Inter 0
1 Sassuolo

50' (2t) Berardi (R)

arbitro Daniele Doveri / guardalinee Barbirati, Marzaloni / 4° uomo Lo Cicero / assistenti Massa, Candussio
Campionato — giornata 19 — "G.Meazza" Milano, — 10 Gennaio 2016 12:30

[campagna abbonamenti 2016.17 - scarica la brochure]

1 tempo / 2 tempo

46' / Si chiude il primo tempo: 0-0 al "Meazza" tra Inter e Sassuolo
46' / Destro a giro di Brozovic, palla lontana dalla porta di Consigli
45' / Segnalato un minuto di recupero
43' / Uno-due Ljajic-Icardi: conclusione a giro del numero 22 nerazzurro e miracolo di Consigli, che devia a fil di palo
40' / Filtrante di Brozovic per Nagatomo, che sbuca alle spalle di Peluso e mette al centro. Si salva la difesa del Sassuolo
36' / Punizione dalla distanza di Berardi: palla fuori di un soffio
34' / Fallo di Murillo su Falcinelli: cartellino giallo per il difensore colombiano
30' / Appoggio di Icardi per Ljajic, che arriva sul fondo e mette al centro. Acerbi è sulla traiettoria e interviene
26' / Punizione per il Sassuolo dal vertice sinistro dell'area: calcia ancora Sansone, a giro sul secondo palo. Handanovic devia in angolo
22' / Cross dalla sinistra di Duncan, deviazione di Missiroli dal limite dell'area piccola, Handanovic mura il tiro con un miracolo
18' / Traversone di Nagatomo, Ljajic da solo al centro dell'area di testa non centra lo specchio. Terza occasionissima per l'Inter
13' / Punizione dai trenta metri di Sansone: parabola pericolosa, sventata da Handanovic con un grande intervento in tuffo
11' / Cross dalla destra di Icardi, diagonale difensiva di Vrsaljko che di testa libera l'area
5' / Altra grande chance per l'Inter: assist di Perisic, velo di Icardi per Ljajic, che da posizione favorevole non trova la porta
3' / Lancio di Medel per Icardi, che scappa alle spalle della difesa neroverde ma, a tu per tu con Consigli, non riesce a inquadrare la porta
1' / Comincia il lunch match della 19^ giornata, l'ultima del girone d'andata: Inter in campo con lo stesso undici vittorioso a Empoli
1' / Primo match del 2016 a San Siro per i nerazzurri di Roberto Mancini: tra poco il calcio d'inizio di Inter-Sassuolo
52' / Finisce qui! Il gol di Berardi su rigore regala la vittoria in extremis al Sassuolo
51' / Doppio giallo per D'Ambrosio e Berardi
50' / Dal dischetto Berardi non sbaglia e porta in vantaggio il Sassuolo
49' / Ammonizione per il difensore brasiliano
49' / Calcio di rigore per il Sassuolo: fallo di Miranda su Defrel
48' / Serpentina di Ljajic in area. Corner per l'Inter
45' / Segnalati cinque minuti di recupero
45' / Ultimo cambio nelle file nerazzurre: Guarin per Medel
44' / Ancora Consigli decisivo sul destro da fuori area di Jovetic
41' / Mancini si gioca la carta Jovetic, che prende il posto di Kondogbia
40' / Bolide di Ljajic, Consigli si salva in angolo
38' / Ultimo cambio per Di Francesco: Biondini rileva Duncan
37' / Icardi strattonato prima dell'ingresso in area: giallo per Magnanelli
36' / Grande parata di Handanovic sull'acrobazia di Floro Flores
35' / Floro Flores prende il posto di Sansone nel Sassuolo
34' / Chance incredibile per Palacio, che a porta sguarnita si fa respingere la conclusione da Peluso
31' / Altra grande occasione per Ljajic, liberato da Brozovic. Il destro dell'attaccante serbo termina di poco a lato
30' / Mancino da fuori area di Kondogbia, Consigli ci arriva in tuffo
28' / Chiusura perfetta di Miranda, che mura in angolo Defrel
26' / Cambio nel Sassuolo: Defrel per Falcinelli
24' / Grande chance per Murillo, che sugli sviluppi di un corner calcia in spaccata senza inquadrare però lo specchio
23' / Cannavaro stende Ljajic lanciato verso la porta: fallo per l'Inter e giallo per il numero 28 del Sassuolo
20' / Contropiede del Sassuolo, che libera al tiro Falcinelli. Handanovic tocca e devia in angolo
18' / Cambio per Mancini: dentro Palacio per Perisic
17' / Destro di Ljajic dal limite dell'area, Consigli respinge in tuffo
11' / Ripartenza dei nerazzurri: Ljajic allarga per Perisic, che cerca di restituire palla al compagno. Acerbi devia in angolo
6' / Chance per l'Inter, con Brozovic che all'interno dell'area appoggia per Ljajic. L'attaccante serbo però non trova lo spazio per il tiro
5' / Doppio cross: prima di Brozovic, poi di Medel, con Icardi che non riesce a indirizzare la palla verso la porta
1' / Comincia la ripresa: nessun cambio nelle due formazioni

