Risultato finale

18 Marzo 2017 18:00

Torino
14' (2t) Acquah
33' Baselli
2 - 2
Inter
17' (2t) Candreva
27' Kondogbia
arbitro Luca Banti / guardalinee Dobosz, Fiorito / 4° uomo Di Fiore / assistenti Rocchi, Mariani
Guarda gli highlights
MinutiCronaca
45'Si chiude senza recupero la prima frazione di gioco: Baselli pareggia il gol di Kondogbia. Squadre negli spogliatoi per l'intervallo
42'Icardi all'interno dell'area cerca l'assist sul secondo palo per Candreva. Molinaro è sulla traiettoria e libera l'area
41'Ljajic servito alle spalle della difesa nerazzurra viene anticipato dall'uscita bassa di Handanovic
38'D'Ambrosio chiuso in calcio d'angolo. Corner per l'Inter: Banega si incarica della battuta e lo stesso difensore nerazzurro per poco non trova la deviazione vincente. Para Hart
33'Il Torino trova il pareggio su calcio d'angolo: spizzata di Moretti per Baselli che di testa sigla l'1-1
31'Perfetta chiusura di D'Ambrosio sull'affondo di Ljajic. Calcio d'angolo per l'undici granata
27'GOL! GOOOOOOOOL!! GOOOOOOOOOOOOOOOL!!! Grande giocata di Kondogbia, che parte dal lato corto dell'area, si libera di tre avversari e batte Hart per l'1-0!
24'La risposta granata con il tentativo di Baselli. Destro a lato di qualche metro
24'La risposta granata con il tentativo di Baselli. Destro a lato di qualche metro
22'Mancino di Perisic dai 25 metri. Palla fuori alla sinistra di Hart
19'D'Ambrosio vicino all'1-0 con un destro al volo sulla respinta di pungo di Hart. Brivido per la formazione di Mihajlovic, palla fuori di un paio di metri
18'Cross di D'Ambrosio per Icardi, Rossettini in extremis si rifugia in calcio d'angolo
17'Ottima trama dei nerazzurri: Ansaldi in area per Perisic, che serve Candreva al centro. Il Torino però fa muro e impedisce all'esterno nerazzurro di concludere in porta
13'Corner di Banega, sveta di testa Gagliardini che anticipa tutti ma non trova la porta
10'Kondogbia strappa palla dai piedi di Ljajic e fa ripartire l'azione servendo in profondità Perisic. Decisiva la chiusura di Rossettini in scivolata
9'Icardi mette dentro su assist di Banega, ma l'assistente alza la bandierina. Annullato per fuorigico il gol del capitano nerazzurro
7'Conclusione di Candreva deviata, la palla arriva a Gagliardini che dal limite dell'area piccola non trova la giusta coordinazione. Inter ancora vicina all'1-0!
7'Tentativo mancino di Iturbe dalla distanza. Handanovic sicuro, blocca la conclusione dell'attaccante granata
5'Doppia occasione per i nerazzurri: prima Rossettini mura la conclusione di Icardi, poi Hart smanaccia in qualche modo il cross pericoloso di Perisic
3'Subito chance per Gagliardini dopo l'iniziativa sull'asse Ansaldi-Candreva: il numero 5 nerazzurro conclude di prima intenzione dal limite ma non inquadra la porta
1'Fischia Banti: si parte! Primo pallone giocato dalla formazione di casa. Forza ragazzi! #ForzaInter
1'Stefano Pioli conferma l'undici vittorioso nelle ultime due giornate contro Cagliari e Atalanta: in avanti toccherà a Candreva, Banega e Perisic innescare Mauro Icardi
1'Tutto pronto allo stadio "Olimpico" per il calcio d'inizio di Torino-Inter, match che inaugura la 29^ giornata di Serie A
MinutiCronaca
51'Triplice fischio di Banti. Finisce 2-2 all'Olimpico: Baselli risponde a Kondogbia, Candreva ad Acquah
50'Simulazione di Maxi Lopez, che si lascia andare al limite. Banti estrae il giallo
48'Altra occasione incredibile per Perisic, servito da Eder. Conclusione alta a tu per tu con Hart
45'Saranno sei i minuti di recupero
45'Incredibile chance per Perisic sul traversone di Candreva: da solo sul secondo palo il numero 44 nerazzurro non trova l'impatto giusto di prima
44'Brozovic innesca Perisic, murato in corner dall'intervento alla disperata di Rossettini
42'Moretti salva in extremis sull'assist di Icardi per Eder
39'Ultimo cambio anche per Mihajlovic: Maxi Lopez prende il posto di Baselli
38'Traversone di Candreva, troppo lungo per Icardi ed Eder
37'Destro potente di Eder, ci arriva Hart con un intervento strepitoso. Nerazzurri a un passo dal 3-2!
35'Icardi spizza di testa per Perisic, che dal limite calcia con il sinistro: palla fuori di un soffio
33'Grande parata di Hart sul colpo di testa di Gagliardini, ma Banti aveva fermato il gioco per un presunto fallo su un difensore granata
31'Ultimo cambio per Pioli: Brozovic rileva Kondogbia
29'Destro a incrociare di Belotti, che non inquadra lo specchio
27'Perisic e Icardi cercano il triangolo al limite ma non si intendono. L'Inter spinge alla ricerca del vantaggio
25'Seconda sostituzione nel Torino: Mihajlovic inserisce Iago Falque per Iturbe
22'Boye vince due rimpalli e si presenta davanti ad Handanovic, che chiude in collaborazione con Kondogbia. Decisivo il recupero del centrocampista francese
20'Nel Torino fuori Ljajic, dentro Boyè
20'La partita si infiamma: Icardi servito in profondità; palla leggermente troppo lunga. Ritmi infernali
17'GOL! GOOOOOOL!! GOOOOOOOOOOOOL!!! Cross di Ansaldi, uscita a vuoto di Hart che lascia la porta sguarnita per Candreva, che non può sbagliare: 2-2!
16'Immediata la reazione nerazzurra con Hart miracoloso sulla deviazione di Icardi
16'Cambio nell'Inter: Pioli inserisce Eder per Banega
14'Assist di Iturbe per Acquah, che trova l'angolo sul secondo palo e porta in vantaggio il Torino
14'Filtrante di D'Ambrosio per Icardi. Legge bene la situazione Moretti, che interviene in scivolata
13'Percussione di Molinaro, il cui tiro-cross sull'uscita di Handanovic attraversa tutta l'area e termina in fallo laterale
12'Non ce la fa Medel. Pioli costretto al cambio: dentro Murillo per il numero 17 cileno
11'Conclusione dal limite di Belotti, una deviazione di Medel spiazza Handanovic, che si salva comunque con il piede
9'Riprende il gioco. Sembra aver recuperato Medel, che torna in campo dopo le cure dello staff
8'Banti ferma il gioco per un problema fisico occorso a Medel. Richiesto l'intervento dello staff medico nerazzurro
6'Punizione di Ljajic dal limite: palla sulla barriera
4'Belotti anticipa l'uscita di Handanovic ma c'è Medel a chiudere prima che l'attaccante granata possa concludere a rete
3'Buona giocata di Candreva sulla destra: il cross del numero 87 nerazzurro però è facile preda di Hart
1'Inizia la ripresa all'Olimpico! Nessun cambio nelle due formazioni. Forza ragazzi! #ForzaInter
5tiri porta4
6tiri fuori11
19falli fatti11
5angoli8
3fuorigioco1
44%possesso56%
La difesa nel girone di ritorno

