Risultato finale

13 Gennaio 2007 20:30

Torino
14' (2t) Fiore
1 - 3
Inter
40' (2t) Materazzi (R)
15' (2t) Ibrahimovic
25' Adriano
arbitro Massimiliano Saccani / guardalinee Rossomando, Saglietti / 4° uomo Baracano
Guarda gli highlights
MinutiCronaca
47'Saccani fischia la fine del primo tempo. Torino-Inter 0-1
47'Fiore prova il pallonetto dafuori area, Julio Cesar blocca senza problemi
45'Grande azione di Ibra sulla destra. Lo svedese supera il diretto avversario, entra in area e mette in mezzo per Adriano. Il destro del brasiliano da due passi, però, è sul fondo
45'Due minuti di recupero
42'Vieira, servito di tacco da Ibra dalla destra, prova il tiro da appena dentro l'area in posizione defiata sulla destra. Abbiati respinge coi pugni
40'Punizione per l'Inter dai 26 metri circa. Batte Ibra, palla sul fondo
39'Ammonito Vieira per proteste dopo aver preso una gomitata da Cioffi
37'Pancaro prova la conclusione da fuori area, palla alta
36'Punizione battua dalla destra per Stellone a centro area, l'attaccante del Torino prova la deviazone di tacco, Materazzi libera la propria ara
35'Ammonito Figo per un fallo su Lazetic
34'Angolo per l'Inter dalla sinistra. Bate Figo, Saccani fischia un fallo di Materazzi in area
33'Ibra controlla palla ai 25 metri, su di lui tre avversari che gli toccano il pallone e lo allontanano
32'Lazetic cerca De Ascentis al limite, quest'ultimo non controlla e Julio Cesar fa suo il pallone in uscita
31'Balestri mette in mezzo dalla sinistra, palla direttamente sul fondo
28'Sinistro di De Ascentis da fori area, Julio Cesar blocca a terra
27'Vieira pesca Adriano in area, Abbiati controlla il colpo di testa del brasiliano
25'GOOOLLL!!!! Bel cross di Maicon dalla destra, Abbiati non può nulla sul colpo di testa a centro area di Adriano
23'Maxwell e Figo provano a duettare sulla sinistra, il passaggio di ritorno del portoghese è un po' lungo ed esce sul fondo
22'Punizione per l'Inter dai 25 metri circa, in posizione defilata sulla destra, per un fallo di Franceschini su Adriano. Batte Adriano, Abbiati blocca la palla con bravura
20'Ammonito Lazetic per una trattenuta su Maxwell
19'Adriano lanciato sulla destra, la palla è troppo lunga per il brasiliano ed esce sul fondo
15'Figo cerca Adriano sulla sinistra, l'arbitro ferma tutto per fuorigioco
13'Adriano ha bisogno delle cure dello staff medico nerazzurro per un problema alla caviglia
11'Figo cerca Ibra al limite dell'area, De Ascentis interviene in copertura e recupera la palla
11'Lazetic prova l'azione personale in area sulla destra, Materazzi gli tocca la palla che arriva tra le braccia di Julio Cesar
9'Maicon mette in mezzo dalla destra, palla direttamente tra le braccia di Abbiati
7'Rosina cerca Stellone in area, Burdisso rinvia la palla
6'Figo cerca di mettere in mezzo dalla destra, De Ascentis gli fa rimpallare la palla addosso
6'Pancaro mette in mezzo dala destra, bell'intervento difensivo di Vieira che ferma Stellone in area
5'Materazzi resta a terra dopo un duello aereo con Stellone, gioco fermo