votanti 1230

Nagatomo 4.2789
Guarin 4.4289
Palacio 5.0957
Handanovic 8.1171
Icardi 5.3367
D'Ambrosio 5.3300
Medel 4.6580
Brozovic 4.4846
Kondogbia 3.8128
Miranda 5.2795
Murillo 4.7890
Jovetic 5.1760
Perisic 4.9983
Ljajic 5.7304
media squadra 5.1082

vittorie

2

pareggi

0

sconfitte

1

10 Gennaio 2016 0-1 96' Berardi(Rig), Vai alla partita
14 Settembre 2014 7-0 4' Icardi, 21' Kovacic, 30' Icardi, 43' Osvaldo, 54' Icardi, 73' Osvaldo, 75' Guarin, Vai alla partita
9 Febbraio 2014 1-0 50' Samuel Vai alla partita

Statistiche

6 tiri porta 6
15 tiri fuori 9
16 falli fatti 19
9 angoli 7
5 fuorigioco 1
59% possesso 41%

video

interviste

tabellino

MILANO - Beffa nel finale per l'Inter, che cede 1-0 al Sassuolo solamente al 95' e su calcio di rigore, trasformato da Berardi. Nerazzurri che chiudono il girone d'andata a quota 39 punti.

Al terzo minuto un lancio di Medel in profondità mette Icardi a tu per tu con Consigli, ma il destro dell'attaccante argentino, contrastato da Acerbi, è debole e fuori misura. Continua la spinta dell'Inter: sponda di Perisic per Icardi, tocco per Ljajic che si libera in area e conclude di poco a lato. Un minuto dopo ci prova Perisic in acrobazia, senza però impensierire Consigli. Al 12' si vede anche il Sassuolo: disimpegno errato di Medel, Miranda costretto al fallo su Missiroli e punizione dal limite per gli ospiti. Sul destro di Sansone è bravo Handanovic  a distendersi sulla propria destra. Altra grande occasione per i nerazzurri al 19': cross dalla destra di Nagaromo, Ljajic tutto solo a centro area non riesce a finalizzare di testa. Due minuti dopo la migliore occasione per i neroverdi. Duncan centra dalla sinistra, Missiroli ci arriva in spaccata ma Handanovic è strepitoso nel negare il vantaggio agli ospiti. Il numero 1 dei nerazzurri neutralizza poco dopo un'altra punizione dal limite del solito Sansone.

Alla mezz'ora ripartenza Inter orchestrata da Kondogbia e Icardi, che serve Ljajic sulla corsa, chiuso però dalla difesa al momento del cross. Sassuolo pericoloso ancora su calcio piazzato, stavolta con Berardi, il cui mancino sibila alla sinistra di Handanovic. I nerazzurri si fanno vedere prima dell'intervallo con un gran destro a giro di Ljajic, sul quale Consigli vola con la mano di richiamo a mettere in angolo. È l'ultima occasione del primo tempo, che si chiude dopo un minuto di recupero.