Solo Palermo (20) e Pescara (28) hanno subito più gol del Torino (19) nelle prime nove giornate del girone di ritorno di questo campionato.

Belotti & Icardi

Andrea Belotti e Mauro Icardi, entrambi classe 1993, sono i due più giovani calciatori ad avere segnato almeno 20 gol in questa stagione nei cinque maggiori campionati europei.
Belotti (8) e Icardi (6) sono anche i due attaccanti ad aver segnato più gol di testa nei top-5 campionati europei 2016/17.

5 gol per due partite

Era dall’ottobre del 1960 che l’Inter non segnava almeno 5 gol in due partite di campionato consecutive, e dal gennaio 1938 che non realizzava almeno 12 reti nell’arco di due partite di Serie A.

Precedenti allo Stadio Olimpico Grande Torino

l Torino ha vinto due delle ultime quattro sfide di campionato con l’Inter, dopo che era rimasto senza successi nelle precedenti 21 (15 sconfitte, sei pareggi).

In Piemonte, i padroni di casa hanno ottenuto solo due punti negli 12 precedenti con i nerazzurri in Serie A, e non sono riusciti a segnare in nove di queste partite.

Ultime 13 partite

Considerando solo le ultime 13 giornate di campionato, l’Inter sarebbe seconda in classifica a quota 33 punti, uno in meno della Juventus.

vittorie(30)pareggi(26)sconfitte(30)

TORINO - Stefano Pioli conferma per la terza partita consecutiva l'undici titolare. I granata, che in casa hanno perso una sola partita in campionato, si affidano a Belotti supportato in avanti da Iturbe e dall'ex Ljajic.

L'Inter pinge forte sulle fasce, soprattutto con Perisic, ma è da una palla in verticale di Candreva per Icardi che l'argentino crea la prima occasione del match, murata dalla difesa. I padroni di casa ci provano al 6' con Iturbe, che rientra sul mancino ma calcia troppo centrale. Il Torino pressa alto e costringe all'errore in uscita i nerazzurri: su una palla persa Ljajic non riesce a sfruttare l'occasione, poi Medel sventa la minaccia.

L'Inter risponde con la solita percussione dalla fascia sinistra di Perisic che serve a centro area Icardi, appoggio laterale per Candreva che però non trova lo spazio per la conclusione. Al 19' D'Ambrosio, fresco di convocazione in Nazionale, cerca il gran gol al volo dai 25 metri su una respinta di pugno di Hart, ma il destro è a lato. Al 28' il vantaggio dei nerazzurri: Kondogbia riceve palla sul lato corto dell'area di rigore direttamente da una rimessa laterale, tiene fisicamente su Moretti, entra in area e calcia col mancino. Hart non è impeccabile e così il centrocampista francese trova il secondo gol in Serie A, ancora contro il Torino e ancora nella stessa porta.