4'Ibra mette in mezzo per Adriano dalla destra, Franceschini ferma la palla con il tacco in area
1'E' iniziata Torino-Inter, prima palla giocata dai nerazzurri
MinutiCronaca
48'Saccani fischia la fine della gara. Torino-Inter 1-3
45'Tre minuti di recupero
41'Cambio Inter: Solari entra al posto di Adriano
40'Calcia il rigore Materazzi e GOOOLLLLLLL!!!!
39'Cambio Torino: Taibi entra al posto di Stellone
38'Vieira smarca Adriano solo davanti ad Abbiati, il portiere del Torino butta giù il brasiliano in area. Calcio di rigore netto per l'Inter
38'Espulso Abbiati
36'Cambio Inter: Cordoba entra al posto di Maxwell
35'Cross di Fiore dal limite destro dell'area, palla direttamente sul fondo
33'Cambio Torino: entra Abbruscato, esce Pancaro
31'Angolo per il Torino dalla sinistra, Materazzi libera di testa la propria area
30'Adriano prova a servire Ibra in area sulla sinistra, palla intercettata da un avversario
28'Pancaro mette in mezzo per Stellone, Julio Cesar esce in presa alta e blocca
24'Adriano prova la conclusione da fuori area, Abbiati blocca senza problemi
23'Adriano, bel lanciato sulla destra, si lancia verso la porta di Abbiati, entra in area e prova il sinistro a giro. Il portiere del Torino salva la sua porta con uno splendido intervento di piede
21'Cross di Pancaro dalla destra, Maicon anticipa De Ascentis in area
20'Ammonito Balestri per un fallo su Vieira
19'Cambio Inter: Cambiasso entra al posto di Figo
16'Cross di De Ascentis dalla sinistra, il colpo di testa di Stellone in area è ben parato da Julio Cesar
15'GOOLLLLLL!!! L'Inter pareggia subito con un meravigliosa rete di Ibra. Gran lancio di Stankovic per lo svedese che entra in area dalla destra e infila Abbiati con uno splendido destro incrociato
14'Il Torino pareggia fortunosamente. Fiore prova il tiro da fuori area, la palla sbatte su Materazzi sotto porta e beffa Julio Cesar
12'Angolo per l'Inter dalla destra. Batte Figo, il colpo di testa di Burdisso è alto sulla traversa di Abbiati
9'Ibra mette in mezzo dalla sinistra, la palla deviata mette fuori tempo Adriano a centro area
9'Rosina mette in mezzo dalla sinistra, nè Stellone nè Fiore riescono a toccare la palla sotto porta
7'Rosina mette in mezzo dalla sinistra, Materazzi libera la propria area
6'Pancaro mette in mezzo dalla destra, Stellone tocca di testa nell'area nerazzurra. La palla, che si impenna, è preda di Julio Cesar
5'Ibra serve Adri al limite dell'area, in tre chiudono sul brasiliano e riescono a toccargli la palla
2'Angolo per l'Inter dalla destra. Batte Figo, Abbiati esce in presa alta
1'E' iniziato il secondo tempo. Prima palla giocata dai nostri avversari
1'Cambio nel Torino: esce Lazetic, entra Fiore
Zanetti
7.57
7.57
Cordoba
6.98
6.98
Materazzi
8.04
8.04
Adriano
8.67
8.67
Stankovic
7.4
7.4
Cambiasso
7.2
7.2
Burdisso
7.18
7.18
Solari
6.95
6.95
Julio Cesar
7.14
7.14
Figo
7.11
7.11
Maicon
7.67
7.67
Maxwell
7.1
7.1
Vieira
7.75
7.75
Ibrahimovic
9.06
9.06
Media squadra7.56
4tiri porta7
1tiri fuori3
16falli fatti11
1angoli3
4fuorigioco4
00possesso00
I precedenti: pari assente dal 1991/92

