Risultato finale

31 Agosto 2003 15:00

Inter
49' (2t) Materazzi
41' (2t) Vieri
2 - 0
Modena
arbitro Stefano Farina / guardalinee ivaldi, camerota / 4° uomo saccani
MinutiCronaca
47'Il primo tempo finisce a reti inviolate.
45'Due minuti di recupero decretati da Farina.
38'Campedelli dalla destra mette al centro per Kamara che di testa non inquadra lo specchio della porta difesa da Toldo.
35'Allegretti prova il tiro dalla lunga distanza: palla alta.
32'Scontro aereo tra Luciano e Ungari. I due restano a terra solo per pochi istanti.
31'Taldo non ce la fa, al suo posto entra Vignaroli.
28'Taldo resta a terra dopo uno scontro con Materazzi.
24'Kamara se ne va, Emre lo abbatte: cartellino giallo per il turco.
20'Tocco maldestro di Balestri, Vieri prova ad approfittarne ma il suo colpo di testa non ha forza.
19'Fallo di Marasco su Emre: ammonito.
14'C.Zanetti per Vieri, pallone dentro per Martins che brucia tutti in velocità, ma non conclude bene. Palla sul fondo, grande chance per i nerazzurri.
10'Dopo dieci minuti di studio, l'Inter prova a sfondare con Luciano dalla destra. Pallone per Martins che fa sfilare, van der Meyde trova il muro degli avversari sul suo tiro.
1'Pronti, via. E' cominciato il campionato dell'Inter. I nerazzurri attaccano sotto la Curva Sud in questo primo tempo.
MinutiCronaca
50'Finisce la gara. L'Inter chiude tutti i discorsi nei minuti finali. I primi tre punti del campionato sono al sicuro.
49'GOOOOL di Materazzi. L'Inter trova il raddoppio con una punizione bomba del difensore numero venitre.
48'Ungari abbatte Martins: cartellino giallo.
45'Si giocherà per quattro minuti oltre il novantesimo.
41'GOOOOOL DI VIERI!!! Grande azione di Helveg, pallone dento per Vieri e Bobo non perdona. Inter uno, Modena zero.
38'Ammonito Ballotta per perdita di tempo.
32'Ancora Cordoba protagonista di testa in area modenese. Palla alta.
32'Helveg per Emre. J.Zanetti centrale.
26'Devastante azione di Martins. Spunto di Lamouchi per Oba che salta dua avversari e scarica all'indietro. van der Meyde colpisce male e la palla termina altissima sopra la traversa.
23'Grande incornata di Cordoba dopo un calcio d'angolo. Ballotta si supera e devia ancora in corner.
20'Nel Modena Corrent rileva Allegretti.
19'Doppio cambio per l'Inter: Lamouchi e Kily Gonzalez per C.Zanetti e Luciano.
16'Buon pressing di van der Meyde che recupera un bel pallone, ma non riesce a servire Martins a centro area.
14'Vieri prova dalla lunga distanza. Il missile termina sul fondo.
12'Clamoroso palo di Vieri. Azione straordinaria tra due avversari di Bobo che spiazza Ballotta ma centra il palo interno.
9'van der Meyde in area di rigore. Dopo il traversone di Luciano, dribbling e tiro largo dalla corta distanza.
8'Cresce l'Inter. Materazzi pesca Martins, tempestiva uscita di Ballotta.
7'Buona trama nerazzurra: Emre, Martins per Vieri anticipato da Ballotta.
4'Kamara sbaglia, Emre innesca Martins che, contrastato, non riesce a colpire come sa. Palla sul fondo.
2'Scontro tra Campedelli e Materazzi. Necessario l'ingresso dei sanitari per loro.
1'Comincia il secondo tempo: l'Inter cerca i gol vittoria sotto la Curva Nord.
Vieri
8.17
8.17
Zanetti
5.96
5.96
Zanetti
7.75
7.75
Cordoba
7
7
Materazzi
8.14
8.14
Emre
6.69
6.69
Toldo
7.05
7.05
Cannavaro
7.11
7.11
Martins
7.01
7.01
Lamouchi
6.77
6.77
Luciano
5.51
5.51
Van Der Meyde
7.27
7.27
Helveg
7.08
7.08
Kily Gonzalez
6.82
6.82
Media squadra7.02
7tiri porta1
11tiri fuori6
17falli fatti15
8angoli1
4fuorigioco1
34:57possesso23:24
LE SFIDE CUPER - MALESANI

Nei 2 precedenti ufficiali tra Cuper e Malesani, il tecnico argentino ha sempre vinto per 3-0. I dati si riferiscono al doppio Inter-Verona della serie A 2001/02

il dettaglio:

2001/02 serie A Inter-Verona 3-0 3-0

LE SFIDE CUPER - MODENA

Hector Cuper sempre vittorioso nei due precedenti ufficiali contro il Modena: lo scorso anno la sua Inter si è infatti imposta sia all’andata che al ritorno con identico punteggio: 2-0

il dettaglio:

2002/03 serie A Inter-Modena 2-0 2-0

LE SFIDE MALESANI - INTER

Alberto Malesani affronta l’Inter per la tredicesima volta in carriera: il bilancio è in perfetta parità con 5 successi per parte e 3 pareggi.

il dettaglio:

1997/98 serie A Fiorentina-Inter 1-1 2-3
1998/99 serie A Parma-Inter 1-0 3-1
1998/99 c. Italia Parma-Inter 2-1 2-0
1999/00 serie A Parma-Inter 1-1 1-5
1999/00 spar. A Parma-Inter 1-3 (giocata a Verona)
2000/01 c. Italia Parma-Inter 6-1 0-0
2001/02 serie A Verona-Inter 0-3 0-3

Dal 1995/96 Inter sempre vittoriosa nella prima gara interna del campionato

Dal 1995/96 l’ Inter vince regolarmente la gara di debutto casalingo in campionato. L’ultima squadra a far esordire in modo negativo i nerazzurri è stata la Roma, che si impose 1-0 l’11 settembre 1994, grazie ad un’autorete di Festa. Da allora si contano 8 successi su 8, nell’ordine 1-0 sul Vicenza (1995), 1-0 al Perugia (1996), 2-1 sul Brescia (1997), 1-0 al Piacenza (1998), 3-0 sul Verona (1999), 3-1 al Napoli (2000), 4-1 sul Perugia (2001) e 1-0 contro il Torino (lo scorso anno).