Passano sei minuti e il Torino pareggia: corner calciato da Ljajic, Moretti sul primo palo prolunga e Baselli si ritrova solo nel cuore dell'area da dove non può sbagliare. Ancora da angolo arriva l'occasione del nuovo vantaggio per l'Inter, ma D'Ambrosio non riesce a dare forza al colpo di testa e Hart non si fa sorprendere. Il match resta intenso, senza pause, e così senza recupero Banti manda tutti negli spogliatoi al 45'.

Primi brivido dopo tre minuti quando sul lancio di Zappacosta, Belotti salta Handanovic ma Medel impedisce che il pallone rotoli in rete e allontana. Continuano a spingere i padroni di casa: al 51' punizione dal limite di Ljajic che si infrange sulla barriera. Al 55' doppia occasione nel giro di pochi secondi per il Torino. Prima Belotti col mancino chiama Handanovic all'intervento con i piedi, il pallone schizza dalle parti di Lukic che conclude da due passi a porta praticamente vuota ma Miranda devia in corner. Due minuti dopo il primo cambio di Stefano Pioli è obbligato: Medel non ce la fa dopo aver piantato male il piede sul terreno dell'Olimpico, al suo posto Murillo.

Il vantaggio granata è nell'aria è arriva al 60' con Acquah, che dal limite trova un destro a giro che si infila sotto l'incrocio alla destra di Handanovic. L'Inter agisce subito con Icardi, da due passi, ma Hart stavolta è miracoloso e devia sulla traversa. Continuano a spingere i nerazzurri che riagguantano il match al 62': corner dalla sinistra, Hart smanaccia sul secondo palo dove Candreva controlla e calcia di potenza trovando lo spiraglio giusto.

Gli ultimi due cambi di Pioli per andare a caccia del gol vittoria sono Eder e Brozovic. A dieci dalla fine ci prova Perisic dal limite con un mancino radente ma troppo largo. Continua a spingere l'Inter, ma il destro secco di Eder trova ancora una volta il volo di Hart. Ultimi minuti col fiato sospeso: due volte ci prova Belotti di testa, poi sul ribaltamento di fronte Rossettini 'mura' in corner il mancino di Perisic. Al 90' ancora il croato ha sul destro il pallone del vantaggio, ma Perisic si coordina male e calcia alto. In pieno recupero terza occasione per Perisic, lanciato a rete da Eder, che allunga il palo e con il sinistro calcia ancora una volta alto. Gli assalti finali non scalfiscono più la difesa granata e così il match del'Olimpico finisce, dopo 6 minuti di recupero, sul 2-2.


TORINO-INTER 2-2
Marcatori: Kondogbia (27'), Baselli (33'), Acquah (60'), Candreva (62')

TORINO: 21 Hart; 7 Zappacosta, 13 Rossettini, 24 Moretti, 3 Molinaro; 8 Baselli (84' Maxi Lopez 11), 25 Lukic, 6 Acquah; 19 Iturbe (70' Falque 14), 9 Belotti, 10 Ljajic (65' Boyè 31).
A disposizione: 1 Padelli, 90 Cucchietti, 4 Castan, 15 Benassi, 16 Gustafson, 18 Valdifiori, 23 Barreca, 29 De Silvestri.
Allenatore: Sinisa Mihajlovic

INTER: 1 Handanovic; 33 D'Ambrosio, 17 Medel (57' Murillo 24), 25 Miranda, 15 Ansaldi; 5 Gagliardini, 7 Kondogbia (76' Brozovic 77); 87 Candreva, 19 Banega (61' Eder 23), 44 Perisic; 9 Icardi.
A disposizione: 30 Carrizo, 2 Andreolli, 6 Joao Mario, 8 Palacio, 11 Biabiany, 20 Sainsbury, 21 Santon, 55 Nagatomo, 96 Barbosa.
Allenatore: Stefano Pioli

Ammoniti: Maxi Lopez (95')

Recupero: 0' - 6'

Arbitro: Banti
Assistenti: Dobosz, Fiorito
IV uomo: Di Fiore
Assistenti addizionali: Rocchi, Mariani

in campo

Hart 211 Handanovic
Zappacosta 733 D'Ambrosio
Rossettini 1317 Medel
Moretti 2425 Miranda
Molinaro 315 Ansaldi
Baselli 85 Gagliardini
Lukic 257 Kondogbia
Acquah 687 Candreva
Ljajic 1019 Banega
Belotti 944 Perisic
Iturbe 199 Icardi

panchina

Padelli 130 Carrizo
Cucchietti 902 Andreolli
Castan 46 Joao Mario
Carlao 58 Palacio
Lopez 1111 Biabiany
Falque 1420 Sainsbury
Benassi 1521 Santon
Gustafson 1623 Eder
Valdifiori 1824 Murillo
Barreca 2355 Nagatomo
De Silvestri 2977 Brozovic
Boyè 3196 Barbosa

Scegli le azioni e rivivi la partita in ogni singolo dettaglio.