta
13'Terzo campio per l'Atalanta: Makinwa rileva Pagano
9'GOOLLL! Terzo gol dell'Inter. Gran cross di Recoba dalla sinistra: sul colpo di testa di Cruz non c'è nulla da fare per Calderoni
7'Punizione per l'Inter dalla sinistra. Batte Recoba, ribatte la barriera. La palla torna a Recoba, il suo tiro è ancora ribattuto
6'Bel diagonale di Motta da dentro l'area, gran risposta di Carini coi pugni
3'Punizione per l'Atalanta: il tiro di Montolivo è ribattuto dalla barriera
1'E' partito il secondo tempo.
1'Doppio cambio per l'Atalanta: Motta rileva Innocenti e Bellini entra al posto di Adriano
1'Cambio Inter: Adriano rileva Van der Meyde
1'Cambio Inter: Karagounis entra al posto di Stankovic
Recoba
8.42
8.42
Materazzi
6.79
6.79
Emre
8.96
8.96
Adriano
6.83
6.83
Gamarra
6.76
6.76
Van Der Meyde
6.34
6.34
Karagounis
7.08
7.08
Cruz
7.38
7.38
Stankovic
6.72
6.72
Burdisso
7.09
7.09
Davids
7.42
7.42
Ze Maria
6.14
6.14
Carini
7.94
7.94
Media squadra7.22
0tiri porta0
0tiri fuori0
0falli fatti0
0angoli0
0fuorigioco0
00possesso00
LE SFIDE MANCINI - ROSSI

Quinto confronto ufficiale tra gli attuali tecnici delle due squadre con Mancini che finora ha sempre sconfitto Delio Rossi.

il dettaglio:

2003/04 serie A Lazio-Lecce 4-1 1-0
2004/05 c. Italia Inter-Atalanta ---- 1-0
2004/05 serie A Inter-Atalanta 1-0 ----

LE SFIDE MANCINI - ATALANTA

Ottavo confronto ufficiale tra Mancini e l’Atalanta con l’attuale tecnico dell’Inter che non ha mai perduto: 5 successi e 2 pareggi, lo score.

il dettaglio:

2000/01 serie A Fiorentina-Atalanta 1-1 ----
2001/02 serie A Fiorentina-Atalanta 3-1 ----
2002/03 serie A Lazio-Atalanta 0-0 1-0
2004/05 serie A Inter-Atalanta 1-0 3-2
2004/05 c. Italia Inter-Atalanta ---- 1-0

LE SFIDE ROSSI - INTER

Settimo confronto ufficiale tra Delio Rossi e l’Inter e finora non è mai stato pareggio: 1 successo dell’attuale tecnico dell’Atalanta e 5 vittorie interiste, lo score. Da notare che in ciascuno di questi sei incontri l’Inter è andata in rete, per 10 realizzazioni totali.

il dettaglio:

1998/99 serie A Salernitana-Inter ---- 1-2
2001/02 serie A Lecce-Inter 1-2 ----
2003/04 serie A Lecce-Inter ---- 1-3
2003/04 serie A Lecce-Inter 2-1 ----
2004/05 c. Italia Atalanta-Inter 0-1 ----
2004/05 serie A Atalanta-Inter ---- 0-1

Inter imbattuta in coppa da 9 gare: non succedeva dal periodo 1996-1997

L’Inter non perde in coppa Italia da 9 gare (1-2 interno contro il Bari, il 19 dicembre 2002, l’ultima sconfitta dei milanesi): 5 vittorie e 4 pareggi il bilancio nerazzurro, da allora. Per ritrovare l’Inter imbattuta così a lungo in questa manifestazione era necessario tornare indietro di 7 anni, quando, tra l’agosto 1996 e l’ottobre 1997, i nerazzurri ottennero una striscia positiva di ben 10 incontri, in cui misero insieme 6 vittorie e 4 pareggi. Il record assoluto di imbattibilità interista in coppa Italia è di 20 gare utili consecutive, striscia messa insieme tra il maggio 1986 e l’aprile 1988.

Inter o.k. da 37 incontri ufficiali

L’Inter non perde da 37 gare ufficiali: l’ultima sconfitta è datata 2 maggio scorso, a Lecce: fu 2-1 per i salentini. Da allora, tra vecchia e nuova stagione, l’ Inter ha giocato 37 incontri ufficiali ottenendo un bilancio di 19 successi e 18 pareggi.

Inter sempre qualificata in coppa se parte da vittoria esterna per 1-0

L’Inter affronta per la quarta volta nella sua storia un match casalingo di coppa Italia dopo aver vinto per 1-0 la gara di andata in trasferta. I precedenti, che hanno sempre visto la qualificazione nerazzurra al turno successivo, si riferiscono all’edizione 1984/85 contro l’ Empoli (vittoria a San Siro anche al ritorno, 1-0), all’edizione 1990/91 contro il Monza (successo per 2-1 a San Siro anche nel ritorno) ed all’edizione 1997/98 contro il Foggia (vittoria per 3-2 nel ritorno a Milano).