I precedenti ufficiali tra le due squadre a Torino sono 74 con bilancio che vede 30 successi granata (ultimo 2-0, nella serie A 1993/94), 22 pareggi (ultimo 0-0, nella serie A 1991/92) e 22 vittorie nerazzurre (ultima 2-0, nella serie A 2002/03).

I tecnici: perfetta parità. Zaccheroni imbattuto alla prima dell’anno dal 1997

Sono 3 i precedenti ufficiali tra Zaccheroni e Mancini e finora il bilancio è di assoluto equilibrio: 1 successo per parte ed 1 pareggio. Zaccheroni non perde la prima gara del nuovo anno solare dal 1997, quando la sua Udinese fu battuta in casa 4-5 dalla Sampdoria in serie A: da allora 6 debutti con 3 successi ed altrettanti pareggi.

Granata in letargo nei primi 15’ di gara

Il Torino non ha ancora segnato in questo campionato nei primi 15’: le 14 reti granata sono state tutte realizzate dal 16’ in avanti, in particolare il periodo più prolifico per il Torino è quella che va dal 76’ al 90’ (recuperi inclusi) con 8 gol all’attivo.

Abbiati: 200 in campionati professionistici

Abbiati festeggia le 200 gare in campionati professionistici, sommandone 147 di A, 26 di B e 26 di C-1 con le casacche di Monza, Milan, Juventus e Torino. Debutto il 30 dicembre 1994, C-1, Modena-Monza 1-0.

Muzzi e Pancaro scatenati contro l’ Inter

Muzzi ha nell’Inter la squadra di serie A 2006/07 cui ha segnato più reti: 9 su 152 totali. Al comando della sua graduatoria c’è il Piacenza (serie B – 10 palloni). Pancaro ha invece l’Inter come bersaglio preferito assoluto: 3 reti ai nerazzurri su 18 totali.

Fiore, Rosina e gennaio d’oro

Fiore e Rosina segnano il maggior numero dei loro gol in gennaio: per Fiore sono 7 su 48 totali in campionati professionistici (come anche ha fatto in aprile), per Rosina sono 4 su 18, ma in questo caso il giovane granata ha fatto altrettanto bene anche a dicembre.

Inter imbattuta da 21 gare, in A cerca il record assoluto di vittorie consecutive

L'Inter Ë imbattuta in assoluto da 21 incontri ufficiali consecutivi in cui ha ottenuto un bilancio di 18 vittorie - di cui 11 consecutive (stabilito il nuovo record dell'era-Moratti) fino al pareggio di Champions League in casa del Bayern Monaco, lo scorso 5 dicembre - e 3 pareggi. L'ultimo k.o. nerazzurro Ë datato 27 settembre: 0-2 casalingo contro il Bayern, in Champions League. Dopo aver battuto il suo record di vittorie consecutive in campionato (era di 8, adesso siamo a quota 11), l' Inter ha eguagliato anche quello assoluto in serie A, che apparteneva alla Roma dello scorso anno ed oggi va a caccia del record assoluto, che questa sera dunque potrebbe battere.

Ultimo stop esterno in settembre

L'ultima sconfitta esterna ufficiale dell'Inter risale al 12 settembre scorso quando, in Champions League, i nerazzurri vennero superati 0-1 in casa dello Sporting Lisbona: da allora lo score interista fuori casa - tra campionato, coppa Italia e Champions League - Ë di 9 successi e 3 pareggi.

Inter sempre in gol nelle ultime 17 gare ufficiali

La squadra di Mancini ha segnato regolarmente almeno una rete nelle ultime 17 gare ufficiali disputate in assoluto, per un totale di 36 gol all’attivo. L’ultimo digiuno interista risale al 22 ottobre scorso quando, in serie A, impattò 0-0 in casa dell’Udinese.

La decisività di Crespo

Hernan Crespo Ë il giocatore pi˘ decisivo della serie A 2006/07. Il calciatore nerazzurro ha portato alla sua squadra 15 punti in classifica grazie ai suoi gol determinanti.

Gli “scatti” dell’Inter

L’Inter è stata finora la squadra più devastante della serie A 2006/07 negli avvii di partita. I nerazzurri hanno infatti segnato ben 8 delle loro 38 reti (21% del totale) in campionato nel mini-periodo che va dal 1’ al 15’. Nessun altro ha saputo fare altrettanto o meglio della squadra di Mancini che, nello stesso intervallo, non ha tra l’altro mai subito gol.

Mai dire espulsione a favore dell’Inter 2006/07

L’Inter rimasta l’unica squadra della serie A 2006/07 a non aver ancora ricevuto espulsioni a proprio favore, dopo 18 turni disputati.

Inter a porta chiusa fuori casa da 298’

L’ultimo gol in trasferte ufficiali subito dall’Inter risale al 5 dicembre scorso: 1-1 in casa del Bayern Monaco, in Champions League. L’autore del gol tedesco fu Makaay al 62’: da allora sono trascorsi i restanti 28’ di quel match, più le intere gare esterne di campionato vinte ad Empoli (3-0 in campionato e poi 2-0 in coppa Italia) e in casa della Lazio (2-0), per un totale di 298’ di inviolabilità esterna.