Da quando gioca nell’ Inter, Vieri sempre a segno alla prima di campionato

Christian Vieri è sempre andato a segno alla prima giornata di campionato da quando veste la maglia dell’ Inter. Nel 1999/00 in Inter-Verona 3-0 firmò addirittura una tripletta, nel 2001/02 in Inter-Perugia 4-1 doppietta, lo scorso anno in Inter-Torino 1-0, la rete decisiva. Vieri non poteva segnare nella prima giornata del campionato 2000/01, in quanto che assente: quel giorno l’ Inter perse 1-2 a Reggio Calabria con il conseguente esonero di Marcello Lippi dalla panchina nerazzurra.

Inter: cercasi gol italiani

L’ Inter non segna un gol da 7 gare ufficiali con calciatori italiani. Le ultime 8 reti della stagione portano infatti tutte firme straniere. Per ritrovare un gol italiano si risale al 22 aprile scorso, Valencia-Inter 2-1 di Champions League, marcatore Vieri. Se invece vogliamo ritrovare un marcatore italiano diverso da Vieri, si risale fino al 16 marzo scorso, Inter-Como 4-0, con Di Biagio a bersaglio: da quel giorno l’ Inter ha giocato 14 gare ufficiali, segnando 18 reti.

Inter-Modena alla prima: è la terza volta

Per la terza volta il calendario di serie A fa iniziare il campionato con la sfida fra Inter e Modena. Anche i due precedenti si sono giocati a Milano: il 14 settembre 1947 fu un pareggio per 1-1 con vantaggio interista di Neri e pareggio di Pernigo, mentre il 15 settembre 1963 si imposero i nerazzurri per 2-1 con doppietta di Di Giacomo, intervallata dal provvisorio pareggio di Conti.

Malesani, sei anni dopo. Il tecnico del Modena imbattuto nelle prime di A

Il 31 agosto è una data storica nella carriera di Alberto Malesani: nel 1997, proprio quel giorno, il tecnico veronese fece il suo debutto nel campionato di serie A, portando la sua Fiorentina a vincere per 3-2 ad Udine con tripletta di Batistuta. Oggi ricorre il sesto anniversario di questo evento, proprio nel giorno che vede Malesani tornare in serie A, dopo un anno cadetto con il Verona. Sempre a proposito di ricordi, Malesani ha subito la sua prima sconfitta da tecnico in serie A proprio in casa dell’Inter: il 21 settembre 1997 la sua Fiorentina venne battuta 3-2. Da notare la curiosità che il tecnico veronese non ha mai perduto alla prima di campionato, in serie A: oltre al successo sopra citato di Udine, si trovano 4 pareggi (Parma-Vicenza 0-0 nel 1998, Perugia-Parma 1-1 nel 1999, Parma-Fiorentina 2-2 nel 2000 e Verona-Roma 1-1 nel 2001).

La crisi esterna del Modena

Il Modena non vince una gara esterna dal 10 novembre scorso, 1-0 a Reggio Calabria. Da allora gli emiliani hanno giocato fuori casa 12 volte totalizzando 5 pareggi e 7 sconfitte.

DA IMPLEMENTARE
vittorie(16)pareggi(4)sconfitte(1)
MILANO - Il secondo tempo é simile al primo, ma l'Inter osa di più. Dopo alcune clamorose occasioni, tra cui un palo di Vieri, i gol arrivano nei minuti finali. Vieri segna l'uno a zero dopo una bella azione di Helveg. Materazzi raddoppia dopo tre minuti di recupero con una punizione eccezionale: potente e precisa. Da segnalare l'esordio di Kily Gonzalez, subentrato a Luciano a metà ripresa.

INTER-MODENA 2-0 (0-0)

Marcatori: Vieri 87', Materazzi 93'

INTER (4-4-2) Toldo; J.Zanetti, Cannavaro, Materazzi, Cordoba; Luciano (Dal 54' Kily Konzalez), C.Zanetti (Dal 54' Lamouchi), Emre (Dal 77' Helveg), van der Meyde; Vieri, Martins.
All.Cuper

MODENA (3-4-1-2) Ballotta; Mayer, Cevoli, Ungari; Campedelli, Marasco, Milanetto, Balestri; Kamara, Allegretti (Dal 55' Corrent); Taldo (dal 31' Vignaroli).
All.Malesani

Arbitro: Farina di Novi Ligure

Ammoniti: Marasco, Emre, Ballotta, Ungari
Espulsi: Nessuno
Note:

in campo

Toldo 1BALLOTTA
Zanetti 4MAYER
Cannavaro 17CEVOLI
Materazzi 23UNGARI
Cordoba 2CAMPEDELLI
Luciano 11MARASCO
Zanetti 6MILANETTO
Emre 5BALESTRI
Van Der Meyde 7KAMARA
Vieri 32ALLEGRETTI
Martins 30TALDO

panchina

Fontana 12ZANCOPE'
Adani 15PIVOTTO
Helveg 13STELLINI
Lamouchi 8CORRENT
Kily Gonzalez 18PONZO
Kallon 3SCOPONI
Recoba 20VIGNAROLI