Atalanta senza successi esterni da settembre e in trasferta subisce gol da quasi un anno

L’Atalanta non vince fuori casa un incontro ufficiale dal 29 settembre scorso, quando si impose 3-2 a Reggio Calabria in coppa Italia. Da allora, tra campionato e coppa, i bergamaschi hanno raccolto 2 pareggi e 9 sconfitte in 11 incontri complessivi disputati. Non solo: l’Atalanta subisce gol consecutivamente in trasferta da 16 gare ufficiali, in cui ha incassato complessivamente 28 reti: l’ultimo match chiuso senza subire gol risale al 5 giugno scorso, vittoria per 3-0 a Treviso, in serie B.

Lazzari-show nella coppa 2004/05

Il giovane Andrea Lazzari, autore finora di 9 reti nell’edizione 2004/05 della coppa Italia (è attualmente, con netto vantaggio, il capocannoniere della manifestazione), ha stabilito - con le cinque reti segnate contro la Juventus nelle due gare di ottavi di finale - il primato di segnature stagionali di un calciatore atalantino nella competizione, scavalcando Nicola Caccia, autore di 6 centri nell’edizione 1999/00. Adesso Lazzari ha addirittura raggiunto Doni al primo posto nella classifica all-time dei marcatori nerazzurri nella competizione, avendo ora la possibilità di distaccarlo ulteriormente.

E’accaduto solo sei volte che un marcatore stagionale di coppa vada in doppia cifra

Dopo aver superato un record e raggiunto un altro, Andrea Lazzari potrebbe diventare il sesto calciatore nella storia della coppa Italia, dal 1922 ad oggi, che va in doppia cifra come numero di reti realizzate in una singola edizione del torneo. In ordine cronologico il primato è stato raggiunto da Marchetti (Vicenza 1938/39 con 11 reti), Tozzi (Lazio 1958 con 11 reti), Savoldi (due volte, Bologna 1973/74 con 10 reti e Napoli 1977/78 con 12 reti), Giordano (Napoli 1986/87 con 10 reti) ed infine Vialli (Sampdoria 1988/89 con 13 reti).

DA IMPLEMENTARE
vittorie(4)pareggi(1)sconfitte(1)
MILANO - L'Inter batte l'Atalanta 3-0 nella gara di ritorno dei quarti di finale di Coppa Italia Tim e si qualifica così per le semifinali. I nerazzurri prendono subito in mano la partita e cercano con insistenza il gol che darebbe sicurezza dopo l'1-0 dell'andata. A rompere l'equilibrio, dopo un'incredibile traversa colpita da Edgar davids con un sinistro da circa 30 metri (28'), è una rete di Alvaro Recoba che, recupera una palla in fase difensiva e parte in contropiede. Lancio per Cruz sul filo del fuorigioco, l'argentino restituisce il pallone e il Chino segna a porta vuota (31'). Passano soli cinque minuti e l'Inter raddoppia con Emre (36'): grande azione personale del turco che, parte dalla trequarti, salta due difensori e batte di sinistro Calderoni in uscita.
Nella ripresa l'Inter trova subito la rete del triplice vantaggio nerazzurro (54'): gran cross di Recoba dalla sinistra, sul colpo di testa di Cruz non c'è nulla da fare per Calderoni. Ma l'Inter non si ferma e continua a giocare con intensità, il risultato però non cambierà più. I nerazzurri affronteranno in semifinale la vincente del confronto tra Sampdoria e Cagliari (andata 2-0 per i sardi nella gara di andata al "Sant'Elia").
Il prossimo impegno dei nerazzurri sarà sabato sera in campionato contro l'Udinese nell'anticipo della Serie A Tim, in programma allo stadio "Friuli" alle ore 20,30.

INTER-ATALANTA 3-0

Marcatori: 31' Recoba, 36' Emre, 54' Cruz

Inter: 15 Carini, 3 Burdisso, 5 Emre, 7 van der Meyde (46' 10 Adriano), 8 Davids, 9 Cruz, 13 Zé Maria, 20 Recoba, 23 Materazzi, 24 Gamarra, 25 Stankovic (46' 21 Karagounis)
All. Roberto Mancini

Atalanta: 27 Calderoni, 7 Marcolini, 9 Sinigaglia, 13 Innocenti (46' 26 Motta), 16 Rivalta, 18 Montolivo, 22 Mingazzini, 23 Capelli, 24 Sala, 35 Pereira Da Silva Adriano (46' 6 Bellini), 77 Pagano (58' 20 Makinwa)
All. Delio Rossi

Arbitro: Nicola Rizzoli di Bologna

Ammoniti: Pereira Da Silva Adriano

in campo

Carini 15Calderoni
Burdisso 3Marcolini
Emre 5Sinigaglia
Van Der Meyde 7Innocenti
Davids 8Rivalta
Cruz 9Montolivo
Ze Maria 13Mingazzini
Recoba 20Capelli
Materazzi 23Sala
Gamarra 24Pereira da Silva Adriano
Stankovic 25Pagano

panchina

Toldo 1Caglioni
Zanetti 4Bellini
Zanetti 6Bernardini
Adriano 10Makinwa
Mihajlovic 11Lazzari
Kily Gonzalez 18Motta
Karagounis 21Stendardo