Inter mai sconfitta nella prima del nuovo anno nel XXI secolo

Inter mai sconfitta nella prima gara di campionato nel nuovo anno solare da quando è cambiato secolo: l’ultima battuta d’arresto nerazzurra in questo tipo di gara risale infatti al 6 gennaio 1999: 0-1 a Parma. Nei successivi sette anni l’Inter ha raccolto 4 successi e 3 pareggi.

DA IMPLEMENTARE
vittorie(30)pareggi(26)sconfitte(30)
TORINO - L'Inter vice 3-1 contro il Torino in una gara valida per l'anticipo della 19^ giornata della Serie A Tim 2006-2007 (ultima del girone di andata) e centra la 12^ vittoria consecutiva in campionato. I nerazzurri fanno la partita e cercano il gol per sbloccare la gara, il granata si chiudono molto bene e sono sempre pronti a ripartire in contropiede. Inter in vantaggio al 25' con il terzo gol di Adriano nelle ultime tre partite ufficiali: bel cross di Maicon dalla destra, Abbiati non può nulla sul colpo di testa di Adri a centro area. Prima della conclusione del tempo nerazzurri vicini al raddoppio sempre con Adriano che, da buona posizione a centro area, calcia sul fondo un cross di Ibra dalla destra.
Nella ripresa il Torino trova fortunosamente il pareggi al 14': Fiore prova il tiro da fuori area, la palla sbatte su Materazzi sotto porta e beffa Julio Cesar che si stava tuffando dalla parte opposta. L'Inter pareggia dopo solo un minuto (15') con un meravigliosa rete di Ibra: gran lancio di Stankovic per lo svedese che entra in area dalla destra e infila Abbiati con uno splendido destro incrociato. I nerazzurri chiudono la gara al 40' quando Marco Materazzi trasforma un calcio di rigore concesso da Saccani per atterramento di Adriano in area di rigore (nell'occasione è stato espulso Abbiati).
Il prossimo impegno dei nerazzurri sarà mercoledì 17 gennaio contro l'Empoli nella gara di ritorno dei quarti di finale della Tim Cup 2006-2007 (ore 21.00, stadio "Giuseppe Meazza").

TORINO-INTER 1-3

Marcatori: 25' pt Adriano, 14' st Fiore, 15' st Ibrahimovic, 40' st 23 Materazzi rig.

TORINO: 32 Abbiati; 25 Di Loreto, 6 Cioffi, 14 Franceschini; 2 Pancaro (33' st 19 Abbruscato), 23 Ardito, 15 De Ascentis; 17 Lazetic (1' st 7 Fiore), 3 Balestri; 10 Rosina, 11 Stellone (40' st 1 Taibi)
A disposizione: 4 Brevi, 5 Gallo, 9 Muzzi, 21 Music
All.: Alberto Zaccheroni

INTER: 12 Julio Cesar; 13 Maicon, 16 Burdisso, 23 Materazzi, 6 Maxwell (36' st 2 Cordoba); 4 Zanetti, 14 Vieira, 5 Stankovic; 7 Figo (19' st 19 Cambiasso); 8 Ibrahimovic, 10 Adriano (41' st 21 Solari)
A disposizione: 1 Toldo, 15 Dacourt, 91 Mariano Gonzalez, 18 Crespo
All.: Roberto Mancini

Arbitro: Massimiliano Saccani di Mantova

Ammoniti: Lazetic, Figo, Vieira, Balestri

Espulsi: Abbiati


in campo

Abbiati12 Julio Cesar
Di Loreto13 Maicon
Cioffi16 Burdisso
Franceschini23 Materazzi
Pancaro6 Maxwell
Ardito4 Zanetti
De Ascentis14 Vieira
Lazetic5 Stankovic
Balestri7 Figo
Rosina 8 Ibrahimovic
Stellone10 Adriano

panchina

Taibi1 Toldo
Brevi2 Cordoba
Gallo 15 Dacourt
Fiore 19 Cambiasso
Muzzi21 Solari
Abbruscato91 Gonzalez
Music18 Crespo