La ripresa comincia con gli stessi 22 in campo e l'Inter in avanti: azione insistita al limite che porta al tiro Brozovic, murato dalla difesa. Sullo sviluppo dell'azione la palla arriva a D'Ambrosio, il cui tiro-cross deviato da Vrsaljko finisce di alto sulla traversa. I nerazzurri continuano a spingere pur senza trovare la via della rete: al 62' Nagatomo scappa sulla destra, cross rasoterra che pesca a rimorchio Ljajic e destro troppo centrale per impensierire Consigli. Sul ribaltamento di fronte Duncan taglia tutto il campo e serve sulla corsa Falcinelli, che impegna Handanovic sul primo palo.    I nerazzurri si rifanno sotto con convinzione e costruiscono occasioni su occasioni: prima ci prova Ljajic su punizione, poi Murillo sfiora il vantaggio sugli sviluppi di un corner. Ci provano anche Kondogbia da fuori e Ljajic al termine di un'azione insistita sulla sinistra, ma senza fortuna.

È il momento migliore dell'Inter: su un intervento mancato da Magnanelli a centrocampo Ljajic fa correre Palacio, combinazione con Icardi e destro del numero 8 che Peluso respinge a pochi metri dalla riga di porta. Gli ospiti si fanno vedere ancora su punizione: Berardi per Floro Flores, Handanovic ha un riflesso felino. A 5' dalla fine ancora portieri protagonisti: Consigli neutralizza un gran destro del solito Ljajic diretto all'incrocio dei pali. Tre minuti e l'estremo difensore neroverde è ancora strepitoso sul tiro a giro del neo entrato Jovetic. Nei 5' di recupero assegnati da Doveri c'è tempo per un'altra serpentina di Ljajic murata in angolo da Acerbi e per la beffa finale: Miranda atterra Defrel in area, Berardi trasforma il calcio di rigore e regala i tre punti al Sassuolo.

INTER-SASSUOLO 0-1
Marcatori: Berardi (rig. 95')

INTER: 1 Handanovic; 33 D'Ambrosio, 25 Miranda, 24 Murillo, 55 Nagatomo; 77 Brozovic, 17 Medel (90' Guarin 13), 7 Kondogbia (85' Jovetic 10); 44 Perisic (63' Palacio 8), 9 Icardi, 22 Ljajic.
A disposizione: 30 Carrizo, 5 Jesus, 11 Biabiany, 12 Telles, 14 Montoya, 21 Santon, 23 Ranocchia, 27 Gnoukouri, 97 Manaj.
Allenatore: Roberto Mancini

SASSUOLO: 47 Consigli; 11 Vrsaljko, 28 Cannavaro, 15 Acerbi, 13 Peluso; 7 Missiroli, 4 Magnanelli, 32 Duncan (83' Biondini 8); 25 Berardi, 9 Falcinelli (71' Defrel 92), 17 Sansone (80' Floro Flores 83).
A disposizione: 1 Pomini, 79 Pegolo, 3 Longhi, 5 Antei, 10 Laribi, 16 Politano, 20 Ariaudo, 21 Fontanesi, 23 Gazzola.
Allenatore: Eusebio Di Francesco

Ammoniti: Murillo (34'), Cannavaro (67'), Magnanelli (82'), Miranda (94'), D'Ambrosio (95') Espulsi:

Recupero: 1' - 5'

Arbitro: Doveri
Assistenti: Barbirati, Marzaloni
IV uomo: Lo Cicero
Assistenti addizionali: Massa, Candussio

Inter vs Sassuolo

in campo

Handanovic 1 47 Consigli
D'Ambrosio 33 11 Vrsaljko
Miranda 25 28 Cannavaro
Murillo 24 15 Acerbi
Nagatomo 55 13 Peluso
Brozovic 77 7 Missiroli
Medel 17 4 Magnanelli
Kondogbia 7 32 Duncan
Perisic 44 25 Berardi
Icardi 9 9 Falcinelli
Ljajic 22 17 Sansone

panchina

Carrizo 30 1 Pomini
Jesus 5 79 Pegolo
Palacio 8 3 Longhi
Jovetic 10 5 Antei
Biabiany 11 8 Biondini
Telles 12 10 Laribi
Guarin 13 16 Politano
Montoya 14 20 Ariaudo
Santon 21 21 Fontanesi
Ranocchia 23 23 Gazzola
Gnoukouri 27 83 Floro Flores
Manaj 97 92 Defrel

Copyright © 1995—2016 F.C. Internazionale Milano P.IVA 04231750151

[]

Non sei registrato? Registrati

Hai dimenticato la password? Clicca qui

Hai dimenticato la password?

Inserisci l'indirizzo e-mail associato al tuo Account a ti invieremo le istruzioni per creare una nuova password

indietro